lavatrice

Lavatrice Carica Dall'Alto Indesit Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri BTWA61052LAVATRICE LAVABIANCHERIA CARICA DALL'ALTO MONTPELLIER 6KG 1200 GIRI A+ MTL6120WLavatrice Candy CSS14102T3-01 10 Kg 54 cm A+++ 31008579 1400 rpmLavatrice F4J6VY1W Carica Frontale LG A+++-20% 9 Kg 1400 Giri Motore InverterLavatrice Slim Akai Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri 44 Cm AQUA6044SLavatrice Carica Dall'Alto Whirlpool Classe A+++ 7 Kg 1200 Giri TDLR 7221Beko Lavatrice Slim 45 cm 6 Kg Carica frontale A+++ 1000 giri WUX61032WLavatrice Beko Classe Energetica A+++ Capacita' 7 Kg 1200 Giri 49 Cm WUX71232WLavatrice Carica Frontale Samsung A+++ 9 Kg 1200 Giri Inverter WW90J5356MWLAVATRICE 5 KG 1000 GIRI A++ CARICA FRONTALE SCHAUB LORENZ VS105
Lavatrice Carica Dall'Alto Indesit Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri BTWA61052*LAVATRICE LAVABIANCHERIA CARICA DALL'ALTO MONTPELLIER 6KG 1200 GIRI A+ MTL6120W*Lavatrice Candy CSS14102T3-01 10 Kg 54 cm A+++ 31008579 1400 rpm*Lavatrice F4J6VY1W Carica Frontale LG A+++-20% 9 Kg 1400 Giri Motore Inverter*Lavatrice Slim Akai Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri 44 Cm AQUA6044S*Lavatrice Carica Dall'Alto Whirlpool Classe A+++ 7 Kg 1200 Giri TDLR 7221*Beko Lavatrice Slim 45 cm 6 Kg Carica frontale A+++ 1000 giri WUX61032W*Lavatrice Beko Classe Energetica A+++ Capacita' 7 Kg 1200 Giri 49 Cm WUX71232W*Lavatrice Carica Frontale Samsung A+++ 9 Kg 1200 Giri Inverter WW90J5356MW*LAVATRICE 5 KG 1000 GIRI A++ CARICA FRONTALE SCHAUB LORENZ VS105*
Fabbricante
Prezzo € 219,99
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 239,99
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 279,90
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 329,99
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 209,99
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 299,99
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 244,49
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 273,99
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 339,99
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
€ 198,80
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
al ProdottoAcquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*Acquista ora da eBay!*
altre Offerte
Zuletzt aktualisiert am 4. Juni 2020 um 18:06 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.
[/atkp_list

Test & confronto lavatrice.

Cos’è una lavatrice?

Questo elettrodomestico elettrico lava automaticamente i prodotti tessili come indumenti, biancheria da letto, tende o peluche.
Per raggiungere questo obiettivo, il bucato viene riempito nel cestello di lavaggio e viene avviato il programma desiderato. La biancheria viene immersa nella soluzione di lavaggio riscaldata, sciacquata e filata. Successivamente, e se è disponibile una funzione di asciugatura, la macchina asciuga la biancheria appena lavata.

La lavatrice sostituisce il laborioso ed estenuante lavaggio a mano dei secoli precedenti. Questo lo rende una delle semplificazioni più importanti nella vita di ogni famiglia. Le moderne lavatrici moderne utilizzano l’acqua e l’elettricità in modo efficiente e attento.

Il pezzo centrale della lavatrice a tamburo è un tamburo di lavaggio cilindrico in acciaio inossidabile. Ruota intorno al proprio asse per mezzo di un motore elettrico.
In America, le lavatrici a vasca con vasca fissa e braccio agitatore sono meno efficienti e producono risultati di lavaggio inferiori.

Per scopi speciali sono disponibili mini lavatrici ad azionamento manuale. Se la futura lavatrice è abbastanza piccola, sarà impossibile immaginare una casa senza di essa, anche se manca lo spazio.

Come funziona una lavatrice?

Al giorno d’oggi, la fase di lavaggio è di solito concentrata su un unico ciclo di lavaggio principale, dove il prelavaggio e le settimane precedenti facevano parte del processo di lavaggio.
Dopo il ciclo di lavaggio, i risciacqui multipli rimuovono lo sporco e i residui di detersivo.
La centrifugazione ad alta velocità garantisce la migliore perdita d’acqua possibile e quindi pezzi di biancheria quasi asciutti quando escono dalla macchina.
Questo principio di base si trova sia nelle lavatrici domestiche che nelle aziende commerciali. In quest’ultimo caso, ci sono macchine più potenti con riscaldamento della liscivia fino al temperatura richiesta per il programma di lavaggio, controllata da un termostato.

4. il processo di lavaggio

Grazie al movimento del cestello di lavaggio, il liquido di lavaggio penetra uniformemente nella biancheria. Le costole nel tamburo di lavaggio assicurano che il lavaggio si mescoli e ricada nella liscivia dall’alto.
Allo stesso tempo, il movimento risciacqua l’acqua verso l’alto, facendola piovere attraverso i fori dei supporti.

A seconda del programma scelto, il tamburo di lavaggio esegue diversi movimenti e velocità, allentando il lavaggio e allo stesso tempo elaborandolo meccanicamente.

Allo stesso tempo c’è un regolare scambio d’acqua in cui l’acqua inquinata viene pompata via e sostituita con acqua dolce. Solo alla fine del processo di lavaggio la macchina pompa l’acqua corrosiva attraverso il tubo flessibile di scarico nello scarico.

5. centrifugazione

A seconda della scelta del programma, subito dopo avviene un processo di essiccazione. La lavatrice mette il tamburo di lavaggio a giri rapidi, strizzando il lavaggio. Questo programma di centrifuga serve per una migliore e più rapida asciugatura.
Cambiando più volte il senso di rotazione e utilizzando diversi processi di centrifugazione, i capi si allentano e l’acqua in eccesso viene drenata via.

6. conclusione

Una volta completato il processo di lavaggio e filatura, la porta può essere aperta e il lavaggio può essere rimosso dal tamburo.
La rimozione dell’umidità residua è possibile utilizzando l’asciugatrice o appendendo il bucato su uno stendibiancheria.

La nostra Top 10 delle lavatrici

Nr. 1
Lavatrice Carica Dall'Alto Indesit Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri BTWA61052
Lavatrice Carica Dall'Alto Indesit Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri BTWA61052*

Lavatrice Carica Dall'Alto Indesit Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri BTWA61052 Descrizione:TipoLibera installazioneTipo di caricaCaricamento dall'altoColore del prodottoBiancoTipo di controlloPulsanti, ManopolaCerniera portaIn altoColore della portaBiancoMateriale vascaPlasticaLunghezza cavo1,2 mVolume cestello42 LCapacità cestello6 kgVelocità di centrifuga massima1000 Gir...

Preis: € 219,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Nr. 2
LAVATRICE LAVABIANCHERIA CARICA DALL'ALTO MONTPELLIER 6KG 1200 GIRI A+ MTL6120W
LAVATRICE LAVABIANCHERIA CARICA DALL'ALTO MONTPELLIER 6KG 1200 GIRI A+ MTL6120W*

Desideri Fattura o Spedizione ad un indirizzo diverso?Dopo aver cliccato su "Compralo Subito", nella schermata Pagamento: Controlla ordine, clicca su "Aggiungi messaggio" e inserisci la richiesta nello spazio indicato. Clicca su Continua per procedere all'acquisto e riceverai una mail con le istruzioni per inserire i dati e completare l'ordine.IMPORTANTENon sarà possibile modificare la fattu...

