SSD

Zuletzt aktualisiert am 16. September 2020 um 18:59 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.

Test & confronto SSD.

Il test SSD definitivo! – Tutto su Solid State Drive

Ha visto la luce per la prima volta nel 1985 e da allora è stato considerato il legittimo successore dell’HDD – naturalmente stiamo parlando di SSD (Solid State Drive). Nella fitta giungla delle offerte, è molto difficile trovare le specifiche giuste per il proprio computer o laptop. Cosa sono i tanti termini tecnici, formati e connessioni? Chi ha effettivamente bisogno di un SSD e quali sono i suoi punti di forza e le sue debolezze? Vogliamo dare un’occhiata più da vicino a tutto questo e molto di più in questo test SSD!

Cos’è un SSD?

Un SSD o scritto fuori disco rigido Solid State Drive è una tecnologia di memoria flash. È il diretto successore dell’HDD e probabilmente lo sostituirà a lungo termine. Un SSD può essere integrato in qualsiasi computer e può anche essere indirizzato da esso. In questo tipo di supporto di memorizzazione vengono utilizzati componenti di memoria a semiconduttore. Ciò significa che non ci sono parti in movimento, come nel caso dei dischi rigidi convenzionali. Un drive a stato solido è un dispositivo di memorizzazione di massa non volatile. I dispositivi di archiviazione di massa non volatili includono schede di memoria, lettori MP3 o chiavette USB e non hanno bisogno di essere alimentati continuamente per memorizzare i dati. Per esempio, l’opposto della memoria non volatile è la memoria principale (RAM). Se il computer è spento, tutti i dati in esso memorizzati vanno persi perché richiedono un’alimentazione costante.

Come funziona un disco rigido SSD?

Per capire come funziona un SSD, il sistema di base dei singoli componenti di un PC deve essere Oltre al disco rigido, sia esso un HDD o un SSD, ci sono anche la cache e la RAM (memoria principale). Tutti veloci I calcoli e le richieste vengono memorizzati nella cache in modo da poter elaborare rapidamente i dati desiderati. La RAM è il luogo dove vengono memorizzati tutti i dati attivi di un programma o di un processo attualmente in uso. I tempi di accesso qui non sono veloci come nella cache, ma il lavoro è ancora veloce. Il disco rigido stesso memorizza tutti i dati che devono essere memorizzati in modo permanente o per un periodo di tempo più lungo. Si riferisce a documenti, film o programmi. Questa è virtualmente la pipeline dal processore al disco rigido e viceversa. Quando un programma viene avviato, il processo inizia sul disco rigido, che poi diventa RAM.

Perché queste differenze sono così importanti?

La comprensione dell’approccio generale è importante perché le differenze di velocità sono molto diverse. Ad esempio, sia la RAM che la cache funzionano nell’intervallo di nanosecondi. L’hard disk, invece, funziona nell’ordine dei millisecondi. Il disco rigido è quindi la parte più lunga del processo. Il disco rigido è il collo di bottiglia in questo sistema, perché il computer deve sempre aspettare il disco rigido prima di poter fare qualcosa. È proprio qui che entra in gioco l’SSD: consente tempi di accesso molto più rapidi rispetto ai normali dischi rigidi. Il collo di bottiglia è aumentato di un fattore 10!

La nostra Top 10 – SSD

Nr. 1
KINGSTON  HARD DISK SSD STATO SOLIDO 2,5 240GB SA400S37/240G SATA 6Gb/s
KINGSTON HARD DISK SSD STATO SOLIDO 2,5 240GB SA400S37/240G SATA 6Gb/s *

 
 HARD DISK SSD KINGSTON STATO SOLIDO 2,5 240GB SA400S37/240G SATA 6Gb/s 

Preis: € 29,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Nr. 2
SSD - SANDISK - 480GB - SATA III 6GB/S - 2.5 - SERIE PLUS - INTERNO 
SSD - SANDISK - 480GB - SATA III 6GB/S - 2.5 - SERIE PLUS - INTERNO *

