Vernice per calcestruzzo

[/atkp_list

Test & confronto Vernice per calcestruzzo.

Cos’è la pittura di cemento?

Il calcestruzzo è un materiale che viene utilizzato in molti settori. È economico da acquistare e facile da lavorare, ma il calcestruzzo ha la proprietà di avere un colore opaco. Se non si vede più questo grigio, si può essere aiutati con la vernice per calcestruzzo. La scelta dei colori è illimitata. C’è un colore adatto ad ogni desiderio, dal giallo al nero, opaco o lucido. L’applicazione del colore del calcestruzzo all’esterno è facile da gestire e con poco sforzo si può ottenere un grande cambiamento.

1. pulizia della superficie da verniciare Lo sporco come muffa, alghe, muschio, resine, oli o agenti distaccanti ecc. deve essere rimosso dalla superficie. (Con il test della striscia adesiva è possibile verificare se il pavimento deve essere riparato, tutto ciò che serve è una striscia adesiva (da Sellotape, per esempio). Dopo che la striscia è stata incollata al pavimento e strappata di nuovo, si può vedere se è necessario effettuare dei tentativi di riparazione. Dopotutto, se qualcosa si è attaccato alla striscia, si consiglia di lavorare.

2. Carteggiare qualsiasi vecchia vernice e pulire con acqua calda e sapone.

3. un rivestimento di prova consente di verificare la compatibilità del substrato con il colore del calcestruzzo.

4. se ci sono crepe o altri danni nel pavimento, questi devono essere riparati con stucco per calcestruzzo o stucco per calcestruzzo.

5. coprire i bordi con nastro adesivo (preferibilmente di plastica)

6. se la vernice per calcestruzzo richiede un primer, il pavimento deve essere rivestito con un primer.

7. dipingere gli angoli con un pennello

8. la superficie viene lavorata generosamente con una spazzola, un rullo di verniciatura o una macchina a spruzzo con movimenti uniformi

9.. Perché se il calcestruzzo assorbe molta umidità, deve essere verniciato una seconda volta dopo il tempo di asciugatura specificato.

Per ottenere un’elaborazione di successo, è necessario affrontare in modo specifico una serie di questioni attenzione. Un aspetto particolare è la giusta temperatura, bisogna evitare di lavorare a basse temperature. Dopo un massimo di due giorni è possibile accedere o utilizzare la superficie.

Requisiti per un buon colore del calcestruzz
o

Una caratteristica negativa del calcestruzzo è che è poroso e quindi assorbe inevitabilmente molti liquidi come l’acqua. Il calcestruzzo è anche molto sensibile alle condizioni atmosferiche. La luce del sole, ad esempio, può far sbiadire rapidamente il calcestruzzo. Ecco perché il calcestruzzo per uso esterno richiede un’attenzione particolare per garantire che sia al tempo stesso durevole e bello. I requisiti fondamentali per un buon colore del calcestruzzo sono che l’aspetto sia rinfrescato per un lungo periodo di tempo. Come già detto, la protezione contro i raggi UV deve essere disponibile. La verniciatura del pavimento non solo lo protegge dalle intemperie, ma anche dallo sporco come olio, grasso, ecc. Le vernici devono avere una buona copertura ed essere facili da usare o da applicare.

La nostra Top 10 – vernice per calcestruzzo

[/atkp_list

Aree di applicazione della vernice per calcestruzzo all’aperto

Poiché il calcestruzzo è il materiale più utilizzato, ci sono molti campi di applicazione.
– Una parete esterna può essere progettata per attirare l’attenzione.
– Un vialetto di accesso può essere dipinto con il colore della casa, che ne esalta l’aspetto.
– Un balcone può essere adattato individualmente.
– Il pavimento del garage può essere protetto da macchie come l’olio.
– Un magazzino può durare più a lungo.
– La terrazza può essere abbellita.
– Progettazione creativa, ad es. di lastre di calcestruzzo
– ecc…

Quali sono le alternative alla vernice per calcestruzzo per uso esterno?

Oltre alla vernice minerale, la vernice per calcestruzzo, c’è un’alternativa allo smalto per calcestruzzo (ma chiamato anche smalto per calcestruzzo). Si tratta di uno smalto minerale, che ha pigmenti di colore chiaro ma non è opaco come la vernice per calcestruzzo. La struttura e il colore già esistente rimangono come prima. Qui è la protezione del calcestruzzo. Le caratteristiche comuni del colore del calcestruzzo e dello smalto sono che sono entrambi resistenti alla luce e quindi una misura di cura ottimale per il calcestruzzo.

Quali sono i produttori di colori per il calcestruzzo?

Non c’è solo un’ampia scelta di colori, ma anche produttori che hanno prodotto colori con funzioni diverse. La differenza di prezzo tra i produttori è enorme. Tuttavia, ciò non sempre significa che il più costoso sia automaticamente il migliore. Ecco una piccola panoramica dei più comuni produttori di vernici.
Una normale vernice di cemento del negozio di ferramenta è della ditta Renovo.