Preis: € 239,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Nr. 3
Lavatrice Candy CSS14102T3-01 10 Kg 54 cm A+++ 31008579 1400 rpm
Lavatrice Candy CSS14102T3-01 10 Kg 54 cm A+++ 31008579 1400 rpm*

Emergenza sanitaria in corso
Ti informiamo che a causa della situazione dovuta all'emergenza sanitaria in corso, il corriere non può consegnare la merce in alcune località d'Italia.
Tutti gli ordini effettuati con indirizzo di consegna presso queste località saranno annullati. Inoltre, per la tutela della salute del Cliente e degli operatori, i servizi di inst...

Preis: € 279,90 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Lavatrice F4J6VY1W Carica Frontale LG A+++-20% 9 Kg 1400 Giri Motore Inverter
Lavatrice F4J6VY1W Carica Frontale LG A+++-20% 9 Kg 1400 Giri Motore Inverter*

Lavatrice F4J6VY1W Carica Frontale LG A+++-20% 9 Kg 1400 Giri Motore Inverter Descrizione:TipoLibera installazioneTipo di caricaCaricamento frontaleColore del prodottoBiancoDisplay incorporatoSìTipo di controlloPulsanti, ManopolaCerniera portaSinistraTecnologia Direct drive (inverter)SìAngolo di apertura della porta150°Lunghezza cavo1,83 mVolume cestello59 LCapacità cestel...

Preis: € 329,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Lavatrice Slim Akai Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri 44 Cm AQUA6044S
Lavatrice Slim Akai Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri 44 Cm AQUA6044S*

Lavatrice Slim Akai Classe A++ Capacita' 6 Kg 1000 Giri 44 Cm AQUA6044S Descrizione:Caratteristiche tecnicheCapacità 6 kgClasse energetica A++Volume cestello: 40 LitriDiametro porta: 439 mmAC 224-240V1000 GiriConsumo energetico annuo: 170 kWhPiedini regolabiliPartenza ritardataPulizia cestelloBlocco bambiniColore: Bianco DimensioniNette 595 x 440 x 850 mmLorde 657 x 490 x 885...

Preis: € 209,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Lavatrice Carica Dall'Alto Whirlpool Classe A+++ 7 Kg 1200 Giri TDLR 7221
Lavatrice Carica Dall'Alto Whirlpool Classe A+++ 7 Kg 1200 Giri TDLR 7221*

Lavatrice Carica Dall'Alto Whirlpool Classe A+++ 7 Kg 1200 Giri TDLR 7221 Descrizione:TipoLibera installazioneTipo di caricaCaricamento dall'altoColore del prodottoBiancoDisplay incorporatoSìTipo di controlloPulsanti, ManopolaCerniera portaIn altoTecnologia Direct drive (inverter)SìTipo di displayLEDIlluminazione displaySìcolore d'illuminazioneVerdeColore della portaBiancoM...

Preis: € 299,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Beko Lavatrice Slim 45 cm 6 Kg Carica frontale A+++ 1000 giri WUX61032W
Beko Lavatrice Slim 45 cm 6 Kg Carica frontale A+++ 1000 giri WUX61032W*

Servizi di consegna
express in 48 ore

Condizioni di vendita
Il codice di consumo è il nostro faro

Supporto al cliente
Contattaci, daremo il massimo per assisterti

Beko Lavatrice Slim 45 cm 6 Kg Carica frontale A+++ 1000 giri WUX61032W

Scopri i nostri servizi di:

Consegna ai piani
Ritiro dell'usato
Installazione

Acquista in ...

Preis: € 244,49 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Lavatrice Beko Classe Energetica A+++ Capacita' 7 Kg 1200 Giri 49 Cm WUX71232W
Lavatrice Beko Classe Energetica A+++ Capacita' 7 Kg 1200 Giri 49 Cm WUX71232W*

Lavatrice Beko Classe Energetica A+++ Capacita' 7 Kg 1200 Giri 49 Cm WUX71232W Descrizione:MODELLO WUX71232W Sap 7000640012 Ean 8690842259104 Tipologia ed estetica YOUNG Capacità Carico Kg 7 Velocità massima di centrifuga 1200 Classe di efficienza energetica A+++ Colore oblò Bianco Maxì oblò Si Colore manopola Bianco Colore anello manopola Silver Display 7 segmenti Cara...

Preis: € 273,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Lavatrice Carica Frontale Samsung A+++ 9 Kg 1200 Giri Inverter WW90J5356MW
Lavatrice Carica Frontale Samsung A+++ 9 Kg 1200 Giri Inverter WW90J5356MW*

Lavatrice Carica Frontale Samsung A+++ 9 Kg 1200 Giri Inverter WW90J5356MW Descrizione:TipoLibera installazioneTipo di caricaCaricamento frontaleColore del prodottoBiancoDisplay incorporatoSìTipo di controlloManopola, TouchCerniera portaSinistraTecnologia Direct drive (inverter)SìTipo di displayLEDColore della portaBiancoCapacità cestello9 kgVelocità di centrifuga massima1...

Preis: € 339,99 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
LAVATRICE 5 KG 1000 GIRI A++ CARICA FRONTALE SCHAUB LORENZ VS105
LAVATRICE 5 KG 1000 GIRI A++ CARICA FRONTALE SCHAUB LORENZ VS105*

LAVATRICE 5 KG 1000 GIRI A++

LAVATRICE 5 KG 1000 GIRI A++

15 PROGRAMMI TRA CUI:
RAPIDO 15 MIN.
QUOTIDIANO 60 MIN.
CAMICIE
MISTO
SPORT
LAVAGGIO A MANO DELICATI
LANA

RUMOROSITA' 58 DBA

PARTENZA RITARDATA 3/6/9/12 H

GARANZIA 24 MESI (ESTENDIBILE +3 ANNI)
CENTRI ASSISTENZA IN TUTTA ITALIA

DIM. HxLxP: 84,5 x 59,7 x49,7 CM

...

Preis: € 198,80 Acquista ora da eBay!*
Preis inkl. MwSt., zzgl. Versandkosten
Zuletzt aktualisiert am 4. Juni 2020 um 18:06 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.
[/atkp_list

Applicazioni di una lavatrice

I fattori più importanti in questo caso sono le dimensioni e il tipo di biancheria, il grado e il tipo di sporco o la capacità del cestello di lavaggio.

Una singola famiglia con un impiegato d’ufficio che preferisce camicette e jeans usa piuttosto una lavatrice da 6 kg con un programma speciale per i jeans.
Una famiglia di 2 persone, in cui un partner Lavorando come mutaforma e tornando costantemente a casa con i vestiti imbevuti d’olio, utilizza piuttosto una lavatrice con una capacità di 10 kg e un programma di pulizia corrispondentemente più forte.
Una famiglia numerosa con molti figli ha più probabilità di permettersi una lavatrice da 12 kg piuttosto che da 5 kg.

I campi di applicazione sono diversi quanto gli acquirenti.

Le dimensioni della casa, la natura dello sporco, così come il prezzo e le capacità della stanza determinano la scelta concreta del modello in questione.

Chi ha bisogno di una lavatrice?