DISCO INTERNO SSD - SANDISK480GB SATA III 6GB/S - 2.5SERIE PLUS OGGETTO USATO PER TEST - NUOVISSIMO SE RICHIESTO POSSO SPEDIRE CON WINDOWS 10 PRE INSTALLATO (NESSUN COSTO AGGIUNTIVO) SPEDIZIONE CORRIERE ESPRESSO 24/48 ORE

Preis: € 50,00 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Nr. 3
HARD DISK SSD 2,5
HARD DISK SSD 2,5" STATO SOLIDO 240GB CRUCIAL BX500 CT240BX500SSD1*

HARD DISK SSD 2,5" STATO SOLIDO 240GB CRUCIAL BX500 CT240BX500SSD1

 

Preis: € 31,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
HARD DISK STATO SOLIDO SSD Samsung 860 EVO 250GB SATA 3 2,5"*

HARD DISK STATO SOLIDO SSD Samsung 860 EVO 250GB SATA 3 2,5"

OFFERTA SOTTOCOSTO DISPONIBILITÀ LIMITATA PRODOTTO NUOVO GARANTITO 24 MESI SCHEDA TECNICA
Generali
Capacità250 GB
Fattore di Forma2.5''
InterfacciaSata 6 Gb/s (compatibile con Sata 3 Gb/s e Sata 1,5 Gb/s)
Dimensoni e peso
Dimensioni100 x 69,85 x 6,8 mm
Peso50 g
Specifiche
Tipo NANDSamsung V-NAND 3bit MLC
Co...

Preis: € 42,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
KINGSTON  HARD DISK SSD STATO SOLIDO 2,5 120GB SA400S37/120G SATA 6Gb/s
KINGSTON HARD DISK SSD STATO SOLIDO 2,5 120GB SA400S37/120G SATA 6Gb/s *

 
 HARD DISK SSD KINGSTON STATO SOLIDO 2,5 120GB SA400S37/120G SATA 6Gb/s 

Preis: € 22,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
HARD DISK  STATO SOLIDO SSD Samsung 860 QVO 1000GB 1TB SATA 3 2,5
HARD DISK STATO SOLIDO SSD Samsung 860 QVO 1000GB 1TB SATA 3 2,5" MZ-76Q1T0BW*

HARD DISK  STATO SOLIDO SSD Samsung 860 QVO 1000GB 1TB SATA 3 2,5" MZ-76Q1T0BW

 PRODOTTO NUOVO GARANTITO 24 MESIprodotto nuovoSSD con tecnologia V-NAND SamsungFattore di forma 2.5 Pollici ottimo sia per computer portatili che fissiInterfaccia SATA 6 Gb/s e retrocompatibile con SATA 3 Gbps e SATA 1.5 GbpsVelocità di lettura sequenziale fino a 550 MB/sec e velocità di scritt...

Preis: € 106,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
HARD DISK SSD 2,5
HARD DISK SSD 2,5" STATO SOLIDO 250GB CRUCIAL MX500 CT250MX500SSD1*

HARD DISK SSD 2,5" STATO SOLIDO 250GB CRUCIAL MX500 CT250MX500SSD1

 

Preis: € 39,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
HARD DISK SSD 2,5
HARD DISK SSD 2,5" STATO SOLIDO 120GB 240GB 480GB 1TB SATA 6Gb/s INTERNO DOGFISH*

caratteristica:Prestazioni più stabili Un tempo medio di guasto (MTTF) da 1,75 M leader del settore e diverse tecnologie di correzione degli errori per un'affidabilità duratura.Dogfish SSD ha velocità di lettura fino a 540 MB / se velocità di scrittura fino a 500 MB / s per tempi di risposta dell'applicazione più rapidi e velocità di trasferimento potenziate. hai la velocità di eseguire fac...

Preis: € 17,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Ssd 240 Gb Sata Silicon Power 2,5
Ssd 240 Gb Sata Silicon Power 2,5*

Azienda Leader nel settore dell’ Informatica con più di 15 anni di esperienza e una attività commerciale per la pre & post vendita/assistenza a Brindisi, in Via Numa Pompilio 44 ... propone in vendita Ssd 240 Gb Sata Silicon Power 2,5. La condizione Ricondizionato dal venditore.

