Olio di enotera

[/atkp_list

Test & confronto Olio di enotera.

Il migliore olio di enotera 2020 a confronto

Olio di enotera – vita più sana – guarigione efficace!

I matrimoni dell’industria chimica farmaceutica stanno gradualmente volgendo al termine, poiché sempre più persone tornano alla medicina alternativa e riconoscono il valore aggiunto delle piante medicinali. L’olio di enotera ha una vasta gamma di applicazioni ed è altrettanto efficace per gli esseri umani e gli animali. L’enotera ha il suo nome perché apre i suoi fiori solo dopo il tramonto. Nel corso della sua storia, tuttavia, le sono stati dati anche altri nomi. L’enotera è anche chiamata pianta della tosse o erba del prosciutto. Le farfalle e le falene amano il nettare dell’enotera, per cui viene piantato in molti giardini, come erba da giardino annuale o perenne.

Cos’è l’olio di enotera?

L’olio di enotera si ottiene dai semi dell’enotera, il cui nome latino è „Oenothera biennis“. I semi vengono raccolti dal pennacchio del fiore e poi pressati a freddo. L’olio indigeno, prodotto in modo delicato, contiene tutti gli ingredienti naturali. Il delicato processo di pressatura a freddo conserva tutti i grassi, gli acidi e le sostanze nutritive dell’enotera nel prodotto finale.

Caratteristiche classiche dell’enotera comune

L’enotera comune si diffonde attraverso i corridori, alcune specie formano anche fittoni per rifornirsi di sostanze nutritive. La pianta selvatica ha foglie lunghe e indivise, che possono essere disposte a rosetta, sparse alternativamente o a spirale attorno al tronco.

I fiori sono di solito bianchi, ma possono anche essere giallastri o rosa chiaro. A Il fiore ha quattro petali e quattro sepali giallo-verdastri, che in un lama tubolare il fiore sono fusi.

Le primule serali fioriscono da luglio ad agosto, ci sono anche specie a fioritura tardiva che mostrano il loro splendore fino al gelo.

L’enotera è a prima vista inodore; una volta che ha aperto i suoi fiori, di solito ci vogliono 20 minuti prima che si sprigioni un profumo intenso e dolciastro. Le persone sensibili ai cattivi odori spesso lo descrivono come pesante e sgradevole.

Come funziona l’olio di enotera?

L’olio di enotera viene offerto come integratore alimentare ed è adatto al consumo. La quantità richiesta è di 1/2 cucchiaino da tè con il pasto, non deve essere riscaldato. L’olio di enotera deve essere protetto dalla luce e conservato in un luogo fresco. L’olio di enotera ha un sapore individuale particolarmente intenso.

Acquista la nostra Top 10 – Olio di Primula della Sera

[/atkp_list

Applicazioni dell’olio di enotera

L’olio di enotera può essere applicato sia all’uomo che agli animali. I reclami sono gli stessi, il prodotto viene somministrato nello stesso modo in cui viene normalmente utilizzato per il consumo umano.

Aree di applicazione per l’uomo, i cani e i gatti

– In caso di suscettibilità alle malattie a causa di un sistema immunitario debole e della mancanza di forze difensive.
– In caso di problemi di pelle e irritazioni cutanee
– Per capelli opachi e spenti
– Problemi respiratori
– Uso raccomandato per una scarsa guarigione della ferita

A chi serve l’olio di enotera?

Le persone con problemi di pelle come la neurodermite possono beneficiare del potere curativo dell’olio di enotera. Le persone che soffrono di una scarsa guarigione delle ferite possono accelerare questo processo utilizzando l’olio di enotera. Persone che Se si soffre di uno scarso senso di benessere, di una maggiore suscettibilità alle malattie o di un sistema immunitario debole, ci si può aspettare un miglioramento dei sintomi utilizzando l’olio di enotera. influenza dei principi attivi.

Che tipo di olio di enotera ci sono?

– Olio di enotera aromaterapia
– Olio di enotera biologico
– Olio per la pelle
– Mangimi complementari per l’alimentazione animale
– Olio rivitalizzante
– Olio per uso orale
– ProQ Olio di enotera di pesce

Campo di applicazione dell’olio di enotera

Aree di applicazione per l’uomo e gli animali
– Rafforzare il sistema immunitario
– Rafforzare il sistema immunitario
– Stimolazione del metabolismo
– Miglioramento dell’elasticità della pelle
– respirazione migliorata, respirazione più facile
– Per una pelle più morbida
– Lamentele sulle biciclette
– Per migliorare il benessere generale
– Per capelli lucenti, lisci e sani
– Contro la neurodermite

Requisiti per l’olio di enotera

Requisiti particolari per un olio di enotera di alta qualità, è un processo di produzione delicato, in modo che tutti gli ingredienti dell’enotera siano conservati. Il processo di pressatura gioca un ruolo decisivo. Gli oli nativi pressati sono molto più alti nel loro valore nutrizionale e nell’acidità. Inoltre, i buoni produttori puntano alle certificazioni e danno al cliente una visione trasparente della zona di coltivazione, del metodo di produzione e del processo di produzione. Un olio di alta qualità è un prodotto finale puro che non richiede ulteriori additivi chimici o altre sostanze ausiliarie.