Le case senza lavatrice non esistono più. Nel XXI secolo, sono tra i più importanti aiutanti quotidiani della famiglia, si trovano quasi ovunque e risparmiano molto lavoro.

Modelli adattabili alle esigenze del cliente permettono di scegliere il modello giusto per ogni desiderio e per ogni portafoglio. Diversi produttori producono e sviluppano modi nuovi e innovativi per aumentare la soddisfazione dei clienti.
Le lavatrici economiche hanno una buona attrezzatura di base a basso costo.

La scelta giusta per l’acquisto è essenziale. Dovrebbe soddisfare le vostre esigenze, farvi risparmiare tempo, energia, denaro e acqua e rendere la vita quotidiana più confortevole e conveniente.

Non è sempre stato così. Il tradizionale lavaggio delle mani era faticoso, richiedeva molto tempo e richiedeva molta energia ed è oggi utile solo in casi eccezionali.

Una lavatrice, ad esempio, è utile e utile per chiunque abbia un minimo di spazio, acqua a sufficienza con allacciamento e qualche euro da investire.

Chiunque apprezza una vita più facile e piacevole con una lavanderia pulita ha bisogno di una lavatrice propria, ma non costantemente. per le lavanderie o le lavatrici.

Quindi comprare una lavatrice non è tanto un lusso quanto l’ordine del giorno! Per l’orientamento decisionale c’è un Test annuale delle lavatrici da parte della Stiftung Warentest e portali di confronto indipendenti.

Nel test delle lavatrici del 2019, i produttori Bosch, Miele e Siemens sono risultati ancora una volta positivi. Ciò solleva facilmente la questione se sia più saggio acquistare una lavatrice Bosch, Siemens o Miele.

Che tipo di lavatrici ci sono?

Le lavatrici costano, quindi l’acquisto non deve essere lasciato al caso, ma pianificato.
Per essere soddisfatti della vostra nuova lavatrice a lungo termine, la scelta giusta è essenziale. Le possibilità includono un’ampia consulenza per l’acquisto da parte di un rivenditore specializzato, la ricerca e la considerazione delle proprie esigenze.

Tipo 1: lavatrice incorporata

Di solito, per motivi pratici ed estetici, la lavatrice finisce in lavanderia, in cantina o in un ripostiglio adattato. Se questo non è possibile, si colloca in bagno o in cucina.

Le lavatrici grandi e ingombranti fungono da „eye-catcher“. A volte si distinguono in modo inappropriato, soprattutto in un interno ben pensato. Richiedono anche un allacciamento all’acqua, che controlla automaticamente la scelta dell’installazione.

Una lavatrice incorporata scompare dietro le porte dell’armadio e non è più visibile. In molti casi, i produttori di mobili offrono armadi standardizzati per l’installazione della nuova lavatrice, che ne facilitano l’integrazione.

Questo tipo è sempre una lavatrice con caricatore frontale. La loro superficie offre un’ulteriore, normale superficie di lavoro e quindi soddisfa un ulteriore, utile scopo.

Con il loro design più compatto e una capacità di riempimento media di circa 7 kg, sono ideali per una famiglia media di 1 o 2 persone. In termini di prestazioni, tengono facilmente il passo con i modelli freestanding, sia in termini di classe di efficienza energetica che in termini di caratteristiche pratiche e di costo.
A seconda dei requisiti tecnici delle apparecchiature, il fattore di costo medio è compreso tra 800 e 1.200 euro.
Moderne lavatrici da incasso sono „invisibili“, lavorano con parsimonia e non sono affatto inquietanti. Sistemi di filatura efficienti mantengono i programmi di filatura e i costi al minimo.

Le nuove lavatrici da incasso sono particolarmente adatte per le famiglie con una quantità media di biancheria e se la lavatrice non deve essere posizionata come „eye-catcher“ tra i mobili armoniosamente abbinati.

+ risparmio di spazio
+ sottostruttura
+ spazio utilizzabile aggiuntivo

– dimensioni molto piccole

Tipo 2: caricatore frontale della lavatrice

Il caricatore frontale riempie i panni sporchi attraverso l’apertura nella parte anteriore della lavatrice. L’oblò in vetro può essere aperto verso l’esterno e allo stesso tempo permette di osservare il processo di lavaggio.
Le dimensioni commerciali standard sono 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 60 cm di profondità. Sono disponibili lavatrici compatte con una larghezza di 40, 45 o 50 cm per impronte più piccole. È quindi essenziale misurare lo spazio disponibile prima dell’acquisto.

Se una lavatrice può essere costruita sotto, è uno dei pratici caricatori frontali che possono essere facilmente integrati in un’unità di cucina. Se una lavatrice con caricatore frontale non ha un pannello di sottostruttura standardizzato, è consigliabile acquistarne uno. Altrimenti, i danni ai mobili sono solo una questione di tempo.

La superficie di questo tipo offre un ulteriore spazio utilizzabile e quindi lo spazio per un essiccatore posto sopra.
In vari negozi sono disponibili speciali telai di collegamento per evitare la caduta dell’essiccatore. I bassi costi di acquisto dei telai di collegamento rendono l’essiccatore „indipendente“ ad un costo molto più elevato.

Sono particolarmente adatti per le famiglie con volumi di biancheria medio-grandi fino a 12 kg. Per i volumi di biancheria più grandi, il commercio offre modelli di caricatore frontale più ampi.

Questo tipo è particolarmente popolare in Germania. A seconda del modello e del produttore, hanno un’enorme varietà di funzioni e programmi. Produttori leader SeBosch, Bauknecht, AEG o Miele li hanno nel loro assortimento e offrono una grande varietà di pezzi.

Le innovazioni e le nuove caratteristiche, come la regolazione automatica del programma di lavaggio o il rilevamento automatico del livello di riempimento, vengono date prima alle rondelle del caricatore frontale prima di essere introdotte in altri tipi di rondelle.

+ Cupola di vetro
+ sottostruttura
+ spazio di lavoro extra

– Lo spazio nella parte anteriore deve essere libero

Tipo 3: Lavatrici Top loader

Un caricatore superiore è più adatto se lo spazio è limitato o se c’è poco spazio. Se la lavatrice è larga 45 cm, è abbastanza piccola e adatta a spazi ristretti.
I modelli precedenti sono stati preceduti da una reputazione di minore capacità e minore efficienza energetica. Questo è diverso con i moderni caricatori top loader, come dimostrato dal regolare test delle lavatrici top loader.

Il termine „toploader“ deriva dalla lingua inglese e significa „top“ = top e „loader“ = caricato.

Non c’è un oblò come il caricatore frontale. La macchina viene caricata e scaricata attraverso l’apertura in alto. Non è quindi compatibile con la sottostruttura, ma è superiore e ha una capacità di riempimento media di 8 kg. Se lo si desidera, esistono diversi modelli con una capacità di riempimento pari o inferiore a 6 kg.
I top loader Bosch, i top loader Privileg e altri modelli di top loader sono disponibili in negozio in un’ampia selezione e ottengono regolarmente un buon punteggio nel test top loader.

I caricatori top loader con essiccatori costano di più, ma si pagano da soli. Se una lavatrice a caricamento dall’alto è economica, di solito soddisfa tutti i requisiti di base per la completa soddisfazione del cliente. Nel test del caricatore superiore della lavatrice, il cliente esigente impara i pro e i contro di ogni modello.

