Schermo di volo

Test & confronto Schermo di volo.

Le migliori trappole per mosche 2020 a confronto

Cos’è una zanzariera?

Lo scopo principale di una zanzariera è quello di evitare che insetti, come mosche e zanzare, entrino in un’area protetta. Viene quindi spesso utilizzato, soprattutto nella stagione calda, quando le finestre e le porte vengono aperte relativamente spesso. Ma anche d’inverno protegge dall’ingresso di insetti, soprattutto ragni, che sono attivi anche nella stagione fredda e cercano posti caldi per sistemarsi.

Come funziona un flywatch

Una rete fine con solo piccole aperture di 1 – 1,4 mm, che viene fissata a finestre e porte, ma anche all’esterno, ad esempio nelle auto o nelle tende, utilizzando tecniche diverse, impedisce agli animali striscianti e volanti di ogni tipo di entrare nell’area da proteggere. Nel suo effetto sembra quindi molto simile a una zanzariera, ma è più versatile.

Aree di applicazione di un pigliamosche

Ci sono ampie possibilità di applicazione per il pratico dispositivo. Dalle zanzariere per finestre e zanzariere per porte, alle zanzariere per lucernari e zanzariere per porte finestre. Indipendentemente dall’accesso di un insetto, qualsiasi apertura più grande può essere protetta con la rete professionale.

Chi ha bisogno di un pigliamosche?

Soprattutto le persone che amano dormire con la finestra aperta dovrebbero pensare con urgenza a una zanzariera. Ma anche chi passa molto tempo all’aperto durante il giorno, per esempio sul proprio terrazzo, balcone o giardino, non vuole chiudere a chiave la porta di casa e interrompere la ventilazione in qualsiasi momento. Una zanzariera davanti alla porta o una zanzariera davanti alle porte scorrevoli è la scelta migliore. Ci sono anche zanzariere che non solo fermano gli insetti, ma forniscono anche un’ampia protezione contro il polline. Sono quindi anche un’interessante e utile protezione per chi soffre di allergie.

Diversi tipi di zanzariere

Che si tratti di finestre, lucernari o porte di balconi, le zanzariere offrono protezione contro ogni possibilità di scasso e per ogni stanza ci sono diversi tipi di zanzariere in modo da offrire una vera protezione senza ostacoli nella vita quotidiana di casa. Tutto secondo i vostri desideri e le vostre esigenze personali.
Un fly killer montato su telaio è un dispositivo fisso che può essere utilizzato in vari modi. Qui la rete e il telaio sono saldamente collegati e semplicemente fissati al telaio. Una semplice variante è particolarmente adatta per finestre o lucernari, poiché lo schermo stesso è saldamente ancorato all’anta e non può essere aperto. Nella variante più flessibile della zanzariera con telaio come porta, un magnete è spesso fissato al telaio in modo che l’apertura e la chiusura siano facili. Ci sono anche varianti con guide in modo che lo schermo assomigli ad una porta scorrevole e sia facile e veloce da usare.
Una zanzariera con magnete, nastro magnetico o velcro offre un’altra soluzione flessibile. In questo caso, la rete è attaccata a una banda circostante. Ad esempio, una zanzariera a mosca con magnete o velcro si apre facilmente e si chiude quasi automaticamente con una chiusura magnetica. Si tratta quindi di una variante pratica, veloce e sicura.
Infine, c’è anche il paravento per le zanzariere. È adatto anche per porte e finestre e offre opzioni flessibili in quanto può essere aperto e chiuso rapidamente e facilmente con una sola mano.

La nostra Top 10 –

Acquista z

anzariere

Aree di applicazione delle zanzariere

Oltre allo spazio abitativo, le zanzariere sono adatte anche come protezione contro gli insetti per auto o tende. Per le auto, ci sono diverse varianti per proteggere in modo sicuro i finestrini laterali dall’ingresso di mosche o zanzare. Queste reti offrono anche protezione contro il sole. Chi vuole passare la notte in tenda ha bisogno di una protezione speciale contro gli insetti. A questo scopo, le tende sono solitamente dotate di una rete integrata, che può essere aperta e chiusa con una cerniera.

