Sega circolare da tavolo

Zuletzt aktualisiert am 23. September 2020 um 22:59 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.
[/atkp_list

Test & confronto Sega circolare da tavolo.

Cos’è una sega circolare?

Una sega circolare da banco è una sega circolare in piedi, a volte con due ruote per essere flessibile e mobile. Si tratta di una sega rotante con lama rotante. Ciò consente di effettuare tagli netti e rettilinei, soprattutto nel legno massiccio, nel compensato e nei fogli di plastica. A volte è mobile, ma, a differenza della sega circolare, di solito viene utilizzata fissa.

Le seghe circolari hanno un piano di lavoro stabile. La lama della sega esce attraverso una scanalatura nella parte superiore del tavolo. La sega circolare è protetta da un meccanismo di sicurezza. La lama della sega viene rilasciata quando il pezzo viene spinto all’interno. Il pezzo fuoriesce lateralmente attraverso la battuta regolabile. Questo garantisce tagli precisi e rettilinei. Come nel caso di un seghetto alternativo, con le seghe circolari non sono possibili guide curve.

I singoli elementi di taglio sono montati sul banco della sega circolare. È fatto di metallo, di solito alluminio, e quindi non è così pesante. Alla base del tavolo c’è il motore per l’azionamento della lama della sega. Il piano del tavolo è di solito regolabile in altezza e l’angolo di inclinazione può essere variato meccanicamente o con un volantino. Oltre ai controlli sul lato, di solito c’è una scala e delle linee guida per la misurazione.

Quando si lavora con le seghe circolari, possono verificarsi facilmente lesioni. In nessun caso devono essere omesse misure di protezione come guanti e occhiali di protezione!

Come funziona un tavolo per seghe circolari?

Il motore
Il motore insieme alla lama della sega forma il cuore della sega circolare. Di solito si trovano motori che funzionano con „corrente normale“ a 230V o 480V. La sega circolare è disponibile anche con batteria ricaricabile. Importante è l’alta velocità del motore, come 3.000 – 5.000 giri/min) in quanto ciò influisce sulla qualità del taglio. È meglio se la lama della sega è collegata direttamente all’albero del motore. Viene poi azionata direttamente senza cinghia trapezoidale.

La sega circolare professionale e di alta qualità inizia spesso con una partenza morbida e/o ha un arresto rapido e la cosiddetta elettronica costante.
L‘avviamento dolce permette al motore di funzionare lentamente e non si avvia immediatamente a pieno carico. Questo normalmente prolunga la vita utile.

Dotata di un arresto rapido, la lama della sega rallenta bruscamente dopo lo spegnimento, in modo che si calmi rapidamente. In questo modo si prevengono le lesioni e con la funzione Quick-Stop è possibile continuare a lavorare più velocemente.

L‘elettronica costante mantiene costante la velocità della lama della sega. Questo è particolarmente importante quando si taglia il legno duro più spesso. La velocità non diminuisce, anche se il carico aumenta. Il bordo di taglio rimane pulito e senza strappi.

Lama di sega circolare
La lama della sega circolare è un disco d’acciaio con incisivi sulla circonferenza. Più denti ha la lama della sega, più pulito e meno lacerato può essere il taglio. Tuttavia, va notato che molti denti significano meno spazio tra di loro. Questo può portare ad un più rapido intasamento della lama della sega. Se si surriscalda, di solito diventa inutilizzabile.

Qual è la lama della sega giusta?

In generale, una lama da sega con meno denti e quindi con spazi trucioli più ampi è più adatta per i tagli di criccatura, cioè per i tagli lunghi della fibra del legno. Dato che di solito si strappano più chip, si può rapidamente intasare. Tuttavia, se si realizza una sezione trasversale, cioè una sega tagliata in direzione opposta alla fibra del legno, è più adatta una lama a denti fini. Questo di solito significa che la lama della sega è la più resistente allo strappo o senza strappi. Il lavoro è garantito.

Le lame delle seghe si distinguono in base alla loro Le lame delle seghe circolari sono forate da un unico pezzo di acciaio. Poi si mettono a digrignare i denti. Tuttavia, poiché i denti nel legno si consumano rapidamente quando si utilizzano solo tagli longitudinali e trasversali, questa variante perde la sua importanza industriale. Nel frattempo, i denti sono posizionati su lame composte per seghe circolari, alcune delle quali hanno addirittura i bordi di una sega diamantata. I denti sono più stabili del centro della lama della sega. Pertanto, non è necessario regolarli per evitare la formazione di cunei.

Per evitare che la lama della sega si inceppi e tagli liberamente, il taglio della sega è di solito più largo della lama interna. Questo può essere ottenuto con una regolazione. I denti sono piegati a metà a un terzo della loro altezza, alternativamente a sinistra e a destra, e lo stesso da entrambi i lati, in modo che l’usura sia uguale.

Quando si sceglie una lama da sega, l’applicazione è decisiva, cioè il materiale da tagliare è importante e altrettanto importante quanto deve essere liscio il taglio. Nella selezione si deve tener conto anche dello stato del materiale. Quando si sega il legno bagnato, sono necessarie lame di sega diverse da quelle per il legno secco. Lo stesso vale per il legno duro o morbido, il metallo o la plastica e la pietra.