+ grande tamburo
+ riempimento dall’alto
+ ideale per piccoli spazi

– ha bisogno di più spazio

Tipo 4: Lavatrice commerciale e industriale

Una lavatrice classica è sufficiente per uso privato. La situazione è diversa nelle aziende commerciali come alberghi, ristoranti o lavanderie, dove i modelli convenzionali raggiungono rapidamente i loro limiti.
Le lavatrici commerciali e industriali puliscono grandi quantità e pezzi di biancheria più grandi come tovaglie o copriletti e hanno una capacità superiore. Capacità fino a 30 kg fanno parte della vita quotidiana. Queste grandi lavatrici sono più economiche ed ecologiche in relazione alla quantità di biancheria lavata. Richiedono meno acqua e meno energia. La macchina funziona più breve, il che significa che c’è meno acqua da riscaldare.
L’uso frequente in funzionamento continuo richiede motori più forti e potenti.

– Estrattore per lavatrice
Oltre al classico tipo di caricatore frontale, c’è anche la cappa aspirante, che funziona allo stesso modo di una lavatrice a tamburo. Una grande capacità permette una pulizia potente di grandi quantità di biancheria. Il grande tamburo di lavaggio è solitamente diviso in quattro parti, dove la macchina viene solitamente caricata e scaricata lateralmente.
– Sistema continuo
Dietro c’è più un autolavaggio che una classica lavatrice. Il lavaggio è automatizzato, il sistema non viene fermato durante il carico o lo scarico. Si trovano spesso nelle lavanderie.
– Lavatrice a gettoni
Per il suo utilizzo nelle lavanderie a gettoni, ha bisogno di essere nutrita con denaro. Per chi non può o non vuole permettersi la propria lavatrice, è una buona soluzione.
Le lavatrici commerciali e industriali lavano i tessuti, così come parti o utensili, e sono progettate per la pulizia pesante.

Per le aziende con grandi quantità di biancheria e famiglie numerose, vale la pena di considerare l’acquisto di una lavatrice di questo tipo.

+ grandi quantità di riempimento
+ Funzionamento continuo
+ Più economico ed efficiente per grandi quantità di biancheria

– elevati costi di acquisizione

Tipo 5: Mini lavatrice o lavatrice da campeggio

Esistono mini lavatrici per diversi scopi in un’ampia varietà di design, modelli e versioni.
Con una capacità non superiore a 5 kg hanno Sevenaak una funzione di asciugatura e allo stesso tempo un basso prezzo di acquisto. La mini lavatrice ha una capacità fino a 500 watt o funzionamento manuale.

È piccolo e compatto e adatto a spazi di parcheggio minimi. Come un minifrigo, la mini lavatrice è adatta come supplemento per piccole quantità o per materiali che non devono essere lavati insieme.
Le mini rondelle sono spesso progettate come caricatori dall’alto e sono adatte a condizioni di spazio minime.

Solo poche minidisinfettatrici hanno un’alimentazione elettrica, la maggior parte richiede un funzionamento manuale, anche se il processo di lavaggio rimane lo stesso.

Il bucato, l’acqua e il detersivo vengono riempiti nella stanza e avviati manualmente. Non hanno una funzione di riscaldamento dell’acqua, quindi l’acqua di riempimento deve essere alla giusta temperatura. Dopo il ciclo di lavaggio, l’acqua viene pompata fuori anche manualmente.
Con un peso inferiore ai 20 kg è facile da trasportare. È stato progettato principalmente per il campeggio e per altri usi mobili e si presenta come un nano accanto ai suoi fratelli maggiori, con dimensioni non superiori a 33 x 35 x 35 cm.

Le loro dimensioni offrono il vantaggio di un’ampia gamma di applicazioni e di un facile cambio di spazio. Il prezzo medio è compreso tra 40 e 150 euro. Una prova di lavatrice qui si concentra meno sulla varietà dei programmi e più sulla facilità d’uso.

Spesso è fatto interamente di plastica, ha una durata di vita più breve rispetto ai loro colleghi. Raggiunge una funzione centrifuga inferiore, il che significa che il bucato deve essere filato più spesso.

+ basso consumo
+ applicazione pratica
+ mobile

– Non adatto a pezzi di grandi dimensioni
– Di solito richiede un funzionamento manuale

Lavatrice Aquastop

Le lavatrici con water stop o aqua stop sono dotate di dispositivi di sicurezza per evitare danni all’acqua.
Le cause tipiche di tali danni sono le perdite o le crepe dei tubi flessibili e gli elastici usurati.
Le lavatrici Aquastop interrompono l’erogazione dell’acqua in caso di danni indesiderati all’acqua. perdite d’acqua.
I danni causati dall’acqua possono costare migliaia di euro in danni consequenziali. Il tubo flessibile Aquastop è quindi una benedizione per tutti gli utenti della lavatrice e fornisce valori!

Asciugatrice

A chi non ha un giardino proprio, piace usare l’asciugatrice. Per questo motivo, i pezzi umidi della lavatrice possono quasi essere asciugati. Alcune lavatrici sono dotate di asciugatrici integrate. Questa popolare variante consente di risparmiare spazio, ma le macchine combinate sono sfavorevoli quando un pezzo si rompe. Il „test della lavatrice con asciugatrice“ mostra quanto siano sensibili queste macchine.

Con i caricatori frontali un essiccatore può essere facilmente posizionato sopra. Un’asciugatrice a caricamento dall’alto, invece, come una lavatrice a caricamento dall’alto, richiede spazio per il carico e lo scarico della superficie.
Come per le lavatrici, anche le asciugatrici vengono testate annualmente.

Il vincitore del test per lavatrice Stiftung Warentest 2017 è il modello AEG T8DE86685 e ha ottenuto i migliori risultati di asciugatura grazie alla sua eccellente classe di efficienza energetica A++++. L’attuale vincitore del test della lavatrice 2019 si trova qui.

Come per le lavatrici, il commercio offre caricatori top loader e caricatori frontali per lavatrici. Naturalmente, molte lavatrici possono essere installate sotto il lavello, fornendo ulteriori superfici di lavoro in cucina o in bagno. Se si sceglie una lavatrice a caricamento dall’alto, di solito si sceglie una lavatrice a caricamento dall’alto.

Portata della lavatrice?

Quasi tutti i tessuti e i tessuti possono essere lavati in lavatrice. Solo in caso di biancheria particolarmente sensibile e delicata o molto sporca e sporca si deve prestare attenzione.
Grazie alla varietà di programmi di lavaggio, le lavatrici oggi hanno una gamma molto ampia di applicazioni.

Di solito per la lavanderia sono sufficienti una manciata di programmi di base diversi. I programmi speciali sono adatti per tessuti fini, delicati, sensibili o estremamente sporchi, ma molti modelli di base hanno questi programmi. non farlo.

uso sensato di una lavatrice:

(*) Abbastanza biancheria per un riempimento minimo della lavatrice.
(*) Tempo mancante per lavarsi le mani
(*) grandi quantità di biancheria

Le lavatrici moderne svolgono un lavoro eccellente e possono essere utilizzate quasi sempre e ovunque.

Requisiti per una buona lavatrice

Prima di acquistare una nuova lavatrice, è opportuno esaminare i requisiti minimi per evitare spiacevoli sorprese in seguito. Le lavatrici moderne funzionano in modo efficiente ed economico. La migliore lavatrice non è adatta se non soddisfa le vostre esigenze e necessità personali. Una buona lavatrice vale i soldi, offre un ragionevole rapporto qualità-prezzo e dura a lungo. Le lavatrici economiche sotto i 200 euro non sono rare!

