Termometro a griglia

Test & confronto Termometro a griglia.

Cos’è un termometro da grill?

Il termometro da grill è un tipo di termometro molto speciale, appositamente progettato per la preparazione ottimale della carne alla griglia. Di solito è dotato di due sensori. Uno – di solito sotto forma di ago che può essere inserito in modo ottimale nella carne – misura la cosiddetta temperatura al cuore del cibo alla griglia, mentre l’altro sensore controlla la temperatura nella griglia o nella camera di cottura. In questo modo si ha sempre una visione d’insieme delle temperature più importanti durante la cottura alla griglia e si ha la possibilità di avere un pezzo di carne perfettamente preparato.

Requisiti per un buon termometro da grill

In primo luogo, un termometro per griglie deve naturalmente misurare in modo affidabile la temperatura degli alimenti da grigliare e deve quindi essere dotato di sensori che funzionino in modo ottimale. Allo stesso tempo, la trasmissione dei valori di misura al corrispondente display deve naturalmente funzionare perfettamente. Un buon termometro da grill trasmette questi valori al meglio via radio o WLAN, in modo da poter essere preferibilmente in un raggio d’azione non troppo limitato e non dover guardare accanto al grill per monitorare le temperature. Nella migliore delle ipotesi, i termometri sono anche dotati di un timer e di un allarme, in modo da essere informati anche quando la temperatura al cuore desiderata è stata raggiunta. Naturalmente, tutto deve filare liscio e con un chiaro segnale acustico, in modo da non perdere il momento giusto. Interessante per diversi tipi di carne da preparare contemporaneamente è la possibilità di utilizzare più aghi in parallelo come sensori, perché ogni tipo di carne ha temperature al cuore diverse. e quindi non sarà pronta allo stesso tempo. Di grande importanza per un buon termometro da grill è anche La semplice possibilità di pulire dopo l’uso, per poter contare su un’igiene ottimale in qualsiasi momento.

Campo di applicazione del termometro a griglia?

Come suggerisce il nome, il termometro è destinato principalmente all’uso sul barbecue per mantenere la temperatura sotto controllo. Naturalmente, può essere utilizzato anche per regolare la temperatura della carne altrove. Nel forno, tuttavia, questo sarebbe possibile solo tra un momento e l’altro quando lo sportello è aperto, perché la parte del termometro del grill con il corrispondente display non può essere posizionata nel forno, e nel caso di ricevitori WLAN, la ricezione può essere ostacolata dallo sportello chiuso del forno. In caso contrario, tuttavia, ogni pezzo di carne può essere controllato con il termometro, e alla fine la griglia risulta essere il luogo ottimale per l’uso.

Il nostro Top 10 – Termometro per griglie

[/atkp_list

Quali sono le alternative al termometro a griglia?

Ci sono molti termometri, ma soprattutto per monitorare costantemente il barbecue, non c’è quasi nessuna alternativa al termometro da grill. Se non ne avete uno a portata di mano, potete servirvi con un arrosto o un altro utensile da cucina. Ma questa è solo una procedura una tantum per testare la temperatura attuale e non per controllarla costantemente. È anche importante assicurarsi che i termometri siano resistenti al calore. Pertanto, non utilizzare mai un termometro clinico, in quanto questo dispositivo è certamente destinato ad altre temperature e quasi certamente verrà distrutto nella griglia. Questo può anche portare a componenti tossici che finiscono nel cibo.

Quali sono i produttori di termometri a griglia?

Un numero crescente di produttori si occupa del sempre più importante argomento del termometro a griglia, quindi la scelta è piuttosto ampia. Consigliamo sempre il marchio Maverick, i cui elementi sono sempre in cima alla lista dei risultati del test del termometro a griglia. Interessanti sono anche i prodotti di altri produttori, come TFA, Topop, ThermoPro, Landmann, Weber, Sunjas, SANTOS o Outdoorchef.

Innovazioni nel campo dei termometri a griglia

Anche i termometri a griglia sono in continuo sviluppo per rendere il funzionamento ancora più facile da usare. Le modalità di trasmissione vengono costantemente migliorate e anche la portata viene ampliata, in modo da non dover stare vicino alla griglia per scoprire la temperatura della carne. Inoltre, la precisione dei sensori viene costantemente migliorata per rendere la grigliatura ancora più piacevole.

Vantaggi dell’acquisto di un termometro da grill su internet

Internet offre una grande opportunità per testare un termometro da grill e fare vari confronti in tutta tranquillità, da casa e senza essere determinati dagli orari di apertura per trovare il termometro ideale per voi. Con tali dispositivi, inoltre, non è molto importante tenere l’articolo in mano una volta prima di prendere la decisione di acquisto. Inoltre, Internet offre sempre la possibilità di restituire il prodotto se non si è soddisfatti. Tuttavia, sarete sempre soddisfatti del prezzo su internet, che nella maggior parte dei casi è anche più interessante che nei negozi locali. Grazie al telefono o alla chat, anche i rivenditori online offrono sempre più spesso consigli, in modo da non dover andare online senza ulteriori consigli.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista un termometro da grill?

Poiché esistono diversi tipi di termometri per barbecue, che ovviamente differiscono per il prezzo, è necessario chiedersi in anticipo quanto spesso si intende utilizzare un prodotto di questo tipo. Il più spesso Ma se si griglie e si dà importanza anche alla temperatura perfetta, allora la qualità del termometro da griglia acquistato deve essere più alta. Soprattutto se avete intenzione di usarlo durante il barbecue. Camminando o seduti con la famiglia, gli amici o altri ospiti più lontani dal carbone, è necessario prestare attenzione alle trasmissioni radio o WLAN, nonché alle funzioni integrate di timer e allarme per conoscere i valori misurati in qualsiasi momento e ovunque. Anche in questo caso, la portata di una tale trasmissione gioca un ruolo importante, in modo da sapere quanto si può essere lontani dalla griglia. Se si preferisce grigliare contemporaneamente diversi tipi di carne, si dovrebbero preferire anche le varianti che consentono la misurazione in parallelo con più sensori.

Accessori per termometri a griglia

Il termometro per la griglia ha tutto il necessario per tenere d’occhio il cibo alla griglia, quindi non dovete preoccuparvi degli accessori. Naturalmente, una questione importante è l’alimentazione elettrica, quindi è necessario assicurarsi di avere a portata di mano le batterie giuste o le batterie ricaricabili. Una cappa per il display può essere utile anche durante il barbecue in estate, in modo da poter vedere anche i valori che il termometro può dare. Il test del termometro a griglia spesso mostra anche varianti che impressionano con aghi di temperatura diversi che possono essere utilizzati per diversi barbecue allo stesso tempo. Questi possono essere importanti come accessorio quando si grigliano diversi tipi di carne che richiedono temperature diverse allo stesso tempo.