Il parallelo e la recinzione a croce

La sega circolare viene spesso fornita con una recinzione incrociata e una recinzione antistrappo. La recinzione trasversale permette di effettuare diversi tagli angolari. Se non si desidera tagliare il pezzo con un angolo di 90°, impostare la recinzione trasversale sull’angolo desiderato e posizionare il pezzo all’angolo desiderato e spostarlo attraverso la lama della sega. A seconda della sega, il processo può essere diverso: Di regola, la recinzione a croce viene spostata sopra il tavolo della sega Profilim incassata o può essere spostata con un carrello per sega. Se la sega ha una funzione di trazione nella sua attrezzatura, il pezzo in lavorazione viene spostato sotto la Angolo corretto tirato attraverso la lama della sega.

Su modelli relativamente economici, tuttavia, è possibile che la sega abbia una piccola fessura tra il binario di guida della recinzione trasversale e il profilo svasato nella tavola della sega. Ciò può portare a imprecisioni nell’angolo impostato. Se l’estrema precisione è importante quando si taglia ad angolo, questa deve essere controllata prima dell’acquisto.

Il cuneo spaccato
Il cuneo spaccato è indispensabile al giorno d’oggi. È stato progettato per mantenere la tacca libera. Quando il pezzo viene fatto scivolare sul piano della sega per il taglio ed è leggermente sotto tensione perché non è guidato con precisione al 100%, i denti posteriori della lama della sega raccolgono il pezzo e lanciano piccoli pezzi all’utente. Potrebbe essere ferito come risultato. Il cuneo di spacco è utile anche perché protegge dalle lesioni, anche se un pezzo non viene guidato con precisione.

Con le seghe professionali, il coltello con cavità può essere abbassato a seconda delle necessità, in modo che il bordo superiore del coltello con cavità si trovi leggermente al di sotto del bordo superiore della lama della sega. Questo rende possibili tagli nascosti.

Pendenza della lama della sega
Una pendenza della lama della sega permette di effettuare tagli obliqui. Di solito l’angolo di taglio può essere regolato tramite una ruota. Questo è regolabile all’infinito da zero a 45 gradi, dove lo zero è l’impostazione predefinita. Se si inclina la lama della sega e quindi si regola l’angolo di taglio, la profondità massima di taglio si riduce. Nei dati tecnici della sega è sempre impostato a 90 gradi.

Se volete fare un undercutting: Soprattutto i modelli professionali sono di solito dotati di una funzione di sottoquotazione. Questo è importante nella realizzazione di mobili e nella cantina degli hobby per garantire un passaggio senza soluzione di continuità tra due sezioni.

Il sottoquotato

Se due pannelli vengono segati con un angolo di 90° e incollati insieme, c’è sempre un piccolo giunto. Con i piani di lavoro della cucina non si vuole questa lacuna, perché l’acqua penetrante può danneggiare i pannelli. Si gonfiano ai bordi delle giunture.

Se si separa un solo pannello con un angolo di 90 gradi, l’altro con un angolo di 89 gradi e ora si uniscono i due pannelli, c’è un passaggio senza soluzione di continuità nella parte superiore del bordo visibile e spazio per la colla nella parte inferiore.