Efficienza ed economia

Valori medi della quantità di riempimento e del consumo di acqua della lavatrice:
Barile da 5 kg – 40 litri
Barile da 8 kg – 60 litri

Molti apparecchi hanno ora un programma di lavaggio ecologico o un pulsante per il risparmio energetico. Risparmiano acqua, ma richiedono un tempo di lavaggio più lungo. I dispositivi con funzioni come „Aqua Sensors“ regolano automaticamente l’erogazione dell’acqua in base alla quantità di biancheria sporca.

Uno sguardo all’etichetta energetica dell’UE mostra l’economia e aiuta a calcolare la classe di efficienza energetica. Dal 2013, le nuove lavatrici con un’etichetta peggiore di A+++ e A+++ non possono più essere vendute in Germania!

quantità di riempimento

Per le famiglie monoparentali, una sola lavatrice con una capacità di circa 3 kg è di solito sufficiente. Le lavatrici con una capacità comune da 6 a 8 kg sono adatte alle famiglie con 2 o 3 persone.
Le macchine che pesano 8 kg o più sono di solito economicamente convenienti solo per le famiglie con 6 o più persone.

Controlli da parte del produttore

La lista dei produttori di lavatrici è enorme e molti di loro offrono diverse possibilità. Prima dell’acquisto è un confronto prezzo-prestazioni in combinazione con le proprie esigenze utili. Deve essere un marchio conosciuto come Siemens o Bosch, o il cliente preferisce i nuovi arrivati come la lavatrice Vestel?

Livello sonoro

L’interruzione dei periodi di riposo ha spesso conseguenze spiacevoli. Durante i periodi di riposo è possibile utilizzare lavatrici con un livello di rumorosità massimo di 70 decibel. Tuttavia, il loro basso livello di rumorosità si traduce in tempi di lavaggio più lunghi.

Facilità d’uso

Le caratteristiche principali sono di scarsa utilità se sono troppo complicate da usare. E che dire di questo?

*) Controllabilità dei pulsanti
*) Apertura del tamburo sufficientemente grande
*) Filtro anti lanugine facilmente accessibile *) Comprensione del pannello di controllo senza manuale
(*) Definizione delle funzioni raramente utilizzate

Domanda di luogo

Quanto spazio è disponibile per il nuovo apparecchio? Qual è la dimensione massima della lavatrice?
I caricatori dall’alto o i caricatori frontali con minore profondità sono particolarmente adatti per i bagni di piccole dimensioni. Le lavatrici sotto il divano sono di solito caricatori frontali e offrono uno spazio di stoccaggio o di lavoro supplementare per le unità di cucina. I top loader non possono competere qui. La lavatrice ideale sotto il banco non è troppo alta ed è ideale per l’uso in un angolo cottura appena acquistato.

Sgattaiolare in

I materiali e gli indumenti sensibili richiedono appena più di 800 giri al minuto. In generale, il numero di giri è una questione di sensibilità materiale. Un numero maggiore di giri asciuga meglio il bucato.
Le lavatrici nuove devono avere almeno due diverse impostazioni di centrifuga.

Programmi speciali

Ad un costo aggiuntivo, le moderne lavatrici offrono diversi programmi speciali per le più svariate esigenze dei clienti. Una camicetta, i jeans, la lingerie o il programma outdoor costano un extra.
Ha senso acquistare questi programmi speciali quando sono in uso. Di solito, semplici e delicati lavaggi sono sufficienti per materiali sensibili.

Vantaggi e svantaggi di una lavatrice e dei caricatori top loader a confronto

Tra le lavatrici ci sono due categorie principali: i caricatori frontali e i caricatori superiori. Entrambi hanno la loro ragion d’essere e svolgono la loro funzione principale: mantenere pulita la lavanderia.
Quando si acquista una lavatrice, vale la pena di confrontare i due tipi. Nel confronto diretto tra top loader e front loader troverete i pro e i contro di ogni tipo. La Stiftung Warentest offre un test annuale delle lavatrici con vincitori di test in diverse categorie. In essa descrivono in dettaglio i vantaggi e gli svantaggi concreti dei singoli modelli.

Mentre in America i top loader sono preferiti per il lavaggio della biancheria, in Europa i clienti preferiscono i caricatori frontali con i loro „oblò“. Entrambi i tipi hanno la loro ragion d’essere!

Top loader – pro e contro

*) Campo di applicazione
Nessuno si deve accovacciare quando si riempie e si svuota. Anche durante il processo di lavaggio è possibile riempire o togliere dalla macchina.

*) Fattore di costo
I caricatori dall’alto causano costi più elevati rispetto ai caricatori frontali, sia in termini di acquisto e funzionamento che di riparazione. Ciò è dovuto principalmente al loro design stretto.

*) quantità
I caricatori frontali contengono più biancheria per ciclo di lavaggio.

*) Posizione
Se si tratta di una lavatrice stretta, di solito ha bisogno di meno spazio. Il caricatore superiore utilizza questo principio di base. Non è necessario alcuno spazio aggiuntivo per la parte girevole della finestra dell’oblò in quanto può essere riempita e svuotata dall’alto.
Le dimensioni abituali sono 91x46x60 cm o 80x40x60 cm.

*) Tecnico
I caricatori dall’alto hanno molti meno problemi di perdite di guarnizioni in gomma rispetto ai caricatori frontali. D’altra parte, i caricatori frontali funzionano in modo più fluido e si muovono meno dei caricatori superiori durante lo sbandamento.

*) calzini smarriti
La „favola“ delle calze perdute può essere spiegata dal fatto che il I caricatori top loader sono quasi „trituratori“ di calze singole leggere, mentre questa storia dei caricatori frontali è del tutto sconosciuta.

Vantaggi:

+ risparmio di spazio – riempimento e rimozione del lato superiore
+ l’oblò mancante consente di risparmiare spazio per il campo di tornitura
+ Riempire e rimuovere durante il processo di lavaggio
+ nessun danno all’acqua dovuto a perdite di gomma
+ nessuna pulizia dell’oblò

Svantaggi:

– nessun ulteriore spazio di lavoro
– bassa quantità di lavaggio per lavaggio
– meno stabilità
– maggiori spese
– pulizia regolare della macchina mediante la triturazione di piccole parti

Vantaggi e svantaggi dei caricatori frontali

*) Volume di carico
I caricatori frontali medi hanno un carico utile più elevato rispetto ai caricatori superiori. Se c’è una grande quantità di biancheria, è più saggio usare un caricatore frontale.

*) Dimensioni

A differenza dei caricatori top loader, le dimensioni del caricatore frontale variano in profondità e in media di 85x60x60 cm. In questo modo è facile trovare spazio sotto un piano di lavoro o rappresentare un piano di lavoro.

*) posizione stabile
Le dimensioni più ampie di un Il caricatore frontale si preoccupa di una posizione più stabile, anche durante lo sbandamento più veloce.

*) Campo di applicazione
La parte superiore del caricatore frontale è un pratico spazio di lavoro extra che offre spazio per un essiccatore.
Il cesto della biancheria può essere posizionato davanti all’oblò. In questo modo è facile estrarre la biancheria lavata dalla lavatrice. Le persone più piccole apprezzano questo design perché possono raggiungere più facilmente il tamburo.

*) Capacità
Un caricatore frontale di solito offre più spazio di lavaggio per ogni lavaggio rispetto a un caricatore superiore. Questo lo rende ideale per le famiglie con un maggior volume di biancheria.