Preis: € 59,00 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
SanDisk Plus SSD Unità a Stato Solido 240 GB, Velocità di Lettura fino a 530 MBs
SanDisk Plus SSD Unità a Stato Solido 240 GB, Velocità di Lettura fino a 530 MBs*

SanDisk Plus SSD Unità a Stato Solido 240 GB, Velocità di Lettura fino a 530 MB/s, 2,5", Sata IIIAvvio, spegnimento, caricamento e risposta delle applicazioni più rapidiVelocità di lettura/scrittura fino a 535 MB sec/450 MB secTestata per resistere agli urti, anche in caso di caduta del computerATTENZIONE! Questo SSD si aggaccia alla scheda madre via interfaccia SATAIII (come il tuo disco duro...

Preis: € 34,00 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Zuletzt aktualisiert am 16. September 2020 um 18:59 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.

Esattamente, come fa un SSD ad implementare questo modo di lavorare così veloce?

Un SSD utilizza la cosiddetta „memoria flash“, molto simile alla RAM. D’altra parte, però, i dati sono memorizzati in modo tale da rimanere anche quando la corrente viene spenta. Un normale disco rigido è costituito da una serie di dischi magnetici impilati. Per poterli leggere, qui si usa un ago da lettura, simile a una placca. Per leggere il per trovare quello che cerca, deve ruotare il disco magnetico, il che richiede molto tempo.

L’SSD, invece, utilizza una rete di linee elettroniche attraverso le quali i dati possono essere ricevuti e inviati. Le singole reti sono a loro volta suddivise in pagine separate sulle quali vengono memorizzati i singoli dati. Le singole pagine formano poi i blocchi insieme.

Dove vengono utilizzati gli SSD?

Le SSD super-veloci erano molto costose all’inizio. Il prezzo era allora ancora uno per gigabyte. Quindi un SSD con 500 GB costa circa 500 euro! Tuttavia, dall’inizio del millennio, il prezzo è sceso drasticamente grazie a metodi di produzione avanzati. Al giorno d’oggi, i drive a stato solido si trovano nelle chiavette USB e nei lettori MP3. Vengono utilizzati anche nei viaggi spaziali, nelle banche dati o nei computer portatili/PC.

Chi ha bisogno di un SSD?

Le SSD sono utilizzate principalmente in luoghi che non offrono necessariamente le migliori condizioni per i dischi rigidi. Ambienti sporchi, fluttuazioni di pressione, vibrazioni, temperatura e campi magnetici non causano tanti problemi quanto un azionamento meccanico. Sono più resistenti agli urti e possono sopportare bene le elevate fluttuazioni di temperatura. Ecco perché vengono utilizzati anche nei viaggi spaziali. Nel settore dei clienti finali, invece, sono preferiti per il loro rapido tempo di accesso. Lo stesso argomento vale anche per i server e le banche dati. Rispetto a enHDD, l’orario di lavoro di un tale server è molto più veloce. Naturalmente, anche una buona resistenza agli urti gioca un ruolo importante.

Quali requisiti deve soddisfare un buon SSD? – A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista?

Per gli SSD, due componenti sono di grande importanza: la qualità e l’affidabilità. Sono entrambe caratteristiche che non possono essere viste dall’esterno. Quindi, per scegliere il produttore giusto, l’esperienza è l’unica cosa che Uno dei fattori è il periodo di garanzia dato. La maggior parte degli SSD attualmente riceve una garanzia di 3 anni. Occasionalmente la garanzia è già di 5 anni.

Inoltre, l’entità della fornitura fornisce anche informazioni sulla qualità. Ciò riguarda principalmente l’acquisto diretto di un SSD e non l’acquisto di un computer portatile con un SSD integrato. Quindi, chi acquista un SSD separato deve assicurarsi che il materiale di installazione e il software di clonazione siano forniti. In questo modo i dati esistenti possono essere migrati all’SSD prima che il sistema operativo venga messo in funzione. Questo è esattamente lo scopo per il quale Samsung, ad esempio, offre „Data Migration Software“.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un SSD?

Come per quasi tutto, ci sono pro e contro. Questo è anche il caso di un SSD.

I vantaggi di un SSD sono:

sono completamente silenziosi
essere meno sensibile agli urti, allo sporco, alle vibrazioni e alle fluttuazioni di temperatura
producono da soli poco calore residuo
Lavorano anche alla velocità della luce, che è un enorme aumento delle prestazioni per qualsiasi sistema di hard disk.

