gioco del mouse

[/atkp_list

Test & confronto gioco del mouse.

Cos’è un topo?

Un mouse da gioco è fondamentalmente un normale mouse per computer. Vale a dire, un dispositivo di input per il computer che è destinato principalmente a controllare solo il cursore del mouse. Ma come suggerisce il nome, un mouse da gioco è qualcosa di più di un semplice controllo del cursore del mouse. Dal momento che i giochi per computer sono sempre stati parte integrante del mondo dei computer, non è passato molto tempo prima che ci fossero topi corrispondenti sul mercato appositamente progettati per il gioco.

Come funziona un mouse da gioco?

Il modo in cui funziona un mouse da gioco è fondamentalmente sempre lo stesso. Nella parte inferiore del mouse c’è un piccolo sensore, sia sotto forma di sensore laser che di sensore ottico. Questo sensore scansiona la superficie sottostante quasi senza sosta, rilevando anche il minimo movimento del mouse. Il modo in cui funziona non è sostanzialmente diverso da quello dei cosiddetti topi a sfera di decenni fa. Tuttavia, i sensori laser o ottici assicurano che il trasferimento tra il movimento della mano e ciò che si vede sullo schermo sia più fluido.

Ci sono aree di applicazione per un mouse?

Un mouse da gioco, come indica il suo nome, è usato principalmente dai giocatori di computer. Che si tratti di giocatori professionisti o di persone che giocano solo occasionalmente a un gioco per PC, quasi tutti preferiscono un mouse da gioco a un mouse convenzionale per questo scopo. Anche se è possibile giocare anche con i normali topi per PC, i topi da gioco speciali sono di solito meglio serviti, perché la loro tecnologia e funzione copre più requisiti che i giocatori possono porre su tali dispositivi di input.

Chi ha bisogno di un mouse?

In sostanza, ogni le persone che usano un normale computer desktop hanno bisogno di un mouse. Lo stesso vale nella maggior parte dei casi per i portatili, perché anche in questo caso la produttività aumenta con un mouse corrispondente, rispetto all’utilizzo di touchpad diversi e simili. Un mouse speciale è quindi sempre utile se si gioca al PC relativamente spesso. Soprattutto quando si tratta di giochi per PC più impegnativi, come i cosiddetti „sparatutto“ o, ad esempio, i giochi MOBA, si beneficerà sicuramente di un mouse di gioco speciale.

La nostra Top 10 – Mouse da gioco

Che tipi di topi ci sono?

Come accennato in una sezione precedente, i topi sono sostanzialmente divisi in 2 tipi. Da un lato ci sono i topi con un sensore laser. Questi sono solitamente in grado di raggiungere un numero maggiore di DPI, il che rende possibile un più rapido adattamento dei topi. I topi ottici da gioco, invece, non sono meno popolari. Anche se hanno leggermente meno „DPI“ sotto il taglio, i mouse ottici hanno il grande vantaggio di permettere un trasferimento molto accurato del movimento della mano sullo schermo del PC. Il motivo è che i mouse ottici da gioco di solito non hanno l’accelerazione del mouse. Questa è una caratteristica tecnica che quasi tutti i topi laser hanno in comune.

Campo di applicazione del mouse per il gioco

I topi ottici sono utilizzati principalmente quando si tratta di giochi altamente reattivi, come i tiratori o, a volte, i giochi MOBA. Se si desidera personalizzare il mouse il più rapidamente possibile, si consiglia di utilizzare un mouse laser. Va anche detto che oggi i modelli di punta di entrambe le aree non richiedono troppo l’uno dall’altro. I mouse laser moderni hanno ora un’accelerazione appena percettibile nel chip del sensore, e anche i mouse ottici di oggi raggiungono talvolta numeri di DPI molto elevati. Quindi di solito dipende interamente dalle preferenze personali.

class=“western“> Requisiti per un buon mouse

La cosa più importante di un mouse da gioco è e rimane il sensore. Sensori mal elaborati o a basso costo garantiscono che il tracciamento o la scansione del movimento del mouse non sia 1:1. Ciò si traduce in movimenti scioccanti del puntatore del mouse o nella già menzionata accelerazione positiva o negativa del mouse. Inoltre, anche la forma stessa del mouse è un criterio decisivo. Non per niente i topi professionali o semi-professionali sono ora disponibili in diverse misure, anche con un solo e unico modello.

