Preparazioni di vitamina D

[/atkp_list

Test & confronto Preparazioni di vitamina D.

I migliori preparati di vitamina D 2020 a confronto

Cos’è un preparato a base di vitamina D?

I preparati di vitamina D contengono vitamina D in un dosaggio più elevato. La vitamina D è necessaria al corpo per il metabolismo osseo e l’equilibrio del calcio. Poiché il corpo stesso può produrre la vitamina D irradiando la luce UV, la vitamina D è anche chiamata vitamina del sole.
I preparati di vitamina D possono aumentare il contenuto di vitamina D nell’organismo. Fornire vitamina D è particolarmente consigliato per i gruppi a rischio come i neonati, i bambini piccoli, le persone con la pelle scura e gli anziani, perché soffrono di carenza di vitamina D più spesso di altre persone.
I preparati di vitamina D sono capsule, compresse o gocce. La vitamina D in forma di goccia è facile da assumere, ma non dura a lungo. Le capsule hanno già un certo dosaggio, ma di solito sono troppo grandi per le persone che hanno difficoltà a deglutire e sono quindi difficili da assumere. Il modo più comune per assumere la vitamina D è l’assunzione di compresse che sono solubili in acqua, ma spesso contengono riempitivi. Un vincitore del test di preparazione della vitamina D è il Vigantolets.
La vitamina D è una vitamina liposolubile. La vitamina D2 e la vitamina D3 (colecalciferolo) sono particolarmente importanti per l’uomo. Viene utilizzato principalmente per la costruzione e la rottura delle ossa e per l’equilibrio del calcio del corpo umano. Il calcio è necessario per una serie di processi fisiologici nel corpo. Sotto l’influenza dei raggi UV-B del sole, il corpo può produrre l’80% del suo fabbisogno di vitamina D. Il corpo riceve circa il 20 per cento del suo fabbisogno giornaliero di vitamina D dal cibo.
Le preparazioni di vitamina D sono considerate integratori alimentari e sono senza Ricetta disponibile su Buy.
Requisiti per una buona preparazione di vitamina D

Per determinare il vincitore del test della vitamina D, occorre tenere conto dei seguenti criteri:
La vitamina D4 nella preparazione della vitamina D può essere sia animale che vegetale. La vitamina K2 dovrebbe essere al 100 per cento all-trans MK7, in quanto le altre forme sono parzialmente inefficaci. La vitamina D3 deve essere mescolata con l’olio, poiché la vitamina D è liposolubile e quindi meglio assorbita dal corpo. Il dosaggio della vitamina D3 deve essere adattabile alle esigenze individuali. Per ogni dose di D3 si devono assumere tra 100 e 300 µg di vitamina K2. Questo vale per gli adulti. Non devono essere utilizzati riempitivi o altri additivi come lo stearato di magnesio. Il prezzo deve essere ragionevole con l’alta qualità.
Altri punti che meritano attenzione:
L’imballaggio in vetro è ecologico e non contiene plastificanti. I prodotti devono essere privi di ingegneria genetica.
Per trovare un vincitore di un preparato di vitamina D, sono stati fissati i seguenti requisiti per le forme di dosaggio:

Gocce di vitamina D
Le gocce di vitamina D sono facili da prendere e sono la forma di dosaggio ideale per bambini e anziani. La vitamina D ai tropici è già disciolta nel grasso. L’olio naturale, come l’olio di arancia o di cocco, viene utilizzato come grasso. L’olio permette alla vitamina di essere assorbita direttamente dal corpo. Inoltre, le gocce di vitamina D non contengono cariche o additivi. Possono essere dosati singolarmente e sono particolarmente adatti per le persone che non amano prendere capsule o compresse. Tuttavia, il dosaggio con una pipetta è a volte un po‘ difficile. Le gocce di vitamina D non durano quanto le capsule o le compresse.

I vantaggi delle gocce di vitamina D sono:
Sono facili da prendere.
Di solito hanno un aroma piacevole.
Il grasso per un migliore assorbimento nel Il corpo è già incluso.

Gli svantaggi delle gocce di vitamina D sono:
Il dosaggio delle gocce è un po‘ difficile.
Le gocce non durano a lungo.

Capsule di vitamina D
Le capsule di vitamina D contengono le vitamine in un involucro di capsula. Le vitamine sono spesso già scomposte con grasso o olio e possono quindi essere facilmente assorbite dall’organismo. Il guscio della capsula è spesso costituito da gelatina animale. I vegetariani o i vegani devono quindi assicurarsi che siano fatti di materiale vegetale. Le vitamine nella capsula sono già predosate. Le capsule sono prive di cariche o additivi.

Benefici delle capsule di vitamina D:
Sono già predosate.
Spesso si aggiunge già grasso o olio.
Non contengono cariche o additivi.

Svantaggi delle capsule di vitamina D:
Spesso sono difficili da inghiottire a causa delle loro dimensioni.

Compresse di vitamina D
Nel caso delle compresse di vitamina D, le Vigantolettes sono i vincitori del test nelle preparazioni di vitamina D. Sono solo in farmacia. Sono i più usati. Le compresse possono di solito essere sciolte in acqua e sono quindi adatte anche a persone con problemi di deglutizione. Le compresse di vitamina D contengono spesso anche grassi, anche se questi sono di solito oli prodotti artificialmente, i trigliceridi a catena media (MCT).

Vantaggi delle compresse di vitamina D:
C’è una vasta gamma di compresse di vitamina D.
Possono essere sciolti in acqua.

Svantaggi delle compresse di vitamina D:
Contengono oli raffinati.
Spesso contengono dei riempitivi.