Le nostre Top 10 – seghe circolari da banco

Nr. 1
SEGA CIRCOLARE DA BANCO TAVOLO 2000W 255 mm HOLZMANN TK255
SEGA CIRCOLARE DA BANCO TAVOLO 2000W 255 mm HOLZMANN TK255*
  • Nuovo,
  • Marca: HOLZMANN MASCHINEN
  • Batteria inclusa: No
  • Voltaggio: 230 V
  • Unità di misura: kg
Preis: € 295,00 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Nr. 2
Sega circolare da banco tavolo Einhell x legno troncatrice lama inclinabile
Preis: € 96,50 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Nr. 3
BANCO SEGA CIRCOLARE DA TAVOLO ø 315 2200 W SCHEPPACH HS120o
BANCO SEGA CIRCOLARE DA TAVOLO ø 315 2200 W SCHEPPACH HS120o*
  • Nuovo,
  • Marca: SCHEPPACH
  • Tipo: Banco sega
  • Adatto a: Legno
  • Batteria inclusa: No
  • Voltaggio: 230 V
  • Unità di misura: kg
Preis: € 308,40 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
SEGA CIRCOLARE DA BANCO TAVOLO ø315 2000W ZIPPER ZI-FKS315
SEGA CIRCOLARE DA BANCO TAVOLO ø315 2000W ZIPPER ZI-FKS315*
  • Nuovo,
  • Marca: ZIPPER MASCHINEN
  • Batteria inclusa: No
  • Unità di misura: kg
Preis: € 559,90 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
BANCO TAVOLO DA TAGLIO MASTER CUT 1500 200 kg BANCHETTO SEGA CIRCOLARE WOLFCRAFT
BANCO TAVOLO DA TAGLIO MASTER CUT 1500 200 kg BANCHETTO SEGA CIRCOLARE WOLFCRAFT*
  • Nuovo,
  • Modello: BANCO TAVOLO DA TAGLIO MASTER CUT 1500 200 kg BANC
  • Marca: WOLFCRAFT
Preis: € 249,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Sega circolare da tavolo Makita HS6601J elettrica per legno | Lama Ø 165mm
Sega circolare da tavolo Makita HS6601J elettrica per legno | Lama Ø 165mm*
  • Nuovo,
  • Marca: Makita
  • Tipo: Sega circolare a tuffo
  • Modello: Makita HS6601J
  • Colore: Blu
  • Posizione della lama: A destra
  • Voltaggio: 230 V
  • Inserzione bundle: No
  • Articolo modificato: No
  • Potenza: 1050W
Preis: € 171,90 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Proxxon Sega Circolare da Tavolo Ks 230 N.27006 Nuovo
Proxxon Sega Circolare da Tavolo Ks 230 N.27006 Nuovo*
  • Nuovo,
  • Materiale: Alluminio
  • Tipologia Prodotto: Säge
  • Marca: Proxxon
  • Produttori: Proxxon
  • Fonte di alimentazione: Alimentato Dalla Rete
  • Tipologia di Attrezzo: Sega Circolare Da Tavolo
Preis: € 112,27 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Mini Sega Circolare da Banco Tavolo Elettrica Taglio Legno 7000 g/min 95W DIY EU
Mini Sega Circolare da Banco Tavolo Elettrica Taglio Legno 7000 g/min 95W DIY EU*
  • Nuovo,
  • Fonte di alimentazione: Elettrico
  • Marca: - Senza marca/Generico -
  • Paese di fabbricazione: Cina
  • Potenza: 95W
  • Rotazione: 7000RPM
  • Tensione: DC 24V 4A
  • Tipo: Sega Circolare da Banco
  • Unità di misura: Unità
Preis: € 110,64 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Sega circolare Ryobi RCS1400-G elettrica 1400W da tavolo con lama Ø 190mm
Sega circolare Ryobi RCS1400-G elettrica 1400W da tavolo con lama Ø 190mm*
  • Nuovo,
  • Marca: Ryobi
  • Fonte di alimentazione: Elettrica
  • Potenza: 1400W
  • Colore: Giallo
  • Tipo: Mini sega circolare a mano
  • Voltaggio: 230 V
  • Batteria inclusa: No
  • Modello: Ryobi RCS1400-G
  • Posizione della lama: Sinistra
Preis: € 132,90 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Proxxon Taglio Sega Circolare da Tavolo Fet N.27070 Nuovo
Proxxon Taglio Sega Circolare da Tavolo Fet N.27070 Nuovo*
  • Nuovo,
  • Batteria inclusa: Non applicabile
  • Pacchetto: No
  • MPN.: 27070
  • Stranieri Prodotto: No
  • Marca: Proxxon
  • Per Volta Articolo: No
  • Batteria compreso: No
  • Marca.: Proxxon
  • Tipologia Prodotto: Sega Circolare Da Tavolo
Preis: € 333,72 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Zuletzt aktualisiert am 23. September 2020 um 22:59 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.
[/atkp_list

Applicazioni di una sega circolare

Non tutti costruiscono cose come mobili o qualcos’altro in legno e vogliono comprare una sega circolare per questo. Tuttavia, molte persone comprano una piccola sega circolare per lavorare la legna da ardere a casa. Lo rende comodo da usare nel caminetto o in una ciotola del fuoco o per un fuoco da campo in giardino. Il legno viene tagliato nella foresta, ridotto nelle dimensioni e trasportato via. La spaccatura grezza dei tronchi viene effettuata con i potenti spaccalegna in commercio. Tuttavia, i tronchi non sono ancora adatti al forno. Qui la sega alla fine aiuta a sminuzzare e squartare. Con il comodo supporto del tavolo, questo è molto più facile da fare a mano che con un’ascia o una motosega. Con la piccola sega circolare, i tronchi possono essere facilmente suddivisi in piccole porzioni maneggevoli e infiammabili.

Un altro campo di applicazione è, ad esempio, il taglio in serie. Ciò significa che sono necessari tagli con dimensioni e dimensioni esattamente uguali. Ad esempio, se all’interno è necessario un nuovo rivestimento per pavimenti e laminato, è necessario tagliare il parquet e le doghe. Oppure sono necessari fasci della stessa dimensione. Con le pratiche battute e le guide e gli angoli di guida, una piccola sega circolare è notevolmente più veloce di una troncatrice o troncatrice. Tutti i pezzi di legno hanno esattamente le stesse dimensioni. Queste seghe sono ideali per la produzione in serie.

Con la combinazione con una fresatrice si possono tagliare in serie anche scanalature. macinato.
Anche i tagli lunghi e rettilinei, ad esempio con le tavole, possono essere tagliati con precisione con una guida. La variante di segatura è realizzata sia per legno e tavole grandi e ingombranti. Grazie all’ampia superficie di contatto e alle pratiche battute di arresto, è possibile eseguire tagli ancora più lunghi in modo preciso, comodo e senza sforzo.

Chi ha bisogno di una sega circolare?

È uno degli strumenti tradizionali dell’industria della carpenteria ed è solitamente utilizzato per il taglio preciso sia dei materiali in legno che del legno massiccio. Attualmente viene spesso utilizzato per il taglio di plastica e metalli non ferrosi come alluminio, rame, zinco o ottone. Gli artigiani usano la solita sega nei loro laboratori di falegnameria e lavorazione del legno. Anche la sega circolare scorrevole si trova lì. Questo permette di fresare le scanalature. Inoltre, viene utilizzata come sega da tavolo per il professionista presso i produttori di mobili, i serramentisti e le aziende di lavorazione del legno. Le seghe si trovano ora più spesso nel settore privato. L’hobbista ama lavorare il legno e preferisce tagliare comodamente a tavola con la mini sega circolare piuttosto che a mano come Max e Moritz.

