Rilevamento della linea

[/atkp_list

Test & confronto Rilevamento della linea.

Informazioni generali

Se in casa è necessario installare una nuova lampada o un nuovo armadio a muro, di solito è necessario praticare un foro nel soffitto o nel muro in modo che il nuovo oggetto possa essere fissato lì con tasselli e viti. Statisticamente, la possibilità di colpire un tubo dell’acqua o della corrente è abbastanza piccola, ma il danno che si fa quando si colpisce un tubo è relativamente grande. È proprio per questo che l’acquisto di un cercatore di tubi è sicuramente utile. A seconda del modello, tale rilevatore di linea funziona in modo più o meno preciso.
L’unico modo per rilevare una linea nelle pareti senza causare danni è quello di utilizzare un rilevatore di linea, chiamato anche rilevatore o dispositivo di localizzazione. Questi piccoli aiutanti si possono trovare nei negozi di fai da te a partire da un prezzo basso di 10 euro, ma i dispositivi di noti produttori di qualità superiore possono a volte costare 100 euro. Se si dà importanza a un dispositivo professionale, ci si trova rapidamente di fronte a costi di acquisto di poche centinaia di euro.
Abbiamo filtrato le informazioni più importanti da vari test di scanner di linea trovati su Internet e le abbiamo compilate qui per voi.

Come funziona un line finder

Ci sono due tecniche di lavoro con cui i rilevatori di linea possono lavorare, queste sono chiamate induttive e capacitive. I rivelatori induttivi funzionano con le oscillazioni di un oscillatore, non appena ci sono campi metallici o di corrente nelle pareti, le oscillazioni cambiano e il dispositivo le segnala.
I rivelatori di linea capacitivi sono anche in grado di rilevare campi non magnetici. Qui i sensori reagiscono anche ai cambiamenti dei campi elettrici ad alta frequenza. Tuttavia, per questo processo sono necessari componenti elettronici molto più complessi, il che è ovvio. si riflette nel prezzo d’acquisto. Questa sensibile tecnologia viene utilizzata, tra l’altro, negli scanner a parete; per le quattro pareti di casa, l’acquisto di un apparecchio così costoso non è in linea di principio conveniente. Di solito il line finder capacitivo si trova in ambito professionale, perché un acquisto è conveniente solo se l’apparecchio viene utilizzato molto spesso.

Anche se i cercatori di linee più economici non riconoscono se si tratta di un ruscello o di una linea d’acqua, ma si può almeno riconoscere che c’è una linea nel muro, in alcuni casi si può anche sapere che tipo di linea è e si vuole solo localizzarla.
Nel caso in cui il line finder selezionato permetta di scegliere quale linea cercare, la visualizzazione delle linee elettriche dovrebbe funzionare anche in tutte le impostazioni, questo è altamente raccomandato per motivi di sicurezza. Altrimenti è possibile avviare la ricerca a muro per le linee elettriche e poi cercare di nuovo il tipo di linea desiderata.
Un rilevatore di linea funziona in modo affidabile solo se ci si attiene scrupolosamente alle istruzioni d’uso prescritte e se si ha familiarità con il suo funzionamento. Leggere quindi le istruzioni per l’uso prima di utilizzarlo per la prima volta!

I nostri rilevatori di linea Top 10

[/atkp_list

Quello che dovete sapere:

Un rilevatore di linea può essere azionato da qualsiasi professionista, la procedura è molto semplice, all’inizio si effettua una calibrazione in un punto in cui si sa che non c’è linea, quindi il dispositivo sa di che materiale si tratta. Dopo di che è possibile iniziare immediatamente la ricerca di una linea, se una linea viene scoperta il dispositivo darà un segnale.
La qualità di un rilevatore di linea Queste informazioni si trovano nella descrizione del prodotto, in media 60 mm per l’acciaio, 50 mm per il rame e fino a 35 mm per le linee elettriche.
Altamente raccomandati sono i dispositivi di Siemens, Testboy, Mastech, Stanley, Zircon, Bosch, Black % Decker o Brennenstuhl.

Per rendere speciale il dispositivo facilità d’uso, dovrebbe essere disponibile una calibrazione automatica. Il peso dovrebbe essere abbastanza basso, perché soprattutto se si devono cercare pareti o soffitti per un periodo di tempo più lungo, un peso troppo alto può diventare sgradevole, normalmente valori compresi tra 200 e 350 grammi sono normali.

Il rapporto prezzo-prestazioni dovrebbe essere buono, con un prezzo crescente l’equipaggiamento del rilevatore di linea dovrebbe essere corrispondentemente buono, i dispositivi di alta qualità hanno un display LCD, con buoni dispositivi la calibrazione automatica è un must.

Prima di acquistare, considerate se avete bisogno di un rilevatore di linea che possa rilevare solo le linee elettriche, uno che possa rilevare solo le linee o uno che possa rilevare tutto. Probabilmente un dispositivo in grado di rilevare qualsiasi tipo di linea è la scelta giusta, altrimenti nel tempo si potrebbero acquistare due dispositivi.

Il funzionamento dovrebbe essere il più semplice possibile ed essere possibile solo con pochi elementi di controllo.

I rilevatori di cavi si trovano sul mercato con molti nomi diversi, è sempre il dispositivo stesso: rilevatore di cavi, cercatore di potenza o rilevatore di potenza sono solo alcuni dei nomi comuni.

Quali sono i test di controllo?

– Come è il funzionamento, il dispositivo può essere facilmente guidato lungo le pareti e l’operazione è comprensibile e semplice?

РEsiste un manuale operativo di facile comprensione, tutto ̬ spiegato in modo logico?

– Sono disponibili tutte le istruzioni importanti e un sigillo TÃœV?

– Prove pratiche su pareti campione prodotte appositamente? Tutte le diverse funzioni di ricerca vanno bene? È stata raggiunta la profondità specificata?

– Il dispositivo riconosce i diversi materiali?

Valori comparativi

Calibrazione automatica – Profondità di misura – Funzionamento – Funzione zoom – Durata della batteria – Funzionamento a batteria – Peso – Dimensioni – Design – Custodia – Caratteristiche speciali – Prezzo – Forma ergonomica

Conclusione / Mirino di linea

test

Su internet troverete una selezione molto ampia di line finders, qui è importante che sappiate cosa deve essere in grado di fare il dispositivo prima di acquistarlo, perché così la selezione non è più così difficile e il numero di dispositivi in questione è già un po‘ ridotto. I costosi trovatori di linea sono molto più comodi e il funzionamento è comprensibile e semplice. Poiché nessuno di questi dispositivi può garantire al cento per cento che non ci saranno linee nelle pareti, si dovrebbe comunque dare una buona occhiata se c’è una linea che corre da qualche parte nel muro. Per motivi di sicurezza, è anche possibile spegnere la corrente prima della perforazione.

I buoni formatori di linee non solo sono in grado di rilevare linee di corrente e di metallo, ma possono anche rilevare oggetti in legno, magnetici e non magnetici. L’esatta designazione della linea dovrebbe essere possibile quando la parete viene scansionata ripetutamente. È auspicabile un display a LED o un display LCD.

I pratici cercatori di linee sono molto utili nelle dimensioni di una torcia standard.