Pistola riscaldante

[/atkp_list]

Test & confronto Pistola riscaldante.

Una pistola riscaldante è molto popolare, si può usare per riscaldare rapidamente spazi grandi e freddi. Sono dispositivi mobili che si possono installare ovunque. Sono molto adatti per capannoni industriali, sale riunioni, discoteche e persino serre. Un termoventilatore può essere usato meno qui, gli spazi sono semplicemente troppo grandi. Ma poiché nel frattempo la selezione dei modelli è aumentata, è stata effettuata anche una prova con la pistola riscaldante. Se ora state pensando di acquistare un dispositivo di questo tipo, dovreste leggere attentamente il Heating Gun Test. Il test del cannone riscaldante vi mostra tutti i pro e i contro e vi dice esattamente come funziona un cannone riscaldante e dove usarlo.

Cos’è esattamente una pistola riscaldante?

Una pistola riscaldante è mobile, questi dispositivi riscaldano grandi stanze in un batter d’occhio. Di solito sono dotati di pratiche ruote, ma è possibile acquistare anche armadietti in piedi. A seconda del tipo di costruzione, la pistola di riscaldamento viene naturalmente azionata in modi diversi, si possono acquistare apparecchi con un collegamento elettrico, ma anche soffiatori con olio o gas.

Dove si può usare una pistola riscaldante?

I cannoni riscaldanti possono essere utilizzati solo per un breve periodo di tempo, non sostituiscono un sistema di riscaldamento. Sono mobili e vengono utilizzati principalmente nel settore commerciale. Possono essere utilizzati per il riscaldamento di magazzini, grandi capannoni industriali e persino uffici open space. Gli agricoltori li usano per riscaldare le stalle e nelle serre dei vivai possono essere forniti di calore. A volte le pistole a caldo vengono utilizzate per asciugare le colture. Possono essere utilizzati anche per riscaldare le sale riunioni, basti pensare a una tenda da birra. Questi dispositivi sono molto popolari anche nei cantieri edili, altrimenti il i costruttori devono lavorare in una costruzione a guscio freddo. Per gli spazi più piccoli, ci sono sicuramente dispositivi alternativi sul mercato, dove i termoventilatori, i radiatori o i riscaldatori a risposta rapida possono fornire un buon servizio. Per decidere il dispositivo giusto, è stato effettuato un test della pistola riscaldante, che vi renderà la decisione di acquisto molto più facile.

Come funziona una pistola termica?

Di solito si usano dispositivi con un ventilatore di riscaldamento, qui il principio è relativamente semplice. L’aria viene aspirata, riscaldata e l’aria calda viene distribuita in tutta la stanza. La pistola di riscaldamento può anche essere collegata ad un tubo flessibile, qui viene fornito ossigeno e quindi viene prodotta aria fresca e calda. Se qualcosa deve essere asciugato con una pistola riscaldante, è possibile utilizzare un tubo speciale per condurre l’aria di scarico direttamente all’esterno. Naturalmente è sempre possibile controllare la temperatura, sia con un telecomando che con un interruttore manuale. I cannoni riscaldanti sono in realtà gli stessi dei termoventilatori, ma è possibile utilizzarli per riscaldare grandi spazi in modo rapido ed efficace.

Diverse versioni

Le pistole riscaldanti hanno un’enorme capacità di riscaldamento, sono quindi considerate particolarmente potenti. Tuttavia, i cannoni da riscaldamento sono raramente alimentati da elettricità e molto più spesso ci sono apparecchi che funzionano a gas, gasolio o olio. Le pistole a olio e a gas generano sempre calore
con una fiamma che poi produce il calore. I generatori di calore elettrici hanno una bobina di riscaldamento.