Quali tipi di seghe da banco esistono?

La sega circolare autoportante è una sega circolare standard da tavolo, che di solito rimane fissa nella sala hobby o in officina. Durante la costruzione, a volte è dotato di ruote per essere flessibile.

La sega da sottosuolo
In linea di principio, un seghetto alternativo da pavimento è una sega circolare da banco standard, con la differenza che la lama della sega viene tirata avanti e indietro. Da un lato questo migliora la precisione delle seghe per pavimenti, dall’altro rende più facile segare strisce strette.

La sega a nastro
La sega a nastro è una sega senza fine con lama a nastro saldata in un anello chiuso. Le seghe a nastro mobili da tavolo vengono utilizzate anche nei laboratori di falegnameria. Nell’industria, le seghe a nastro diamantate sono utilizzate per o strati di grafite e plastinati.

La lama di una sega a nastro saldata all’infinito di una sega circolare scorre in un tunnel circolare. La lama della sega è azionata da un motore e passa prima su due rulli di deviazione, poi su altri rulli che generano la tensione. La lama della sega è visibile solo su una piccola area. Il resto corre incapsulato nel tunnel. Questo è sicuro al lavoro da un lato, molto tranquillo dall’altro.
La sega circolare può trasformare il legno tenero in legno duro, da tagli grossolani di tronchi d’albero a tagli sottili di truciolato. Inoltre, l’assistente universale dell’officina sega materiali come plastica e cuoio o tessuti.

Le seghe a nastro metallico di solito hanno motori particolarmente potenti. Utilizzano lame speciali per seghe a nastro per alluminio, ferro e rame, ma anche per acciaio inossidabile e acciaio. Anche l’acciaio piatto, i tubi e le barre sono segati.

La forma della sega a nastro è dotata di un nastro rivestito di diamanti. In questo modo si ottiene una qualità di taglio all’avanguardia. Le seghe a nastro diamantate effettuano tagli nell’industria, nella ricerca sui materiali e nei laboratori. Tagliano la grafite e i catalizzatori, la vetroresina (vetroresina), i plastinati, le preparazioni di campioni e il vetro.

Il seghetto e la sega circolare
Le troncatrici erano l’attrezzatura di base del falegname, ma ora sono più popolari tra i falegnami per hobby e i fai-da-te. Con l’aiuto di una buona sega trasversale è possibile tagliare i pezzi di legno in modo molto semplice e veloce. La sega a taglio trasversale non esegue solo tagli rettangolari, ma può anche eseguire tagli obliqui o a martinetto.

Una sega trasversale è adatta per il taglio di legno, plastica e metallo. Come sega da banco professionale, sono utilizzate principalmente dai falegnami e dai posatori di pavimenti. Tuttavia, sempre più appassionati del fai-da-te come la sega speciale. I tagli esatti della mitra sono buoni come la legna da ardere.

È possibile confrontare la sega circolare con la classica sega circolare da banco standard, perché le funzioni sono molto simili. Il seghetto funziona anche con una lama rotante. La sega viene utilizzata principalmente per accorciare e tagliare doghe e listelli, modanature e listelli e laminati. I tagli sono precisi e il materiale non si strappa troppo. Grazie alle diverse possibilità di personalizzazione individuale, può essere utilizzato per molti lavori IN e Outdoor.

La sega circolare
Le seghe circolari sono particolarmente robuste e possono raggiungere un’elevata profondità di taglio. Ci sono modelli a 230 V e 400 V. Le macchine consigliate costano a partire da 600 €. Si tratta di seghe particolarmente robuste che vengono utilizzate ogni giorno in cantiere. Sono anche popolari tra gli appassionati del fai da te. Le caratteristiche sono: un motore robusto e resistente, la grande lama della sega, l’elevata profondità di taglio e un telaio robusto. I potenti motori sono forniti da due a tre kilowatt a 230 V o da 4 a 5,5 kW a 400 V. La lama della sega misura 400 – 500 mm, la profondità di taglio fino a 175 mm. Il telaio è completamente zincato e quindi protetto dalla corrosione. Pesano da 90 a 150 kg.

I modelli professionali offrono una profondità di taglio regolabile in continuo. Il pezzo in lavorazione è allineato su un solido piano di taglio con battuta longitudinale. Per pezzi lunghi, il tavolo può essere allungato. La barra di spinta è di solito un equipaggiamento standard. Inoltre, le seghe circolari per edifici hanno un occhio integrato per la gru dell’edificio.

Sicurezza con cappuccio di protezione e cuneo di spacco
Una posizione stabile durante la segagione garantisce l’elevato peso morto. Per una maggiore sicurezza viene fornito un cappuccio di protezione, spesso con attacco di aspirazione, a seconda del modello. Un cuneo di spacco dietro la lama della sega impedisce che la lama si inceppi nel pezzo da lavorare. Le altre caratteristiche di sicurezza sono:

  • Freno motore
  • Interruttore con rilascio a tensione zero
  • protezione da sovraccarico e protezione dal riavvio

Quando si sega con una sega circolare, c’è da un lato il pericolo di schegge e trucioli volanti e dall’altro un alto livello di rumore (un livello di pressione sonora da 90 dB). Indossare occhiali di sicurezza e protezioni per l’udito è quindi un must.