Gli svantaggi dei SSD sono:

il prezzo di un SSD è ancora notevolmente più alto di quello di un normale disco rigido
e anche la durata di vita è più breve rispetto a un HDD

Innovazioni nel campo delle

SSD

Come ho detto, gli SSD stanno diventando sempre più economici. Sebbene siano ancora oggi relativamente più costosi dei dischi rigidi, lo sviluppo non si ferma. Un’altra tendenza è che le unità da 128 GB, che prima erano preferibili, ora devono fare spazio a 500 GB di SSD. Di conseguenza, la qualità e la capacità di stoccaggio, così come il prezzo, diventeranno migliori e più accessibili, il che dovrebbe significare un progresso ancora maggiore. Se a lungo termine sostituirà i comuni dischi rigidi è ancora tra le stelle.

Chi sono i

Per questo motivo, le schede di memoria flash sono tra le migliori oggi.

Internet vs. commercio specializzato: dove acquistare un SSD?

Come in ogni rapporto di prova, la categoria Internet vs. commercio specializzato non dovrebbe mancare nell’SSD! In sostanza, si può dire che gli SSD hanno già trovato posto nella maggior parte dei nuovi computer portatili e dei computer autonomi. Nei prossimi anni finiranno ancora di più in questa categoria, perché la qualità e l’accessibilità economica sono sempre migliori. Tutti i dispositivi che oggi non hanno SSD devono essere testati prima di poter essere utilizzati. Il dispositivo è compatibile o meno con tale dispositivo? – Chi non è del tutto sicuro di questa domanda dovrebbe visitare il suo rivenditore di elettronica di fiducia. Tutti gli altri che già lo sanno possono andare su internet. Come per tutti gli elettrodomestici su internet, la varietà e gli sconti sono molto più interessanti che nei negozi specializzati.

La storia dell’SSD e l’evoluzione dei prezzi

Reynold B. Johnsen di IBM aveva sviluppato e rilasciato il primo disco rigido al mondo. Dataram ha poi lanciato il primo predecessore dell’attuale SSD nel 1967. Questo si chiamava „BulkCore“ e aveva una capacità di memoria di 2 MB. A quel tempo, queste erano ancora memorie RAM volatili che necessitavano di un’alimentazione costante. Il primo SSD flash seguì nel 1988, e il produttore americano di PC Digipro fu il primo a realizzarlo grazie al chip di memoria NOR di Intel. Sono stati inclusi 16 MB di capacità di memoria. All’epoca, solo i progetti governativi come i viaggi nello spazio potevano permetterselo, la fascia di prezzo era di diverse migliaia di dollari. Solo negli anni 2000 è stato possibile ridurre drasticamente il prezzo delle SSD. Samsung ha lanciato il primo SSD consumer nel 2006, che disponeva di 32 GB e offriva un’interfaccia PATA. Il prezzo era di soli 699 dollari rispetto a modelli devoti. Sandisk ha rilasciato un SSD simile a quello di Samsung l’anno successivo. Nel 2019 i prezzi delle SSD dovrebbero essere nuovamente dimezzati. Al momento il prezzo è compreso tra 50 e 1500 euro, a seconda dello spazio di memoria e della velocità.

Quali alternative esistono per l’SSD?

Gli SSD trovano il loro posto nel mercato dei consumatori, soprattutto dove la velocità è essenziale. Ciò vale in primo luogo per il settore commerciale e del gioco d’azzardo. In generale, un SSD può scrivere e leggere molto più velocemente di un HDD. Se non volete spendere troppi soldi, ma volete comunque un computer veloce, potete ottenere un mix di entrambi. Molti produttori di laptop e PC hanno ora sviluppato un’alternativa proprio per questo gruppo target. Il sistema operativo funziona di solito su un SSD da 128 GB, in modo che i programmi possano essere aperti e chiusi rapidamente. Per tutti gli altri file, come film, foto, musica, documenti, ecc. è ancora un HDD a bordo. Questi modelli sono spesso dotati di una capacità di memorizzazione superiore a quella di un TB e sono relativamente più economici di un SSD con TB.