*) Tecnico
Le singole parti sono più facili da riparare perché c’è più spazio in un caricatore frontale. Le riparazioni sono meno comuni a causa della loro natura più robusta. I pezzi più piccoli di biancheria sono al massimo persi a causa delle guarnizioni usurate.

*) Fattore di costo
I caricatori frontali causano costi inferiori rispetto ai caricatori superiori, sia in termini di acquisto e il funzionamento come per le riparazioni. In caso di difetto, le riparazioni sono più redditizie con i caricatori frontali che con i caricatori superiori.

Entrambe le versioni hanno vantaggi e svantaggi diversi.

Che si tratti di spazio di lavoro extra, di risparmio di spazio o di problemi di progettazione, ogni acquirente ha un ruolo diverso da svolgere.

Vantaggi:

+ spazio extra utilizzabile e di lavoro
+ Cestello di lavaggio per la lavatrice per facilitare il carico e lo scarico.
+ altri programmi di lavaggio
+ può essere installato sotto un piano di lavoro
+ posizione più stabile
+ uso più facile per le persone più piccole
+ grande capacità

Svantaggi:

– maggiore necessità di spazio
– meno indietro
– guarnizioni in gomma per cuscinetti
– nessun ulteriore riempimento durante il processo di lavaggio

A cosa devo prestare attenzione quando acquisto una lavatrice?

Quando si acquista una lavatrice, ci sono diverse cose a cui si dovrebbe prestare attenzione per non rimpiangere l’acquisto in seguito.
Si tratta principalmente delle esigenze. I diversi modelli rispondono a diverse esigenze e desideri del cliente.

Lavatrici in fase di prova

Grazie all’abbondanza di offerte, il potenziale acquirente si sente rapidamente sopraffatto. Diverse domande come queste sorgono:

*) La lavatrice deve essere profonda 40 cm?
*) Se la lavatrice è larga 40 cm, è meglio usare un caricatore dall’alto?
*) Dove posso trovare un adeguato confronto dei prezzi per la lavatrice?
*) Dove posso trovare i risultati del test per una lavatrice con 8 kg nel test?
*) Ho bisogno di una lavatrice con funzione di asciugatrice?
*) Una lavatrice Amazon è equivalente a una lavatrice Sharp o Ok per qualità e rapporto qualità/prezzo?
*) Ho bisogno di asciugatrici?
*) Devo trattare i risultati della Stiftung Warentest della lavatrice o acquisto a mia discrezione?
*) Le lavatrici sono economiche se non costano più di 150 euro nell’offerta?
*) Comprare lavatrici è complicato?

Queste domande sono utili per un acquisto destinato a Finché la questione dello spazio e delle dimensioni è chiarita, si pone la questione principale:

„Quale lavatrice mi va bene?

Come cliente, preferisco un modello di marca o può essere una versione autocostruita o una versione a basso prezzo come una lavatrice Ikea o una versione a catalogo come una lavatrice Quelle o una lavatrice Otto Versand?

quali funzioni e caratteristiche dovrebbe avere un buon modello?

*) Capacità e dimensioni dell’unità
Qui la considerazione è che le quantità di biancheria sporca si accumulano regolarmente. Una singola famiglia ha bisogno di una capacità diversa rispetto all’ambiente di una famiglia numerosa.

*) Funzioni
La maggior parte delle lavatrici ha le funzioni più comuni, ma che dire di requisiti più specifici? Qui vale la considerazione: cosa è importante per voi come clienti? La nuova lavatrice è dotata di serie di un blocco di sicurezza per bambini e di un pulsante ecologico. Programmi speciali come un programma per jeans, un programma per camicia o un sistema di rilevamento del carico sono tra i requisiti più specifici.

*) Livello di rumore
Le lavatrici silenziose raramente superano i 49 decibel e sono quindi particolarmente economiche nelle case plurifamiliari.

*) Potenziale di risparmio
Varie funzioni regolano automaticamente la quantità d’acqua in base al grado di inquinamento e aiutano a prevenire danni all’acqua. La scelta della giusta classe di efficienza energetica A+++ o A++ aiuta a risparmiare energia elettrica durante l’uso.

*) Caricatore dall’alto o frontale
I caricatori superiori posteriori sono riempiti dall’alto, ma i caricatori anteriori sono più facili da installare e hanno una maggiore capacità.

*) giri al minuto
Le macchine più economiche hanno un numero di giri inferiore. I modelli di alta qualità hanno un cerchio di rotazione da 1200 a 1600 giri e quindi una velocità di asciugatura più elevata.

*) spazio disponibile

Molte famiglie hanno uno spazio limitato che deve essere usato con saggezza. Prima dell’acquisto, ha senso misurare lo spazio disponibile e determinare lo spazio futuro. calcolare le dimensioni della lavatrice.

– Altezza della lavatrice
– spazio sufficiente per lavatrice e asciugatrice l’una sopra l’altra
РPeso della lavatrice (̬ il substrato sufficientemente portante)
– lavatrice top loader necessario o meglio un caricatore frontale per lavatrice
– Larghezza della lavatrice
– Spazio per la lavatrice stretto o largo, alto o basso

Lo spazio disponibile deve essere il più possibile utilizzabile in altezza, larghezza e profondità. Le lavatrici a buon mercato e anche il vincitore di un test per lavatrice non sarà d’aiuto se è più grande dello spazio disponibile.
Quando si conosce la dimensione massima, è il momento di concentrarsi sul prezzo. La lavatrice deve essere economica o deve costare di più? Quale marchio deve essere o non è importante?

Un semplice confronto tra le lavatrici tramite il confronto annuale dei prezzi della Stiftung Warentest aiuta nella giungla delle offerte.
Con i confronti e la Con una migliore comprensione delle proprie esigenze, è possibile acquistare la lavatrice giusta con la coscienza pulita.

Innovazioni nel settore delle lavatrici

Lavatrici senza motore

Yirego Corp. ha sviluppato lavatrici con meccanismo a pedale specialmente per le aree senza alimentazione elettrica sufficiente, come i mercati emergenti. Con la pura forza muscolare delle gambe, la macchina lava e fa girare i panni sporchi come una grande lavatrice con comandi elettrici.

Tecnologia SoftWater

In acqua dolce i detergenti sono molto più efficaci, anche a basse temperature. AEG ha quindi sviluppato la tecnologia SoftWater, in cui nessun minerale di formazione dura danneggia le fibre tessili. Uno scambiatore di ioni filtra i minerali di durezza dall’acqua di alimentazione per il ciclo di lavaggio. Ciò significa che il lavaggio a 30 gradi raggiunge il risultato di un precedente ciclo di lavaggio a 60 gradi.

Nuova gamma Landry

Negli ultimi anni, AEG ha sviluppato diverse innovazioni nell’ambito della linea „New Laundry Range“. Ad esempio, il ciclo di lavaggio viene avviato con acqua già addolcita, il che significa che anche 30 gradi dà un eccellente risultato di lavaggio.
Il „AbsoluteCare® System“ e il „AEG Care Advisor“ offrono la più delicata cura per i materiali sensibili, un’eccellente protezione del colore e delle fibre e percorsi intelligenti di collegamento incrociato, con consigli e suggerimenti per la corretta gestione della lavanderia.

Quali sono i produttori di lavatrici?