La sega a dondolo / sega da buttafuori
Una sega a dondolo o sega per legna da ardere è la speciale sega circolare utilizzata per tagliare la legna da ardere. Spesso non ha un tappo o un cuneo di spacco e viene utilizzato solo per il taglio della legna da ardere grezza. La lama della sega ruota in una guardia. È montato ad angolo retto su un bilanciere a V o a U. Sulla destra c’è una fessura in cui si immerge la lama della sega. Sul lato inferiore è montato un bilanciere, facilmente guidabile contro la lama della sega. La protezione si apre e si chiude con il movimento del bilanciere. I pezzi di legno e i tronchi si trovano sul lato sinistro del bilanciere e cadono giù sul lato destro quando vengono segati.

La sega circolare per la pietra
Seghe circolari per il taglio della pietra naturale: segatrici per pietra. Vengono forniti con diversi diametri di lama, ad es. per il fai-da-te a partire da 20 cm. Possono raggiungere dimensioni impressionanti con lame di diametro fino a cinque metri. Ad esempio, i piani di lavoro per le cucine vengono tagliati in pietra naturale. A differenza della sega da tavolo per legno o plastica e metallo, le seghe circolari per pietra sono costituite da una lama di metallo con diamanti saldati. Vengono sostituite quando sono usurate, in modo che non sia necessario sostituire l’intera lama della sega.

La sega circolare per bordi
Il Besäumkreissägeist una sega per la cosiddetta potatura del legno segato. Viene utilizzato principalmente nelle segherie e nella falegnameria. I tronchi e le tavole vengono potati per realizzare tavole con bordi dritti. Le seghe moderne o di grandi dimensioni possono farlo da entrambi i lati e separare la tavola in un numero qualsiasi di tavole.

La sega circolare per impiallacciatura
Una sega circolare per impiallacciatura è una speciale sega circolare in grado di tagliare impiallacciature e fogli sottili senza strappi. Questo viene fatto per mezzo di una barra di pressione che fissa saldamente il materiale della lastra o l’impiallacciatura alla tavolo della macchina.

Sega circolare circolare con carro
Visivamente, la sega circolare scorrevole ha l’aspetto di una sega circolare standard sovradimensionata. Tuttavia, la differenza è maggiore. Con la sega circolare scorrevole, il pezzo da lavorare non viene spinto sopra il tavolo sulla lama della sega, ma fissato ad un carrello di guida.

Il carrello di guida porta il materiale montato su di esso alla sega. Il cambiamento meccanico ha diversi vantaggi. Da un lato, garantisce una maggiore precisione e una migliore precisione di taglio e, dall’altro, la sega circolare scorrevole permette di dare ai pezzi con bordi irregolari, come le tavole di tronchi d’albero, un bordo incollabile e diritto con un solo taglio di sega.

Con il carrello a doppio rullo, che alimenta con precisione il materiale da tagliare alla lama della sega, è garantita un’ottima precisione di taglio durante il taglio, come per tutti gli altri formati e i tagli paralleli. Per questo motivo, una sega circolare circolare può essere utilizzata per eliminare sia la lavorazione successiva che l’asportazione di irregolarità del tagliente, evitando così lavori di potatura o inutili rilavorazioni.

La sega circolare
Una sega circolare a rulli è simile alla sega circolare scorrevole. Dispone inoltre di un carrello di guida che guida il pezzo. Tuttavia, il carrello di guida è l’intera tavola, quindi l’avanzamento è di pochi centimetri. Le seghe a rullo sono solitamente utilizzate per tagliare rapidamente ed efficacemente la legna da ardere o i tronchi d’albero più piccoli in agricoltura.

La sega a rullo
La sega a rullo fa un lavoro di sega con morso. È la versione meccanizzata della sega circolare e parte integrante di molte officine per hobby. Compatto, offre un taglio particolarmente fine e di alta qualità. Soprattutto i lavori in filigrana di legno, metallo e plastica vengono eseguiti con una sega a rullo e vengono utilizzati per la realizzazione di modelli o per la produzione di piccoli oggetti decorativi.

Con la sega a rullo si sposta solo il materiale da tagliare, non la sega. Il lavoro viene eseguito con precisione con una lama sottile e Gli arrotondamenti fini e le forme arrotondate sono segati da un pezzo. La maggior parte dei modelli taglia il legno, la plastica o il metallo. Un po‘ di schiuma di sega o plexiglass. Un vantaggio è che la sega non stressa il braccio e la spalla come le normali frecce a mano.

All’acquisto di una sega a rullo, è vantaggioso avere un piano di base in robusto alluminio pressofuso, fresato e dotato di un arresto angolare per la regolazione verticale. Utile è l’illuminazione della lama della sega e il soffiatore.