Acquista la nostra Top 10 – Integratori di vitamina D

[/atkp_list

Ambito di applicazione del preparato di vitamina D

Il Bundesinstitut für Risikobewertung (BfR) descrive la funzione della vitamina D in modo tale che è importante per il metabolismo del calcio e dei fosfati, che è responsabile dell’indurimento delle ossa. E‘ anche sono coinvolti in altri processi metabolici e anche influenzare la forza muscolare.
Le conseguenze di una carenza di vitamina D possono essere notevoli. Nei bambini e nei neonati, le ossa non sono mineralizzate. Possono rimanere morbide e deformarsi. Questa malattia è conosciuta come rachitismo. Il rischio di svilupparlo può essere ridotto con l’assunzione di vitamina D supplementare.
Negli anziani la produzione di vitamina D nell’organismo diminuisce e può verificarsi l’osteomalacia, che contribuisce allo sviluppo dell’osteoporosi. Inoltre, le ossa diventano più morbide e si rompono più velocemente. Questo spesso porta a fratture dell’articolazione dell’anca o del collo del femore.
Nella popolazione tedesca l’apporto di vitamina D è sufficiente. La vitamina D, come vitamina liposolubile, viene anche immagazzinata dall’organismo, in modo che l’apporto sia garantito anche nel periodo soleggiato. La vitamina D è anche parzialmente assorbita da alimenti come salmone, aringa, tuorlo d’uovo, fegato e margarina.
Una persona ha bisogno di circa 20 microgrammi di vitamina D al giorno. La carenza di vitamina D può essere determinata mediante un esame del sangue. Le debolezze fisiche sono spesso attribuite a una carenza di vitamina D. Solo se la carenza di vitamina D non può essere risolta con un’esposizione prolungata al sole o con il consumo di alimenti contenenti preparati a base di vitamina D, l’uso di preparati a base di vitamina D dovrebbe essere consentito.

Quali sono le alternative a un preparato di vitamina D?

Alternative all’assunzione di preparati di vitamina D possono essere trovate passando più tempo al sole, dove gran parte della pelle deve essere esposta alla luce del sole. La pelle forma la vitamina D attraverso le radiazioni UV B del sole. La vitamina D può anche essere assorbita dal corpo attraverso il consumo di pesce grasso, tuorlo d’uovo, fegato e margarina. da assorbire.

Quali produttori di preparati di vitamina D sono lì?

I preparati di vitamina D sono prodotti da molti produttori sotto forma di capsule, compresse o gocce. Alcuni di questi lo sono:

Abbazia
Forniture
Incoraggiare
Pollock
estensione della vita
Merck
Vigantolets
NordFit
Ora voi
alfa organico
Puro
Vihado
Vita2You
Vitabay

Innovazioni nel campo dei preparati di vitamina D

Ci sono nuovi sviluppi nel mercato dei preparati di vitamina D. Per rimanere aggiornati sulle ultime ricerche sulla vitamina D, dovreste informarvi sulle nuove ricerche e sulle loro scoperte in Internet. C’è anche un sacco di letteratura sulla ricerca sulla vitamina D, che è ancora nella sua infanzia.

Vantaggi dell’acquisto di un preparato di vitamina D su Internet

L’acquisto di integratori di vitamina D su internet è estremamente conveniente. Basta inserire il nome del prodotto in un motore di ricerca e verranno visualizzate le relative offerte. Potete ordinare queste offerte 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e i prodotti saranno consegnati direttamente a casa vostra. Con pochi click potete confrontare i prodotti e i loro prezzi con i vari fornitori e poi fare la vostra scelta a vostro piacimento. L’offerta nei negozi online è molto più ampia e a causa della grande concorrenza tra i fornitori è anche più economica rispetto alla vostra farmacia o farmacia locale.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista un preparato di vitamina D?

Ci sono una serie di criteri da tenere in considerazione quando si acquista un preparato di vitamina D:

Sostanza attiva
La vitamina D è un gruppo di vitamine che si dissolvono nei grassi. Le più importanti per il corpo umano sono la vitamina D2 e la vitamina D4 (colecalciferolo). La vitamina D2 è vegetale e si trova nei funghi e nei licheni. La vitamina D3, invece, è ottenuta da prodotti animali come la lanolina. La vitamina D2 è meno efficace della vitamina D3.Pertanto, la vitamina D3 è utilizzata principalmente nelle capsule di vitamina D.

Dosaggio
Se il corpo non produce la propria vitamina D, un adulto ne ha bisogno secondo Stiftung Warentest. 800 U.I. al giorno, neonati e bambini da 400 a 500 U.I., cioè circa 10-12 microgrammi di vitamina D. La maggior parte dei preparati di vitamina D hanno un dosaggio di 1000 U.I. e sono quindi altamente dosati. I.U. sta per Unità Internazionale. Il termine è usato in medicina come unità di misura, dove 1000 UI corrispondono a 25 microgrammi di vitamina D.

Vegetariano o vegano?
Poiché la vitamina D3, che viene utilizzata nella maggior parte delle preparazioni, proviene da prodotti di origine animale e i gusci delle capsule sono di solito fatti anche di gelatina animale, la maggior parte delle preparazioni di vitamina D non sono adatte ai vegetariani o ai vegani. Bisogna cercare delle alternative a base di erbe. La vitamina 3 può ora essere ottenuta anche da un tipo di lichene e i gusci delle capsule possono essere fatti di cellulosa vegetale.

Accessori utili per i preparati di vitamina D

Una pipetta è molto utile per l’assunzione di gocce di vitamina D. Prima di assumere capsule o compresse si dovrebbe fornire molta acqua, anche se le compresse possono anche essere sciolte in acqua.