La nostra Top 10 – Pistola riscaldante

[/atkp_list

Pistole a riscaldamento diretto

Una pistola a riscaldamento diretto preleva l’aria dalla stanza, la riscalda e la rilascia nuovamente nella stanza. C’è sempre una fiamma nuda nei modelli a olio e a gas. Non dovrebbe essere usato per riscaldare piccoli ambienti, perché i gas di scarico non vengono rilasciati attraverso un Le connessioni del camino possono essere svuotate.

Cannoni a riscaldamento indiretto

Questo fa sembrare il modello diverso, con connessioni per l’alimentazione dell’aria fresca e l’estrazione dei gas di scarico. La fiamma è anche chiusa in una camera di combustione. Se i collegamenti sono impostati correttamente, è possibile utilizzare queste unità anche in spazi chiusi.

I produttori

I principali produttori sono Güde, Trotec, TDS, Einhell e molti altri. Si tratta certamente di produttori di marca, ma anche aziende sconosciute portano sul mercato pistole per il riscaldamento. Quindi vale certamente la pena di dare un’occhiata più da vicino anche a questi modelli. Spesso i prezzi qui sono molto più bassi, ma la qualità è impeccabile.

beni e svantaggi

Naturalmente, le pistole da riscaldamento hanno vantaggi e svantaggi ed è necessario conoscerle prima di acquistare una pistola da riscaldamento. Le pistole riscaldanti si differenziano notevolmente per il loro modo di funzionamento. I soffiatori elettrici sono molto leggeri e facili da usare. Sono estremamente veloci da usare e completamente silenziosi. Sono quindi ideali per le aree in cui il materiale di combustione non è consentito. Tuttavia, lo svantaggio di questi cannoni riscaldanti è che la loro potenza non è particolarmente elevata. La potenza massima è di 15 kW.

Un riscaldamento molto migliore, offrono apparecchi che funzionano a gas. Qui la potenza è di circa 55 kW. Eppure sono compatte e facili da trasportare. Ma il gas è relativamente costoso, se si utilizza questa pistola di riscaldamento regolarmente, si possono affrontare costi considerevoli.

I dispositivi che funzionano con questo hanno il potere più grande. Qui la potenza è di 150 kW e riscaldano molto velocemente anche stanze molto grandi. Ma di solito sono anche piuttosto pesanti e ingombranti, dovrebbero avere una posizione fissa.

Quanto costa una pistola riscaldante?

Naturalmente le pistole di riscaldamento non sono disponibili gratuitamente, ma i costi variano. Devono anche tenere conto del costo dei carburanti. È possibile comprare un cannone riscaldante per soli 150 euro, e naturalmente non ci sono limiti all’importo che si può acquistare.
Ma se avete assolutamente bisogno di un apparecchio professionale, dovete decidere da soli. In generale, tuttavia, un modello a basso prezzo che sia ancora potente e a risparmio energetico sarà sufficiente.

Dove si può comprare una pistola riscaldante?

Ormai ci sono molte offerte, negozi fai da te, negozi specializzati e naturalmente internet. Qui si può godere di un’ampia scelta e un confronto è molto più semplice rispetto a quando si vogliono confrontare gli apparecchi sul posto. Perché il prossimo negozio è a portata di click e si può scegliere l’attrezzatura migliore. Naturalmente, la pistola di riscaldamento dovrebbe essere adattata ai vostri scopi e alle vostre esigenze, ma troverete sicuramente ciò che cercate su internet. In rete, il prezzo è probabilmente molto basso, senza sacrificare la qualità. Tuttavia, bisogna confrontare i molti fornitori, magari si può acquistare lo stesso apparecchio in un altro negozio per molto meno.

La sicurezza

Naturalmente si dovrebbe prestare particolare attenzione alla sicurezza, vi sentirete bene se la pistola di riscaldamento ha una guarnizione di prova. Può essere un badge TÜV, un marchio GS o un certificato VDE. Dopotutto, questi sigilli di approvazione garantiscono la sicurezza e il perfetto funzionamento della pistola di riscaldamento. Date un’occhiata in giro, troverete sicuramente la pistola di riscaldamento giusta per un prezzo basso.