Campo di applicazione della sega circolare

Una sega è particolarmente pratica per il taglio in serie. Per esempio, deve essere costruita una terrazza di legno con 2,20 volte il numero di metri. La maggior parte delle schede in vero legno o WPC sono disponibili in dimensioni standard di 2 o 2,50 metri. In questo modo si possono effettuare molti tagli identici. Questo può essere fatto molto più velocemente con qualsiasi TKS che, ad esempio, con una troncatrice e una troncatrice.
I vantaggi della sega sono evidenti quando si lavora su pavimentazioni interne. Nella maggior parte delle stanze, i pavimenti in laminato e parquet si adattano esattamente alla larghezza della stanza. Un pannello di solito deve essere tagliato longitudinalmente. Questo può essere fatto con un seghetto alternativo, con una guida, per un taglio dritto. Non tutti hanno una guida per il seghetto alternativo. Sul tavolo della sega la guida è a bordo. In questo modo è possibile tagliare tavole e pannelli più lunghi in modo ordinato.

Requisiti per un buon tavolo per seghe circolari

Il mercato offre un’ampia gamma di prodotti. La sega circolare si trova in un gran numero di categorie di prezzo. Questi criteri devono essere considerati prima dell’acquisto, in modo che non diventi un falso acquisto. Le seguenti apparecchiature dovrebbero avere un buon TKS:

L’attuazione
La performance è uno dei criteri di selezione più importanti per una sega circolare. Si riflette da un lato nella potenza e dall’altro nella velocità al minimo.

Nella lavorazione del legno duro, basso valori – a volte problemi. Se la velocità diminuisce notevolmente durante il lavoro, non è possibile effettuare tagli puliti. In determinate circostanze, la lama della sega può ribaltarsi e il pezzo di legno non sarà utilizzabile.
Il TKS dovrebbe avere almeno 1.000 watt di potenza a seconda dell’uso previsto, la sega circolare per professionisti parte da circa 2.000 watt.

La profondità di taglio
Decisiva è la massima profondità di taglio. Da questo dipende lo spessore del legno segato con la sega. Viene sempre specificato con un angolo di 90 gradi. Si raccomanda una profondità di taglio di almeno 75 mm. Se è di meno, si lavora spesso al confine della sega. Questo ha un effetto sulla durata della vita.

Possibilità di regolazione della profondità e dell’angolo di taglio
Al giorno d’oggi ogni buon TKS dovrebbe avere molte possibilità di regolazione. Sia la profondità che l’angolo dei tagli sono regolati al meglio in modo continuo. Successivamente è possibile regolare la lama della sega in base allo spessore del pezzo da lavorare. Se si desidera eseguire tagli obliqui, l’inclinazione della lama della sega deve essere impostata tra 0 e 45 gradi. per una lavorazione flessibile. La sega circolare di alta qualità ha anche una funzione di sottosquadro, ad esempio per i mobili.

Gli attacchi: Croce e recinzione di crepe
Al giorno d’oggi ogni buon TKS deve essere consegnato con un parallelo e un arresto angolare. Con la recinzione a strappo molte piccole lamelle possono essere tagliate velocemente e facilmente da una grande tavola di legno senza dover misurare ogni volta. Con la recinzione incrociata, dall’altro lato, si possono effettuare tagli angolari. Purtroppo, con una sega da banco più economica, le recinzioni spesso non sono fissate correttamente e a volte non possono essere regolate in modo adeguato. Questo a scapito della precisione e della qualità dei tagli.

Dimensioni e stabilità del piano di lavoro

Si può lavorare bene con il tavolo della sega circolare se il tavolo della sega è della giusta dimensione ed è robusto e stabile su una superficie.

Idealmente, il tavolo della sega viene fornito con Pezzi di prolunga che possono essere facilmente utilizzati per lavorare pezzi di legno più grandi. Dovrebbe essere regolabile in altezza in modo da poter lavorare rapidamente e senza sforzo sulla schiena senza affaticarsi. Se il tavolo non è abbastanza stabile, la sega vibra durante il lavoro. Questo può influire sul risultato del lavoro.

Il collegamento per l’aspirazione della polvere
La pulizia è una questione importante sul posto di lavoro, dopo aver tagliato troppo tempo non è comodo pulire. Per questo motivo il collegamento per un sistema di aspirazione è conveniente, ad esempio per un aspirapolvere industriale. Il collegamento dovrebbe essere standard al giorno d’oggi. Da un lato, l’estrattore di polvere mantiene pulita l’area di lavoro, dall’altro protegge dall’inalazione della polvere di legno e fornisce una chiara visione del pezzo di legno.

La sicurezza è estremamente importante
Con gli elettroutensili c’è sempre un certo rischio di lesioni, ma con le seghe questo è particolarmente elevato. La sicurezza non è troppo elevata al momento dell’acquisto Il coltello a serramanico e il coperchio di protezione per la lama della sega sono una cosa ovvia. In questo modo si evita che piccole parti volino intorno alle orecchie dell’utente. La buona sega circolare ha una barra di spinta, altrimenti si prende un vecchio pezzo di legno per spingere il materiale sul tavolo fino alla lama della sega. Inoltre, è necessaria una protezione contro il surriscaldamento della sega.

Ulteriori caratteristiche e attrezzature per i professionisti
Ogni buona sega circolare deve soddisfare i criteri precedenti. I modelli progettati per i professionisti offrono qualche caratteristica in più. Per segare qualcosa di più del semplice fai-da-te, sono utili le seguenti caratteristiche: con un tavolo scorrevole, i pezzi possono essere guidati con particolare precisione, un grande vantaggio quando si sega ad angolo.