Vantaggi e svantaggi dell’olio di enotera

– Vantaggi
L’assunzione regolare di olio di enotera ha un effetto positivo sul nostro benessere generale attraverso i raggi gamma e l’acido linoleico. I preziosi ingredienti hanno un effetto calmante e rinforzano il corpo dall’interno verso l’esterno. La pelle e i capelli diventano più elastici e diventano più resistenti. Anche l’olio di primula serale può essere utilizzato per cani e gatti.

– Svantaggi
Occasionali effetti collaterali possono verificarsi con l’uso interno, come mal di testa, nausea, eruzione cutanea o disturbi digestivi.

A cosa bisogna fare attenzione quando si acquista l’olio di enotera?

La qualità e la purezza di un prodotto possono essere confermate al meglio con un marchio di certificazione. Ciò garantisce la trasparenza nei confronti del consumatore finale.

Innovazioni nel settore dell’olio di enotera

Poiché non tutti i consumatori apprezzano il sapore intenso dell’enotera, molti produttori offrono anche capsule in un morbido guscio di gelatina che ne garantiscono un facile consumo.

Quali sono i produttori di olio di enotera?

I produttori e i produttori più noti
– Mulino Allgäuer
– AntiForte
– Bärbel Drexel
– Vomitare
– BioKontor
– assistenza sanitaria per il fitness
– khadi
– Makana
– Naissance
– Natrea
– Casa neozelandese
– Frantoio Solvente
– Ophelia
– Sala
– Sanus
– Vit4ever
– Weleda
– Vantaggio

I più noti produttori e fabbricanti di integratori alimentari per animali domestici
– negozi di animali
– Concetto veterinario
– Zoobedarf Hitzegard
– Zooplus

Brevi informazioni sui principali produttori di olio di enotera

I primi 3 migliori oli nel confronto serale dell’olio di enotera 2019
1° posto Makana Bio vincitore del confronto
1° classificato Natrea vincitore del premio
2° posto Naissance

Internet vs. commercio specializzato: dove posso acquistare il mio olio di enotera?

L’olio di enotera di alta qualità è in vendita nelle farmacie, nei negozi di alimenti naturali e nelle farmacie (online). L’olio di enotera biologico non è disponibile solo nei negozi biologici, nel frattempo molte farmacie si sono specializzate in prodotti biologici. e hanno ampliato la gamma di prodotti.

Cose da sapere e guida all’olio di enotera

– La storia
La comune primula della sera divenne introdotto in Europa via mare nel XVII secolo. La pianta tropicale sudamericana si è insediata in Europa e sono emerse nuove specie. Nel frattempo, gli esperti stimano circa 200 specie di enotera, che a loro volta sono suddivise in diverse sezioni. Gli indiani conoscevano già i poteri curativi dell’enotera e la usavano a scopo medicinale.

– Cifre, dati, fatti
Produzione e processo di produzione
Gli oli di altissima qualità sono pressati a freddo e sono chiamati anche „oli nativi“. Una leggera pressatura a freddo assicura che il prodotto conservi tutti i preziosi ingredienti durante il processo di produzione. Anche altri processi di produzione sono possibili con una delicata generazione di calore, ma in questo caso non tutti i componenti della pianta medicinale sono presenti nel prodotto finale, oppure la concentrazione dei principi attivi diminuisce in un processo di produzione sotto l’influenza del calore.

Composizione/contenuto di un olio di enotera di alta qualità
L’olio di enotera è costoso, quindi gli oli vengono miscelati con altre essenze, come l’olio di canapa. Tuttavia, ci sono produttori che offrono olio di enotera puro che soddisfa particolari requisiti di qualità.
Gli ingredienti del vincitore del test Makana Organic Evening Primrose Oil
Informazioni nutrizionali per 100 g, il contenuto del flacone è di 250 ml.
L’olio Makana Organic Evening Primrose Oil è puro al 100% e ha un alto contenuto di acido linoleico.
Potere calorifico: 875 kcal / 3.620 kJ
grasso per 100 g:
– di cui acidi grassi saturi 9,8 g
– di cui acidi grassi monoinsaturi 9,0 g
– di cui acidi grassi polinsaturi 69,5 g

– Prezzi: quanto costano gli oli di enotera?
Olio di enotera Qualità biologica
I prodotti biologici sono di solito classificati e timbrati. I prodotti sono leggermente più costosi, ma in cambio promettono al consumatore finale un alto livello di qualità senza pesticidi nocivi o additivi chimici. Per un Bottiglia da 250 ml da contare con un investimento di circa 18 €.

Olio di enotera di qualità standard
I prodotti standard sono sempre focalizzati sui prodotti biologici. Anche in questa categoria, molti produttori promettono un prodotto finale di altissima qualità e purezza. Per una bottiglia da 250 ml, il consumatore deve investire circa 10 €.

Accessori utili per l’olio di enotera

Non sono necessari accessori separati per la presa dell’olio di enotera. Un semplice cucchiaino è sufficiente per dosare l’olio di enotera.

Alternative all’olio di enotera

– Capsule di olio di enotera
Le capsule sono circondate da un guscio di gelatina morbida e si aprono solo nella zona dello stomaco. Il prodotto è adatto a consumatori sensibili al gusto, perché il sapore intenso dell’olio di enotera non si diffonde in bocca.

– Crema all’olio di enotera
Per l’applicazione diretta sulla pelle, per le irritazioni e i problemi della pelle, si consiglia un olio di enotera a base di crema.

[/atkp_list]