– Impermeabile e resistente al battistrada
– Applicazione diretta su calcestruzzo o cemento
– Facile da applicare con un rullo o un pennello
– Elevata protezione contro olio, acqua e detergenti

Il produttore UNKWN offre la vernice per calcestruzzo Pufas fix 200 per il rivestimento della barriera ad olio:
– è diluibile con acqua
– Può dimostrare la qualità testata
– È molto elastico e quindi adatto anche come vernice per una strada carrabile
– La vernice è a base di resina sintetica

Un altro colore è del produttore Wolfgruben Werke:
– La vernice è molto resistente
– Ha il marchio „made in Germany“.
– La merce è stata sottoposta a test TüV
– L’articolo ha un’alta resistenza al petrolio e ad altre sostanze chimiche
– È disponibile un’alta efficienza, perché con un litro si possono coprire fino a 8 m2.
Cancellalo.
– È possibile l’applicazione con un rullo di verniciatura, un pennello o uno spruzzatore.

Pittura per calcestruzzo di Mipa calcestruzzo acrilico / calcestruzzo esterno
– Per aree adatte a carichi normali come scale, magazzini o officine
– Buona adesione del materiale
– Resistenza agli agenti atmosferici
– Resistente agli oli per macchine, cere, detergenti e, in bassa concentrazione, agli alcali e agli acidi
– Resistenza all’acqua
– Può essere dipinta con un pennello o arrotolata con un rullo di vernice

Innovazioni cromatiche concrete

A causa della crescente popolarità delle vernici per calcestruzzo Anche la scelta del colore per l’esterno è in crescita. Nel frattempo, non si concentrano solo su alcuni colori di base come la terracotta o il grigio scuro. La tendenza è quella di evolvere sempre più verso colori di tendenza come il fucsia o il prugna. In questo modo è possibile impostare gli accenti di colore. Il calcestruzzo non è più il noioso materiale funzionale, ma è anche adatto alla creatività e all’individualità. Se lo si desidera, è possibile miscelare i glitter con il colore del calcestruzzo per creare una superficie scintillante. Anche la vernice fluorescente per pavimenti sta diventando sempre più popolare. Questo permette di „schiarire“ i percorsi in un’area altrimenti buia. Si può vedere la strada per la macchina, anche se si è dimenticato di lasciare la luce esterna accesa.

Vantaggi nell’acquisto di vernice per calcestruzzo da internet

L’acquisto di vernice per calcestruzzo su Internet presenta diversi vantaggi. Lo shopping online può essere fatto comodamente da casa vostra e 24 ore su 24. La noiosa ricerca di consigli esperti o la coda alla cassa è sicuramente un ricordo del passato. Un punto chiaramente positivo è l’enorme scelta di prodotti su Internet. Probabilmente non c’è quasi mai un’azienda in grado di offrire una tale varietà di prodotti. In internet troverete molto probabilmente il prodotto che soddisfa i vostri desideri o le vostre esigenze. Attraverso internet è possibile ottenere maggiori informazioni sui prodotti, ad esempio le recensioni dei clienti. In questo modo non solo si ottiene il prodotto promesso, ma anche un aiuto per vedere se il prodotto mantiene davvero ciò che promette. In generale si può dire che il prodotto è buono se le recensioni sono prevalentemente positive. Potete anche leggere opinioni negative che nessuno nel negozio menzionerebbe. Internet consente ai potenziali clienti di effettuare un confronto dei prezzi unico nel suo genere. Questo perché i prezzi variano molto da produttore a produttore. E i prezzi elevati non significano qualità migliore. La semplice consegna rende facile per il cliente l’acquisto della merce. ottenere.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista la vernice per calcestruzzo?

Prima di tutto, bisogna pensare attentamente a cosa serve la vernice per il calcestruzzo. Ad esempio, una vernice per il vialetto di accesso ha bisogno di materiale particolarmente resistente agli urti e guidabile. Un’officina ha bisogno di un’alta tolleranza per lo sporco come l’olio o il grasso e dovrebbe essere facile da pulire. Non appena questo è chiaro, è possibile filtrare e selezionare alcuni prodotti. Come già detto, le recensioni dei clienti sono particolarmente importanti perché le recensioni frequenti hanno un senso sulla natura e la qualità del prodotto. È un chiaro vantaggio confrontare i diversi colori del calcestruzzo. La ragione è da ricercarsi nelle enormi differenze di prezzo, non solo da produttore a produttore, ma anche dai fornitori dei siti internet. Inoltre, la superficie da verniciare deve essere misurata con precisione e ordinata di conseguenza, in modo che non venga utilizzata troppa o troppo poca vernice, entrambe molto fastidiose.