È utile anche la funzione undercut, che consente di regolare in modo variabile l’angolo di taglio. In questo modo è possibile tagliare senza giunzioni visibili quando due pannelli sono a filo l’uno con l’altro. Di solito il pezzo di legno viene spinto sopra il tavolo, ci sono i dispositivi con funzione di trazione, dove la lama della sega viene tirata attraverso un pezzo per tagli significativamente puliti.

Con il coraggio di una partenza morbida, il motore non deve funzionare a piena potenza dopo la partenza, ma viene risparmiato. Se la sega circolare con tavola rotante è dotata di un sistema elettronico costante, la velocità rimane costante anche con carichi pesanti.

Vantaggi e svantaggi di una sega circolare

Se si confronta la sega circolare da banco con la sega circolare manuale o la sega a nastro, essa convince con alcuni vantaggi.

– Vantaggi
La sega circolare di alta qualità offre un lavoro particolarmente pulito.
La lama della sega di grande diametro permette di effettuare tagli puliti e diritti, cosa che non è possibile con una sega a nastro o una sega circolare.
Se si utilizzano le recinzioni giuste, i tagli obliqui e i bordi sono puliti.
Vantaggiosa rispetto alle altre seghe è la velocità di taglio dei pezzi. Non importa se si lavora con legno massiccio, morbido o duro, la sega circolare è imbattibile in termini di efficienza.
Con le altre seghe, le lame della sega sono bloccate e fissate e il cambio della sega circolare è più facile.
Su una sega da banco si possono lavorare pezzi in legno, non ci sono praticamente restrizioni in larghezza e profondità. La dimensione della lama della sega determina la dimensione del pezzo di legno.
Le assi lunghe possono essere tagliate comodamente con un tale dispositivo senza doverle seguire. Inoltre, la tavola della sega è più grande rispetto alle altre seghe. La superficie di contatto è molto grande e riduce al minimo le vibrazioni e rende sicuro il lavoro.

– Svantaggi:

  • La lama della sega rotante è fonte di pericolo
  • molto rumoroso in uso
  • richiede molta abilità
  • ha bisogno di molta potenza

A cosa devo prestare attenzione quando acquisto una sega circolare?

Una delle parti di una buona sega circolare è il motore. La potenza tipica in ingresso è nell’intervallo 1.200 – 2.200 watt. I modelli di alta qualità hanno una partenza morbida e un controllo elettronico della velocità. Mantiene costante la velocità della lama della sega sotto carico pesante. La qualità della lama della sega è importante per un taglio preciso e pulito. Con una lama più grande c’è più altezza di taglio. Inoltre, il tavolo della sega deve essere costruito in modo solido.

La comodità e la precisione sono disponibili quando si sega con varie prolunghe: Il cancello di strappo fornisce tagli di lunghezza esatti. Per fare questo, deve essere facile da regolare e bloccare. Il recinto a croce e la recinzione a mitra permettono di effettuare tagli precisi. La guida ottimale di un pezzo posizionato è garantita da un carrello scorrevole. Alla fine, il modo migliore per lavorare è quello di eseguire tutte le impostazioni, come l’inclinazione della lama della sega, in modo comodo e preciso. La regolazione dell’altezza viene di solito effettuata con la manovella.
Un cappuccio di protezione con estrazione è un must e la lama richiede il coltello con cavità: se è regolabile, sono possibili anche tagli nel cappuccio.

Seghe mobili per professionisti e fai-da-te
I principali produttori di elettroutensili hanno nel loro assortimento la sega circolare leggera e mobile. Sono ideali per piccole officine, ad esempio. Per l’uso mobile, soprattutto nei cantieri edili alternati, un formato compatto è vantaggioso.

Innovazioni nel campo delle seghe circolari

La Stiftung Warentest non ha ancora effettuato un test della sega circolare, ma esistono test della sega circolare effettuati da altre organizzazioni:
Per quanto riguarda il componenti e il materiale delle seghe e della tavola, i produttori sono già al massimo livello. Per quanto riguarda l’elettronica, i motori brushless sono ormai popolari e molto durevoli, perché nessuna spazzola di carbonio può più usurarsi. Le batterie dei produttori di Marhen sono ora equipaggiate con batterie agli ioni di litio.
La novità sul mercato per alcuni marchi è l’elettronica intelligente. Come molte cose in casa, gli apparecchi sono dotati di intelligenza artificiale. Ecco come „pensa“ l’elettronica. Reagisce meglio e più velocemente agli eventi e può eseguire azioni in pochi secondi. Il vantaggio è che i chip non hanno quasi bisogno di spazio.

Quali sono i principali produttori di seghe da banco?

  • Makita
  • Bosch
  • DeWalt
  • Metabo
  • Mafell
  • Festool
  • Einhell
  • Atika
  • Scheppach

Brevi informazioni sui principali produttori di seghe circolari da banco

Le seghe del produttore giapponese Makita sono segatrici mobili per il professionista. Combinano un’elevata potenza del motore con un design compatto. In questo modo offrono le massime prestazioni di taglio.
Bosch produce seghe per il fai-da-te, la linea verde e una linea blu per gli utilizzatori professionali. I professionisti beneficiano soprattutto delle versioni elettroniche.