Requisiti per un buon fly watch

La caratteristica più importante di una buona zanzariera è il tessuto. A seconda dei requisiti che deve soddisfare, in questo caso la scelta del materiale giusto è decisiva. Criteri importanti da prendere in considerazione sono la resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici, la trasmissione della luce, l’apertura, la permeabilità all’aria e la stabilità del tessuto. Per chi soffre di allergie può essere utile anche scegliere uno speciale tessuto protettivo antipolline. Questo non solo ferma il 100% degli insetti, ma anche fino al 97% di tutto il polline. Se avete animali domestici, dovreste scegliere un materiale che possa fermare gli attacchi degli animali.

Vantaggi e svantaggi dei diversi tipi di zanzariere

Zanzariera con velcro
Vantaggi: economico, facile da installare, facile da pulire nella macchina
Svantaggi: può strappare molto facilmente

Zanzariera con nastro magnetico
Vantaggi: chiusura quasi automatica, facile da installare, risparmio di costi
Svantaggi: meno stabilità

Tende a rullo
Vantaggi: funzionamento molto semplice, apertura e chiusura rapida, facile da adattare alla finestra o alla porta
Svantaggi: prezzo elevato

Zanzariera con cornice
Vantaggi: molto stabile, possibilità di variazione per mezzo di guide o cerniere a molla
Svantaggi: installazione più complicata, costi più elevati, devono essere selezionati per seguire la finestra.

Prendere la decisione giusta quando si acquista un’unità fly killer

La scelta del Il flywatch può essere difficile a volte. Diversi fornitori, online o offline, in un negozio di bricolage o presso un rivenditore specializzato, inondano il mercato e lasciano spesso i potenziali clienti con punti interrogativi in primo luogo. Ma non importa quale prodotto l’acquirente scelga in ultima analisi, se alcune domande di base vengono chiarite, la scelta è molto più semplice. Ogni acquirente deve considerare a quale scopo la griglia deve servire oltre alla protezione dagli insetti, come è facile da usare nella vita di tutti i giorni e come può essere discretamente integrata e attaccata all’aspetto generale della casa o dell’appartamento. Se si attribuisce particolare importanza a uno spazio abitativo luminoso, si dovrebbe quindi prestare particolare attenzione alla trasmittanza della luce del materiale. Se siete alla ricerca di una zanzariera che non si apre mai, potete scegliere una versione più economica e meno flessibile in tutta tranquillità. Una zanzariera per una porta finestra, invece, deve essere naturalmente apribile. Una volta determinati il tipo e il materiale del flywatch, rimane la questione della scelta del colore. Dopotutto, il flywatch dovrebbe essere un elemento utile in casa senza disturbare l’aspetto visivo. Le reti bianche appaiono più luminose e amichevoli di quelle scure, ma presto perderanno il loro aspetto pulito. I materiali scuri hanno un effetto sulle condizioni di illuminazione della stanza, ma a lungo andare devono essere puliti meno spesso. Durante il fissaggio, è importante decidere se la griglia deve essere fissata con o senza perforazione. In particolare, chi vive in un alloggio in affitto dovrebbe tenerne conto e, se necessario, consultarsi con il locatore.

