Supporto di macinazione

Test & confronto Supporto di macinazione.

Test della smerigliatrice a nastro

Una smerigliatrice da banco è dotata di un motore elettrico che fa ruotare uno o due dischi di macinazione a velocità costante. Nella maggior parte dei casi è possibile installare diverse mole nella posizione di rettifica, con il vantaggio di poter lavorare materiali diversi. La funzione di una smerigliatrice da banco è molto semplice, ma ci sono ancora delle differenze che devono essere prese in considerazione.

Test della smerigliatrice da banco / costruzione e funzione

Un blocco di levigatura è costituito dal blocco motore, questo è costruito in un pratico alloggiamento, alcuni modelli offrono un supporto pezzo, questo è pratico e conveniente quando si lavora in un unico pezzo per lunghi periodi di tempo. Tuttavia, gli elementi più importanti o più importanti sono le mole, queste sono collegate al motore da un albero e funzionano su cuscinetti a sfera. Le mole devono essere coperte da cappucci di protezione, l’area di macinazione è incassata per proteggere l’utilizzatore dalle scintille, l’area di lavoro è coperta da un vetro di protezione adeguato. Alcuni occhiali di sicurezza hanno una lente di ingrandimento integrata, in modo che il pezzo da lavorare possa essere ingrandito, una piccola luce illumina il pezzo in alcuni casi in più.

Sicurezza

Nonostante le caratteristiche di sicurezza esistenti, è necessario indossare occhiali protettivi, la protezione delle vie respiratorie è necessaria solo se il materiale in questione può essere dannoso per la salute.

La nostra Top 10 – Blocchi di levigatura

Differenze

Le differenze principali sono il diametro e la larghezza delle mole, la granulometria e il foro. Un supporto di rettifica con doppia funzione ha il vantaggio che una mola può essere utilizzata per la rettifica grossolana e l’altra per la rettifica fine.

Il sito I modelli si differenziano notevolmente tra loro in termini di potenza del motore, che va da circa 250 a 1000 watt. Quanto più grandi diventano le mole, tanto maggiore è la quantità di Watt necessari. Tuttavia, le velocità sono molto simili e variano tra 2700 e 3000 giri/min. Per quanto riguarda l’alimentazione elettrica, ci sono modelli che possono essere utilizzati solo con un alimentatore da 400 Volt, tenetelo presente al momento dell’acquisto. Misurate lo spazio sul vostro banco di lavoro in modo da non svegliarvi maleducati dopo l’acquisto e la nuova macchina non troverà spazio a sufficienza.
Il raffreddamento ad acqua è sempre necessario se durante la rettifica si verificano temperature estremamente elevate, in questo caso si ha la possibilità di raffreddare il pezzo e le mole durante l’uso.

Test di posizione della macinazione / raccomandazioni

I produttori consigliati sono Güde, Einhell, Makita, Bosch, Metabo e Optimum.

I blocchi di levigatura relativamente semplici possono essere utilizzati per molte applicazioni diverse. Sta a voi decidere quale macchina è più adatta ai vostri scopi. Gli artigiani per hobby di solito vanno d’accordo con una macchina meno costosa, ma se la macchina viene usata di frequente, ha senso investire un po‘ più di soldi.
Prima dell’acquisto, ha senso anche controllare i prezzi di alcuni pezzi, perché questo può diventare un importante fattore di costo in un secondo momento. Se si vogliono macinare molti materiali pregiati, un sistema di estrazione può essere un dispositivo molto utile.

Altri accessori

Altri accessori possono includere una mola per lucidare o una mola con una granulometria diversa. Gli accessori di lucidatura sono disponibili anche in altri design, che possono essere utilizzati per rifinire alcuni pezzi possono essere particolarmente utili.