Un’ampia varietà di produttori in tutto il mondo offre le proprie lavatrici. Questi includono, tra gli altri:

*) AEG
*) Amica
*) Ariston
*) Balay
*) Bauknecht
*) Beko
*) Blomberg
*) Bomann
*) Bosch
*) Caramelle
*) Comfee
*) Daewoo
*) Eccellente
*) CDR
*) Gorenje
*) Haier
*) Il suo senso
*) Hoover
*) Ingnis
*) Indesite
*) LG Electronics
*) Miele
*) NEFF
*) PKM
*) Panasonic
*) Samsung
*) Affilato
*) Siemens
*) Smeg
*) Legno tecnico
*) Funzioni telefoniche
*) Unimet
*) Vortice
*) Xavax
*) Zanussi
*) Zerowatt

Brevi informazioni sui principali produttori di lavacentrifughe

AEG

AEG è stata fondata nel 1883 a Berlino ed è oggi uno dei principali produttori di lavatrici.
I diritti di marchio di AEG sono ora detenuti dal gruppo svedese Elektrolux, mentre allo stesso tempo un’ampia varietà di aziende vende prodotti elettrici con il marchio AEG. Gli apparecchi di questo marchio sono caratterizzati da caratteristiche come „Silent System Plus“, un azionamento motore silenzioso o un efficiente isolamento acustico. Con il „Sensore di peso“ e l'“Eco-Inverter Motor“ i dispositivi AEG hanno un funzionamento ottimale e di facile utilizzo per il consumatore.

La lavatrice Aeg ha ottenuto regolarmente un punteggio eccellente nel test. Con un adeguato rapporto prezzo/prestazioni e la relativa varietà di scelte, i clienti amano utilizzare il marchio AEG. Molti acquirenti si affidano ai risultati dei portali di valutazione e cercano in particolare i risultati del test AEG.

Ad esempio, la lavatrice AEG L82470BI con una capacità di 7 kg è adatta a qualsiasi cucina e quindi a qualsiasi cliente alla ricerca di una lavatrice completa. lavatrice integrata che può essere installata sotto. Ha anche ottenuto un buon punteggio nel test della lavatrice e si adatta bene al piccolo budget.

Beko

Il nome della società è una combinazione delle prime lettere dei fondatori Bejerano e Vehbi Koç, il Gruppo Koç è una delle più grandi aziende turche.
Attualmente Beko appartiene indirettamente alla holding Koç.
Con il nome Beko, Arçelik ha voluto entrare nel mercato mondiale negli anni Novanta e ha deciso di creare un nome di respiro internazionale.

Una politica dei prezzi aggressiva è rimasta il marchio di fabbrica della Beko fino ad oggi.

Nel test in lavatrice i modelli Beko si sono comportati regolarmente molto bene.
La loro concentrazione sull’essenziale lo fa senza fronzoli, utilizza materiali economici e limita la gamma. La lavatrice Beko Il test viene regolarmente effettuato con soddisfazione del produttore.

Beko ha due modelli di lavatrice da 8 kg e una da 9 kg. Il loro prezzo varia tra i 200 e gli 800 euro, il che li rende uno dei modelli più economici sul mercato.
Ad esempio, i loro modelli non hanno un tubo flessibile Aquastop, ma solo una valvola Aquastop.

Con la „Pet Hair Removal“ (depilazione degli animali) Beko ha sviluppato qualcosa di unico nel settore delle lavatrici e si rivolge in particolare ai proprietari di animali domestici. Oggi la casa madre Arçelik comprende la società Blomberg dalla Germania e i marchi austriaci Tirolia ed Elektra Bregenz, nonché Leisure dalla Gran Bretagna.
Qualche anno fa, Arçelik ha rilevato l’allora fallita Grundig e ha trasferito la produzione in Turchia.

L’acquisto di una lavatrice è economico e va bene per il budget, ma bisogna ridurre la varietà dei programmi.

Bosch

Fondata nel 1886 e operante in tutto il mondo, l’azienda produce lavatrici e altri elettrodomestici con il nome di ‚BSH Hausgeräte GmbH‘.
La lavatrice Bosch combina prestazioni ottimali con un comfort di facile utilizzo, moderno tecnologie di isolamento e antivibrazioni. Il funzionamento delle lavatrici Bosch è quindi silenzioso e affidabile.

Non passa quasi un anno senza una lavatrice Bosch. Soprattutto la lavatrice Bosch da 8 kg offre ai clienti un rapporto qualità-prezzo di successo.

Electrolux

Fondata in Svezia nel 1910, oggi fa parte del gruppo Wallenberg e produce diversi elettrodomestici da cucina. Con più di 50.000 dipendenti, garantisce una posizione di successo economico in Svezia.

La lavatrice Electrolux ottiene regolarmente un buon punteggio nei test, il che significa che i clienti sono felici di segnalare un corrispondente aumento nel proprio nucleo familiare. gioire.

Gorenje

L’azienda è stata fondata nel 1950 in Slovenia e oggi vende sia attrezzature proprie che di terzi con il nome di Gorenje.
Abbiamo una „funzione SterilTub“ che mantiene l’interno, compresa la vasca, sterile e pulito. Speciali sensori assicurano processi di lavaggio più efficienti e un drenaggio dell’acqua più economico.

A seconda del modello, la lavatrice Gorenje esce dal test con voti da buoni a eccellenti.

Hoover

Fondata in America nel 1908, produceva principalmente aspirapolvere e vari grandi elettrodomestici.
Nel 1995 l’italiana Candy ha rilevato la parte europea dell’azienda.
Nel 2007 il gruppo cinese TTI (Techtronic Industries) ha acquistato il resto.
Ancora oggi, TTI e Candy utilizzano il marchio Hoover, che è una buona scelta.
Una lavatrice Hoover testata ottiene sempre una buona valutazione nei test. Quindi Hoover è sinonimo di affidabilità, sicurezza e stabilità.

LG

Fondata nel 1985 con il nome di Goldstar Co, Ltd. in Corea del Sud, produce sin dalla sua nascita vari apparecchi elettrici come frigoriferi, aspirapolvere e lavatrici.
1995 l’azienda viene rinominata LG Electronics (per Lucky Goldstar).

LG Electronics è il terzo produttore di elettrodomestici nel mondo.

Ancora oggi, LG è considerata un nuovo arrivato nel mercato delle lavatrici, e le lavatrici di LG ottengono regolarmente ottimi risultati nei test. Nel 2013 la lavatrice LG F1494QD ha ottenuto buoni risultati nella Stiftung Warentest. Un altro modello eccellente è la lavatrice LG F1496AD3 con una capacità di 8 kg.

Diversi modelli LG utilizzano la tecnologia TrueSteam (con funzione Steam Refresh), che utilizza il vapore al posto dell’acqua per rimuovere gli odori e le rughe entro 20 minuti. Attraverso questa funzione, LG supporta i soggetti allergici ed è quindi certificata dalla British Allergy Foundation.

Miele

Fondata nel 1899 in Nordreno-Vestfalia, Miele è uno dei principali produttori europei attenti alla tradizione e può pubblicizzare con fiducia la propria „affidabilità per molti anni“. Questo dà regolarmente alle lavatrici Miele ottimi risultati nei test.
1990 Miele ha rilevato la società Imperal. I clienti equiparano quasi automaticamente la loro eccellente reputazione all’elevata funzionalità ed efficienza delle loro lavatrici.
Sulle lavatrici Miele, la massima facilità di funzionamento adatta il consumo di acqua e il flusso di lavoro alla lavanderia da lavare.
„Liquid Wash e la tecnologia SteamCare offrono un elevato livello di comfort per l’utente, una levigatura delicata e quindi una maggiore economicità.