DeWalt è la filiale dell’americano Stanley Black & Decker. Il leader del mercato degli elettroutensili industriali.
Metabo di Nürtingen offre una scelta tra le classiche seghe circolari e i modelli leggeri per un facile trasporto. Un’ampia scelta per l’hobby e il professionista nel lavoro quotidiano in cantiere.
Mafell ha sede a Oberndorf. L’azienda produce macchine per la falegnameria. La sega circolare si colloca nella fascia di prezzo più alta per i professionisti.
Festool ha Seghe da banco di alta qualità per uso professionale: ad esempio, tagli longitudinali precisi con altezza di taglio di 70 mm e seghe ad immersione nel sistema CMS come seghe da banco.
Einhell a Landau offre buoni tagli da 60 a 1.000 euro.
Atika a Burgau offre seghe leggere e a basso costo, dal modello per principianti alle seghe da cantiere molto pesanti.
Le seghe da banco Scheppach sono disponibili in diverse fasce di prezzo. Sono disponibili modelli per principianti e ambiziosi fai-da-te e professionisti. Con l’ampia selezione ognuno troverà la sega giusta. È possibile un‘estensione della garanzia a quattro anni.

Le seghe circolari con cerniera verde costano da 100 a 800 euro con il miglior rapporto qualità-prezzo. Il pezzo forte sono i modelli senza polvere.

Aldi gioca anche con le offerte speciali. La sega circolare di Aldi è una piccola sega per legno per meno di 100 euro. Oltre alla sega da banco Aldi, ci sono anche lame per seghe di diverse marche.

Internet vs. commercio specializzato: dove posso acquistare la mia sega circolare?

I negozi specializzati ottengono punti se si ha il tempo di guardare, toccare e provare i modelli.
Il rivenditore online convince con una gamma molto più ampia di modelli di alta qualità. Nel test della sega circolare si può cercare il vincitore del test o il vincitore del test della sega circolare. Normalmente non si pagano le spese di spedizione e si ha il diritto di restituire il prodotto. Gli articoli a buon mercato si trovano accanto al test della sega circolare nelle newsletter.

Fatti interessanti e guida per la sega circolare

– La storia
Già verso la fine del XVIII secolo iniziò la storia della sega circolare e della sega da banco. Fino alla loro invenzione, le grandi segherie lavoravano con seghe di sollevamento, che avevano una lama dritta che oscillava su e giù. Era inefficiente perché il materiale è stato rimosso solo in una direzione.
Quando la sega circolare è arrivata, ha garantito una continua rimozione del materiale. Aveva bisogno di più potenza, ma offriva una maggiore velocità di taglio. L’origine della sega da tavolo sarebbe risalita agli abitanti degli Urali che la usavano per tagliare il ghiaccio.

– Cifre, dati, fatti
Il peso delle seghe è compreso tra 4 e oltre 100 kg.
Il diametro della lama della sega varia da 58 a 1.000 mm.
La profondità massima di taglio a 90 gradi varia da 20 a più di 200 mm.
L’attrezzatura è diversa e dipende principalmente dal prezzo. Si va dal righello della recinzione a un dispositivo mobile, al cuneo di guida, alla rotaia di guida e alla recinzione a mitria, alle lame di sega controrotanti, alla lente d’ingrandimento, agli occhioni della gru e ai piedi pieghevoli. Inoltre, sono presenti recinzioni longitudinali, laterali, parallele, angolari e trasversali, nonché un carrello e un tavolo scorrevole e il dispositivo di bloccaggio. Sono inoltre presenti il sistema di cambio rapido della lama e la guida di profondità, nonché l’estensione del tavolo e la guida di scorrimento o una lama per sega a nastro.
La potenza varia da meno di 1.000 a più di 3.000 watt.

– Prezzi: quanto costa una sega circolare?
I prezzi variano da meno di 100 a più di 3.000 euro.
Ci sono molte richieste. Chi lavora molto con il legno e ha bisogno della sega più spesso non compra la prima sega sul mercato dell’edilizia. I confronti possono essere fatti dopo aver provato le seghe circolari da banco dei noti produttori. Nel test della sega circolare è possibile testare il
Dettagli da tenere d’occhio:

  • Altezza massima di taglio, anche per tagli diagonali
  • Inclinazione della lama regolabile
  • Regolazione dello stop
  • Dimensioni della tavola, attacchi per prolunghe
  • Peso per il trasporto
  • Flessibilità nel cambio delle lame

Un utente occasionale ha bisogno della sega circolare solo occasionalmente, ad esempio per triturare tavole per la legna da ardere o per tagliare una dimensione della testa della tavola. Viene utilizzato raramente e per piccoli lavori. In questo caso è sufficiente un modello entry-level economico per almeno 100 euro.

Il fai-da-te fa dei tagli occasionali con la sega circolare che vanno oltre il lavoro „normale“, come ad esempio un taglio a mitra o usa la recinzione parallela. La sua sega viene usata regolarmente. Viene utilizzato con moderazione.
L’ambizioso „fai da te“ dovrebbe spendere dai 200 ai 400 euro per una sega circolare. Questo gli dà una qualità e un’attrezzatura migliore.

Il professionista utilizza spesso la sega circolare da banco fino all’uso quotidiano e non dovrebbe risparmiare sulla qualità. Anche l’affidabilità, la precisione e la flessibilità del lavoro sono importanti per lui. Il professionista si orienta con la sega circolare da 400 euro. Con le seghe circolari professionali da tavolo scorrevoli non c’è quasi più spazio per Il limite è di 3.000 – 4.000 euro.