Produttore di zanzariere

Il mercato delle zanzariere è ampio e in un primo momento piuttosto confuso per i profani. Un orientamento approssimativo può essere dato da questo elenco, che elenca brevemente diversi fornitori e le fasce di prezzo presentate.
Le zanzariere per lucernari Velux sono tra i prodotti top del mercato. Velux offre prodotti e servizi relativi alle finestre dal 1942 ed è quindi uno specialista in questo campo. I prezzi elevati sono giustificati dalla massima qualità e da una garanzia pluriennale sulle zanzariere Velux fly.
Le zanzariere Tesa si caratterizzano per la loro costruzione senza perforazione e per il materiale a maglia fine. Offriamo zanzariere per finestre e zanzariere per porte con telaio in alluminio. Tutte le zanzariere hanno anche un marchio di qualità ecologica e non sono dannose per l’ambiente e la salute.
Le zanzariere OBI comprendono tutti i prodotti necessari, anche per la costruzione di zanzariere. Il cliente ottiene un giusto rapporto qualità-prezzo rispetto ai prodotti di fascia media.
Offerte particolarmente vantaggiose si trovano ad Aldi e Lidl. Sia con le zanzariere Aldi che con le zanzariere Lidl, tuttavia, bisogna tener conto del fatto che c’è meno scelta e che i prodotti sono disponibili solo stagionalmente e quindi a volte non sono disponibili.

Internet vs. commercio specializzato: comprare zanzariere

Se avete un po‘ di abilità manuale, di tempo e di tempo libero, potete facilmente ordinare la vostra zanzariera online. Ci sono molti fornitori che non solo offrono e vendono prodotti standard, ma anche zanzariere personalizzate su internet. Per altri, ha più senso rivolgersi a un rivenditore specializzato. Qui gli interessati ricevono una consulenza completa e tutte le domande sull’argomento ricevono una risposta dettagliata. Chi ha talento nell’artigianato può naturalmente costruire il proprio pigliamosche. I materiali e le istruzioni possono essere ottenuti sia online che offline.

Accessori utili

Le serrature a molla o le cerniere a molla sono particolarmente utili sulle zanzariere per porte di balconi o terrazze. È facile dimenticare di chiudere il pigliamosche o non c’è mano libera. controllo manuale. Il chiudiporta assume questo compito e offre quindi una maggiore protezione.
Anche se la casa è protetta in modo sicuro con zanzariere, può accadere occasionalmente che un insetto finisca nel soggiorno. Le guarnizioni a spazzola, che possono essere utilizzate per sigillare piccole aperture, forniscono una sicurezza supplementare. Anche insetti e roditori trovano un’altra possibilità nell’apertura del pozzo di luce. Oltre al flywatch, si raccomanda quindi una buona copertura della sorgente luminosa.
Anche se si sceglie un materiale buono e durevole, possono verificarsi incidenti e un buco nella trappola. A tale scopo, esistono kit di riparazione con macchie di rete semplicemente incollati alla rete o nastro adesivo speciale per reti a mosca.

Alternative alle zanzariere volanti

Naturalmente è possibile tenere finestre e porte sempre chiuse per tenere gli insetti fuori dalla zona giorno. Ma l’aria fresca attraverso la regolare ventilazione della casa non è importante solo per la propria salute, ma è anche essenziale per prevenire problemi di muffa e di umidità. Interrompere la regolare fornitura di aria fresca, con l’obiettivo di impedire l’ingresso di insetti, non è quindi un’opzione raccomandata. Se non avete problemi con la regolare rimozione degli insetti dalla zona giorno e volete solo proteggervi dalle zanzare mentre dormite, potreste considerare l’idea di mettere una zanzariera sopra il letto. Offre un’alternativa semplice ed economica a queste esigenze. Un’altra opzione è quella di mantenere fresca la zona notte. Alle zanzare piace stare in un ambiente caldo. Quindi, se si tengono chiuse porte, finestre e persiane nella camera da letto durante il giorno e quindi si mantiene più bassa la temperatura attraverso la stanza, si può naturalmente garantire che gli insetti rimangano in altre zone. Per rimanere all’esterno senza essere esposti alle punture di zanzara, si possono utilizzare speciali indumenti protettivi. A tale scopo sono disponibili pantaloni e camicie speciali in materiale a misura di morso. Un’alternativa efficace, ma abbastanza costosa e costosa può essere un sistema di ventilazione in casa. In questo modo ogni stanza è dotata di aria fresca attraverso una o poche aperture. Tutti i soggiorni sono quindi continuamente ventilati senza dover aprire finestre o porte. È solo entrando o uscendo dalla casa che gli insetti sono in grado di entrare.