Porta microonde

Zuletzt aktualisiert am 18. Mai 2022 um 13:05 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.

Test & confronto Porta microonde.

Porta microonde

Chi non lo sa, il piano di lavoro della cucina è pieno di tutti i tipi di elettrodomestici da cucina e non c’è quasi più spazio sul piano di lavoro per preparare il cibo. Si comincia con la macchina del caffè, il bollitore e il tostapane. E continua con il microonde. Ma come si può risparmiare spazio? Soprattutto dove devono essere collocati i „grandi“ apparecchi come il forno a microonde o il miniforno? Il montaggio di un forno a microonde alla parete è un buon modo per risparmiare spazio in cucina. Ma come e con cosa? Naturalmente deve essere sicuro e stabile, e il modo migliore per farlo è utilizzare un supporto adatto per il microonde. Che può essere facilmente fissato al muro. Ciò significa che non si perde spazio inutile sul piano di lavoro. Ma ora la domanda di quale titolare scegliere? Un supporto a parete, su cui si può semplicemente posizionare il microonde? Oppure si utilizza uno scaffale, che viene fissato al muro con delle staffe? Se cercate la soluzione „perfetta“ su internet, potete diventare rapidamente disperati e sentirvi sopraffatti o esausti dalla vasta gamma di possibilità. Questa guida vuole essere un piccolo aiuto nel prendere una decisione.

Qual è la montagna migliore?

Ci sono innumerevoli test e confronti di supporti per microonde su Internet, ma alcuni produttori continuano a presentarne di nuovi. Un supporto a parete che continua a spuntare e che di solito ha un buon punteggio è il supporto VANWALK, qui è un corridore Univera che è adatto anche per altri apparecchi elettrici come tostapane o apparecchiature hi-fi. Con una capacità di carico di 45 chilogrammi è adatto a quasi tutti i dispositivi e i bracci di supporto sono I recessi di punzonatura forniscono uno standard sicuro per il microonde. Anche il supporto per microonde Xavax vi passa sopra più volte e ottiene ottimi risultati nella maggior parte dei test. Questo supporto a parete è anche regolabile individualmente in larghezza e profondità e ha una capacità di carico di 30 chilogrammi. Altri produttori approvati dai consumatori sono le staffe da parete di Electronik-Star, Bathwa, Cabletech, Tomasa e deleyCON. Proprio come Homdox, Maclean e Borner. Il forno a microonde Borner ha una capacità di carico fino a 70 kg. Tutti questi produttori offrono circa lo stesso prezzo. Questo naturalmente rende la scelta più difficile.

Il nostro Top 10 – Supporto per microonde

%predicate_text%
%bestseller_number%
%title%
%star_rating%
%reviewcount%
%short_title%%titlelinkmark%
%by_text%
%info_text%
%listprice_text% %save_text% %prime_icon% %price_text% %linktext%%linkmark%
%moreoffers%
%priceinfo_text%

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista un supporto da parete?

Prima di decidere di acquistare una montagna, ci sono alcuni fattori da considerare. Se vivete in un appartamento in affitto, dovreste chiarire in anticipo se vi è permesso di perforare il muro. Questo perché i fori per il montaggio a parete per microonde vanno un po‘ più in profondità. Se il padrone di casa non ama vedere i fori praticati nel muro, ci sono anche delle staffe da parete autoadesive. Questi tengono bene quanto le staffe che devono essere avvitate. Se avete piastrelle sulla parete, tenete presente che le piastrelle possono rompersi o creparsi durante la foratura. E per evitare che ciò avvenga, è possibile utilizzare anche un supporto per microonde autoadesivo. Quale staffa da parete scegliere dipende naturalmente dai vostri desideri. Questo significa che devi prima chiederti cosa voglio e di cosa ho bisogno? Quindi è meglio informarsi sul peso e le dimensioni del proprio forno a microonde. Di solito queste informazioni sono contenute nel manuale. Indipendentemente dai vostri desideri, il supporto deve essere stabile e robusto. Inoltre, si dovrebbe prestare attenzione alla capacità di carico. La maggior parte dei supporti a parete disponibili in commercio hanno una capacità di carico di 35-40 kg. Prestare attenzione anche alla lunghezza delle staffe. Dopotutto, le staffe non devono sporgere sotto il microonde o essere troppo lunghe. breve. Ci sono anche delle staffe per l’estrazione, in modo da poter regolare facilmente la giusta lunghezza. Questo ha anche il vantaggio di non dover necessariamente acquistare un nuovo supporto quando si acquista un nuovo forno a microonde. I supporti in acciaio inossidabile sono la scelta migliore. L’acciaio inossidabile è facile da pulire e molto stabile. Inoltre, l’acciaio inossidabile non mostra quasi nessun segno di usura e non è suscettibile alla ruggine o simili. Dovreste tenere le dita lontane dai supporti in plastica perché di solito sono più economici, ma non molto durevoli.
Ci sono anche staffe a parete pieghevoli o regolabili in altezza. Per quale variante decido, dipende da voi.
Internet offre una scelta molto più ampia di qualsiasi altro rivenditore specializzato. E si possono facilmente e facilmente confrontare i prezzi grazie ai diversi portali. E vedere come gli altri hanno trovato il prodotto e se lo raccomandano ad altri. Certo, non si può sempre contare al 100% sulle recensioni dei clienti, ma possono essere molto utili.
In ogni caso, non dovete solo prestare attenzione al prezzo. Perché le staffe a parete molto economiche sono di solito di scarsa qualità o mal prodotte. Dopotutto, si desidera averne alcuni per un periodo di tempo più lungo ed evitare che il forno a microonde cada per un giorno.

Quali alternative ci sono?

In alternativa al supporto standard per microonde, è possibile montare a parete anche un ripiano con due angoli. Ma, ancora una volta, è necessario assicurarsi che la costruzione sia in grado di sostenere il carico del microonde. Corrispondentemente, si dovrebbero scegliere angoli che si adattino al carico e il ripiano dovrebbe anche essere abbastanza forte.
Se state progettando una nuova cucina nello studio di cucina, potete anche avere un posto fisso in un armadio a microonde. Questo ha il vantaggio che il microonde scompare semplicemente dietro la porta di un armadio quando non è necessario. Oppure si può optare direttamente per un forno a microonde fisso, simile a un fornello da incasso.
Un altro L’alternativa sarebbe quella di investire in un forno a microonde che può essere costruito sotto. Può essere facilmente fissato ai pensili dal basso. Ma qui bisogna tener conto della capacità di carico degli armadi, perché il peso di un forno a microonde non va sottovalutato. Una presa di corrente dovrebbe essere situata vicino al luogo in cui è installato il microonde, poiché la maggior parte delle microonde di sottostruttura ha un cavo relativamente corto.
Lo svantaggio è che il microonde non può essere spostato una volta installato. In termini di prezzo, un microonde sottopagato non si differenzia dagli altri. E‘ disponibile in tutte le categorie di prezzo e con una vasta gamma di colori e caratteristiche. Le microonde sottobanco sono disponibili anche con grill e altre funzioni aggiuntive. Questo li rende versatili come le altre microonde.