computer per biciclette

Test & confronto computer per biciclette.

Il computer per biciclette è uno strumento sempre più popolare nel campo dello sport. Fino a pochi anni fa esistevano solo semplici tachimetri per biciclette senza funzioni speciali. Oggi, tuttavia, il mercato è pieno di modelli di alta qualità al top della tecnologia. Nella seguente guida troverete tutti i dettagli e i fatti importanti relativi ai computer per biciclette.

Cos’è un computer per biciclette?

I tachimetri per biciclette sono disponibili in diverse versioni, tutte con funzione differenziata. Tuttavia, la maggior parte dei tachimetri funziona secondo lo stesso principio o un principio simile. Un piccolo magnete è incollato nei raggi e un sensore è attaccato alla bicicletta (di solito forcella della bicicletta). Il sensore misura le rotazioni e le trasmette al ciclista tramite il display. Un computer per biciclette è adatto a tutti i tipi di biciclette. Possono essere molto utili perché raccolgono informazioni sulla distanza percorsa e le trasmettono contemporaneamente al ciclista.

Quali sono i computer per biciclette?

I biciclo-computer si distinguono per la misura in cui i dispositivi sono cablati o meno. Test separati hanno dimostrato che i bike computer con cavo possono fornire informazioni migliori e più accurate rispetto a quelli senza cavo. Tuttavia, lo sviluppo tecnologico odierno è talmente avanzato che non si notano differenze e i computer senza fili non sono in alcun modo inferiori ai computer cablati.

La nostra Top 10 – computer per biciclette

[/atkp_list

Requisiti per un buon computer per biciclette

I requisiti per un computer per biciclette dipendono interamente dalle intenzioni personali. Pertanto le seguenti domande devono essere chiarite prima dell’acquisto.
1.) Di quali funzioni ho bisogno, o quali sono importanti per me?
2.) Quanto può essere alto il prezzo?
3.) Ho bisogno di dati medici come il battito cardiaco o la frequenza cardiaca?
4.) Voglio utilizzare ulteriormente i dati raccolti? (ad esempio, la valutazione del PC)
5.) Ho bisogno di altre funzioni, come ad esempio un sistema di navigazione per biciclette?

Vantaggi e svantaggi di un computer per biciclette

I vantaggi di un tale dispositivo sono evidenti.
Può memorizzare dati e informazioni interessanti e renderli utilizzabili. Può anche registrare e osservare parametri importanti del proprio corpo, che possono essere importanti in molti modi.
A questo punto non è possibile identificare punti negativi evidenti. Naturalmente, il prezzo di un apparecchio di prima classe con tutte le funzioni possibili può essere associato ad elevati costi finanziari. Ma se si può fare a meno di alcune funzioni e comodità, è una buona idea acquistare un computer per biciclette.

A cosa devo prestare attenzione quando acquisto un computer per biciclette?

Ci sono diverse cose da tenere a mente quando si acquista un tachimetro. Soprattutto quando si tratta di tachimetri, il detto „Compra a buon mercato e compri due volte“ è azzeccato, perché se vi aspettate un dispositivo di alta qualità, non dovreste rifuggire dal costo, perché un tachimetro a volte ben equipaggiato può essere molto costoso. Si dovrebbe anche ottenere un buon consiglio per prendere una buona decisione, personalmente appropriata, dalla grande selezione. Questo ci porta al punto successivo, ovvero fino a che punto si dovrebbe comprare un computer per biciclette. Nei negozi specializzati o magari su internet? E a questo punto è fortemente sconsigliato acquistare su Internet perché, come appena detto, è necessario consultare uno specialista perché conosce tutte le informazioni importanti e semplifica la decisione per il dispositivo giusto.

Innovazioni nel campo dei computer per biciclette

I biciclo-computer si stanno sempre più diffondendo Gli sviluppatori sono dotati di funzioni sempre più sofisticate. Una tendenza sempre più diffusa è, ad esempio, quella di caricare i dati raccolti tramite un’app per confrontarli con altri ciclisti di tutto il mondo e partecipare a gare virtuali. Soprattutto marchi come Sigma, Garmin o Polar sviluppano costantemente i loro prodotti e sono tra i migliori produttori di computer per biciclette per una buona ragione. Sigma e Garmin, in particolare, ottengono la loro preveggenza dalle altre divisioni di vendita, come i sistemi di navigazione per auto, e portano le loro conoscenze collettive ai computer per biciclette.

La storia del bike computer

La storia dei tachimetri è antica quanto il ciclismo. Perché il desiderio di un dispositivo che registri le proprie prestazioni e memorizzi informazioni importanti è sempre stato presente. Molti anni fa questo desiderio ha dato vita al cosiddetto contachilometri, che consisteva di un „pilota“ e di una ruota dentata. Ad ogni giro, la ruota dentata è stata aumentata di un solo conteggio. Sulla base dei dati ottenuti, dopo la conversione della circonferenza della ruota, è stato possibile determinare la lettura del contachilometri. Questa tecnica è stata ulteriormente sviluppata e perfezionata. Ai tachimetri elettronici di oggi, che coprono un gran numero di funzioni.

Internet vs. commercio specializzato: dove posso acquistare il mio computer per biciclette?

Un computer per biciclette attuale costa tra i 20 e i 600 euro, sia su Internet che nei negozi specializzati, anche se la maggior parte dei tachimetri ha un prezzo compreso tra i 20 e i 100 euro. I possibili accessori per i computer per biciclette sono limitati. In commercio sono disponibili solo prodotti protettivi, come pellicole e/o coperture protettive.
Tuttavia, esistono anche alcune alternative molto interessanti ai tachimetri convenzionali, che nella maggior parte dei casi sono più personalizzati per il cliente. Per i clienti che sono più interessati alla percorso che intraprendono, o che pianificano ed eseguono un percorso sconosciuto, è disponibile un sistema di navigazione per biciclette. Per i clienti più interessati agli articoli retrò è disponibile anche un tachimetro meccanico, che combina il tipico look degli anni ’70 nel suo design con la tecnologia meccanica di oggi.