Accessori utili per la pittura del calcestruzzo

La verniciatura, la spazzolatura o la spruzzatura del calcestruzzo richiede pochi materiali utili che possano garantire il semplice processo di lavorazione.
– La scopa è uno dei primi strumenti utilizzati per pulire grossolanamente la superficie di calcestruzzo.
– Sono necessari detergenti speciali per calcestruzzo, che rimuovono lo sporco come olio e grasso. o rimuovono le alghe, ecc.
– Mastice per il livellamento del calcestruzzo o stucco per calcestruzzo: tutte le irregolarità e i danni alla superficie devono essere rimossi.
– Nastro autoadesivo al gesso: tutti i bordi devono essere trattati con il nastro autoadesivo per garantire un funzionamento pulito.
– Primer, se necessario: Alcune pitture per esterni in calcestruzzo richiedono un primer. Tuttavia, questo deve essere eccellente.
– Forniture per la pittura: Pennelli o rulli di vernice, che sono particolarmente adatti per questo settore, sia che si utilizzi lo spruzzatore giusto.

Suggerimento: usate internet! Qui troverete molte guide e blog sul vincitore del test del colore del calcestruzzo. Se avete altri consigli e Le fonti su questo argomento sono quasi infinite.

Lista di controllo per l’acquisto di vernice per calcestruzzo

Quali costi si possono prevedere per l’acquisto di vernice per calcestruzzo?
Qual è la taglia migliore, il peso migliore?
Quali produttori e quali marchi possono essere presi in considerazione nella ricerca di vernici per calcestruzzo?
Che cosa ha da dire la Stiftung Warentest sulla prova colore del calcestruzzo?
E il servizio clienti del produttore di vernici per calcestruzzo?
Dovrebbe essere un acquisto a lungo termine? Anche la lavorazione di alta qualità ha il suo prezzo.

I fatti più importanti sulla vernice per calcestruzzo come rapida panoramica:

La vernice per calcestruzzo viene utilizzata principalmente per rivestire una parete o un pavimento di una casa o per modificarne l’aspetto. Quasi nessun’altra vernice è così facile da applicare come la vernice per calcestruzzo.
Non solo nel settore privato, ma anche nei garage, sui balconi o nelle officine viene utilizzata la vernice per calcestruzzo. Ma può essere utilizzato anche in ambienti interni.
Uno dei maggiori vantaggi di questa vernice è che è resistente all’umidità, all’olio, alla benzina e ad altre sostanze. Questo lo rende una vernice indispensabile in cantiere, ma anche nelle officine, perché l’autofficina. Questa vernice è spesso grigia/antracite.

Informazioni generali sul colore del calcestruzzo

Il colore del calcestruzzo non è naturalmente un colore normale. Perché il nome suggerisce che con quel tipo di colore si può ottenere molto. Se viene applicata troppa vernice, ha il particolare vantaggio di essere lavabile. Tuttavia, è resistente all’umidità. Una volta applicato, non diffonde odori o contaminanti. E ‚meglio lasciare che l’altro applicare la vernice di cemento con un pennello o questo rullo di vernice. Poiché i contenitori con cui viene offerta la vernice sono abbastanza grandi, è anche possibile trattare generosamente con quale vernice. Se dopo deve andare un po‘ più veloce, allora questo non è un problema. Perché quel colore è adatto anche per giocare con la siringa. Tutti i colori vengono ridipinti più e più volte. testato dal TÜV in modo da ottenere l’effetto desiderato durante l’applicazione della vernice.
Questa vernice per calcestruzzo può essere utilizzata anche per l’isolamento di travi di legno incastrate. Avere una tale barriera è anche di grande vantaggio. Perché in questo modo non vengono prodotti gas nocivi come il radon o l’anidride carbonica.
Cosa bisogna considerare prima di acquistare la vernice per calcestruzzo?
Ambiente: la natura non dovrebbe mai essere inquinata. E quindi questa vernice non è dannosa per il proprio naso, perché non diffonde odori, che sono anche temporaneamente utili se deliberatamente attaccati dalla natura. Né il muschio né le alghe da ulteriore ruggine danneggeranno questi coloranti. Protegge in modo affidabile gli edifici dai problemi appena menzionati.
Tempo di applicazione: Il tempo di applicazione o di essiccazione della vernice è un problema che nessuno deve affrontare. Perché la vernice si indurisce rapidamente alla fine e quindi ha subito il suo scopo.
Isolamento: La vernice non solo può proteggere l’edificio o certe aree, ma può anche essere usata per isolare certe cose. Ciò è particolarmente pratico per il calcestruzzo, che è dotato di una struttura in acciaio.

Verniciatura del calcestruzzo – vantaggi e svantaggi

Qui vengono presentate le proprietà positive e negative dei modelli di colore del calcestruzzo.

Vantaggi e svantaggi della vernice per calcestruzzo:

Qualità professionale
nessun contaminante
resistente all’umidità
contenitori pesanti
durata di conservazione di un solo anno