Vantaggi e svantaggi di un topo

Vantaggi
– hanno frequenze di campionamento più elevate
– sono disponibili in un design prevalentemente attraente
– i topi buoni sono disponibili anche per pochi soldi

Svantaggi
– i topi da gioco d’azzardo elaborati in modo molto economico possono avere dei cattivi sensori incorporati

A cosa devo prestare attenzione quando acquisto un mouse?

Quando si parla di topi da gioco, la questione cruciale è ovviamente a cosa prestare attenzione quando si acquista un topo di questo tipo. Beh, prima di tutto, è importante che sappiate per cosa volete usare questo mouse. Sono principalmente giochi che richiedono un grado di precisione molto elevato e che dipendono anche da reazioni rapide? (Shooter) Oppure state sempre più spesso giocando a giochi di ruolo e simili, dove una trasmissione 1:1 dei movimenti del mouse sullo schermo non è troppo importante? Qui si ha la scelta tra un mouse con il laser … o sensore ottico. Inoltre, bisogna assicurarsi che il mouse sia ben posizionato nella mano. In ogni caso, un test con il mouse da gioco può essere molto utile.

Innovazioni nel campo dei mouse da gioco

Le innovazioni nel campo dei topi da gioco sono principalmente legate a sensori sempre migliori. Ciò significa che i topi hanno sempre più DPI e offrono semplicemente una trasmissione più naturale dei movimenti del mouse in generale. Nel frattempo, però si dice che non è rimasto molto sul mercato a questo proposito. Le forme cambiano leggermente, quindi ci sono sempre nuovi progetti di produttori leader, ma la tecnologia stessa è stata ad un livello molto alto per anni.

Quali produttori di topi da gioco d’azzardo ci sono

Razer, Logitech, Acciaierie, Corsaro, Zowie (BenQ)

Brevi informazioni sui principali produttori di topi da gioco d’azzardo

Logitech, in particolare, è leader nel settore dei topi da gioco da decenni ed è stato uno dei primi produttori a portare sul mercato topi da gioco speciali. Zowie, ora acquistato da BenQ, è molto spesso utilizzato negli ambienti professionali del gioco (eSports).

Internet contro il commercio specializzato: dove posso acquistare il mio mouse da gioco migliore?

A causa della questione fondamentale di sapere se il mouse da gioco in questione ha un buon controllo, si dovrebbe idealmente andare direttamente in un negozio di elettronica. Naturalmente, il negozio dovrebbe anche avere una selezione più ampia di topi in magazzino. Tuttavia, Internet è molto adatto per l’acquisto effettivo del mouse. Il motivo è che qui di solito ci sono prezzi migliori e soprattutto se sapete già quale mouse volete, siete nel posto giusto su internet per l’acquisto del vostro prossimo mouse. Anche per le persone che non hanno ancora esperienza in questo campo Se avete esperienza in questo settore, internet con un test gratuito del mouse da gioco è molto buono.

prezzi: Quanto costano i topi da gioco?

I topi da gioco sono molto popolari da molti anni, soprattutto tra i giovani, ma anche sempre più tra la generazione più anziana, che ora appartiene anche alla generazione cresciuta con i giochi per computer. Ma siccome anche molti giovani fanno parte del tutto, fortunatamente ci sono anche molti topi da gioco buoni ed economici sul mercato. Da parte nostra, consigliamo di non superare i 20 o almeno 15 euro. Se si acquista un mouse ancora più economico, di solito non si ottiene nulla da zultgenieten. I topi da gioco della classe media hanno un prezzo compreso tra i 20 e i 50 euro, mentre i topi da gioco di fascia alta costano tra i 50 e gli 80 euro. Ma quasi nessuno „ha bisogno“ di quest’ultimo.

Accessori utili per il mouse da gioco

Gli accessori corrispondenti includono il Gaming Tastaur, il Gaming Monitor e il Gaming PC.