Un’offerta di lavatrici Miele o una promozione di lavatrici Miele si possono trovare regolarmente sul mercato per stimolare l’interesse per il marchio e per ricordare ai consumatori Miele.
L’eccellente immagine e gli elevati standard di qualità di Miele garantiscono che il marchio Miele ottenga risultati eccellenti nel test delle lavatrici Stiftung Warentest e fanno di Miele il vincitore del test.
La lavatrice Miele con una capacità di 8 kg si distingue regolarmente in modo positivo.

Samsung

L’azienda è stata fondata nel 1938 in Corea e originariamente commerciava in prodotti alimentari. Dopo il secondo Il fondatore della guerra mondiale Lee Byung-chull ha ricostruito la sua azienda a Seoul.
Nel 1954 costruisce una fabbrica tessile e di moda.
Nel 1969 ha aggiunto alla gamma i prodotti elettrici e si è fatto un nome fino ad oggi.
Oggi il Gruppo Samsung è un conglomerato con sede in Corea del Sud che dà lavoro a mezzo milione di persone.
Samsung significa „tre stelle“ in coreano.

Molti li associano a prodotti mediatici come la televisione. Soprattutto con la loro lavatrice Samsung da 8 kg (WW80K52A0VW/EG, WW5500, AddWash) sono riusciti a creare un vero e proprio miracolo spaziale.
Questa lavatrice è profonda 45 cm e ha un ingegnoso accessorio che altrimenti solo i caricabatterie top offrono.
Il SamsungAddwash Test supera il modello a pieni voti Рdopo tutto, ora anche i caricatori frontali possono essere riempiti di vestiti dimenticati durante il processo di lavaggio. Non ̬ la prima volta che questa caratteristica ha dato a Samsung ottimi risultati e ottime recensioni nel test della lavatrice. Di volta in volta Samsung ottiene risultati nel test della lavatrice su cui i clienti possono sempre contare.

Siemens

Il primo prodotto stabilito a Berlino nel 1847 fu un telegrafo a lancetta. Erano disponibili anche materiali e accessori per le ferrovie. Nel giro di pochi decenni Siemens è diventata una delle più grandi aziende di ingegneria elettrica del mondo.

Nel 1967, Siemens ha fondato la „BSH Hausgeräte GmbH“ insieme a Robert Bosch GmbH, ampliando la sua gamma di prodotti.
Nel 2015 Siemens ha ritirato le sue azioni BSH e le ha vendute a Bosch. La vendita dei prodotti ha mantenuto il nome Siemens, la responsabilità di questo settore spetta esclusivamente a Bosch.

Come altri produttori leader di marca, la rondella Siemens nel test mostra risultati che i clienti e i produttori amano. Ecco perché la BHS non deve temere un nuovo confronto con una lavatrice.

Internet vs. specializzato

commercio: dove posso comprare la mia lavatrice?

L’acquisto di una lavatrice non deve trasformarsi in un acquisto spontaneo, ma deve essere ben pensato e ben ponderato. Comprare una lavatrice è come dare il benvenuto a un nuovo membro della famiglia.
Dovrebbe adattarsi alle dimensioni dell’appartamento e alle esigenze. Le persone sole o le famiglie con una superficie ridotta hanno di solito bisogno di modelli diversi rispetto alle famiglie numerose.
Il prezzo, la fedeltà al marchio, l’efficienza energetica e i consumi giocano tutti un ruolo importante nel processo decisionale. Se una lavatrice è economica, ci possono essere diverse ragioni, può essere in azione o può essere un marchio privato a basso costo. Il prezzo da solo non dovrebbe essere l’unico fattore determinante per la decisione. Interpretare il ruolo.
Eppure non va trascurato, perché molti clienti lo chiedono a Google prima di prendere una decisione:
„Dove posso comprare una lavatrice a buon mercato?

Acquisto in negozi specializzati

I negozi specializzati hanno di solito contratti con grandi produttori dai quali è possibile acquistare i pezzi di ricambio necessari in un secondo momento.
I collaboratori dei negozi specializzati hanno una vasta conoscenza e aiutano nella decisione con un ruolo di consulenza. D’altra parte, le attrezzature nei negozi specializzati di solito costano più di quanto non costino le marche senza nome. Chi deve cavarsela senza le grandi catene di distribuzione dell’energia elettrica, troverà ciò che cerca direttamente nei grossisti di energia elettrica o nei negozi di mobili.

Acquista la lavatrice online

Il fiorente commercio online sta generando da tempo margini di profitto crescenti per i produttori e i commercianti. In risposta, sempre più aziende hanno offerto i loro prodotti e articoli online.
Questo tipo di acquisti è comodo e può essere fatto in modo semplice e veloce con la semplice pressione di un tasto al di fuori del normale orario di apertura. L’acquisto di una lavatrice non è più un problema grazie a „24 ore su 24“. È più facile confrontare se una lavatrice è economica o costosa. Lavatrici Otto o altro online Le lavatrici del concessionario vengono consegnate rapidamente e, se necessario, restituite.

La consegna e lo smaltimento delle vecchie attrezzature sono spesso inclusi nel prezzo. La scelta delle attrezzature è enorme e le recensioni dei clienti danno un’impressione della qualità e dell’esperienza.
D’altra parte, manca una consulenza tecnica esperta. I costi nascosti, i siti dubbi e la scarsa comunicazione sono sempre persi a causa della mancanza di competenza e dell’insoddisfazione per le esigenze del cliente.

In alternativa, un acquisto diretto dal produttore è un’opzione. Soprattutto nelle città più grandi ci sono filiali dei maggiori produttori che vengono fornite e non sono in stock. La competenza, la consulenza e l’acquisto di pezzi di ricambio combinano due buoni componenti.

L’acquisto di una lavatrice usata è un’alternativa per chi non può o non vuole acquistare una lavatrice nuova.
Tuttavia, i modelli di seconda mano spesso non hanno i molti vantaggi delle lavatrici nuove.

Se fate qualche ricerca prima di fare un acquisto, troverete delle ottime occasioni e diverse offerte per la lavatrice. Una lavatrice a basso costo non deve necessariamente essere cattiva, anche le grandi catene offrono offerte speciali per un periodo di tempo limitato. Ci sono anche offerte speciali per le lavatrici, come la borsa „Media Market Washing Machine Old for New“.

Gli apparecchi combinati sono a volte una buona idea Рlavatrice e asciugatrice in una, a seconda delle esigenze personali. Una lavatrice con asciugatrice integrata ̬ utile dove lo spazio ̬ limitato.

Il test annuale della lavatrice Stiftung Warentest aiuta a prendere decisioni.

Selezione del colore

In molte cucine e bagni troverete linee di design e bellissimi mobili dove la lavatrice non è una gradita attrazione. Per chi non vuole o non può nascondere la futura lavatrice, c’è la possibilità di modelli colorati. Se una lavatrice deve essere d’argento, bianca, rossa, blu o arancione brillante, la la cosa più importante è che si abbini al resto dei mobili.

Fatti e consigli sulla lavatrice

La storia

Il lavaggio del bucato era un lavoro difficile, faticoso e fisicamente impegnativo. Il compagno di lavanderia, un tempo importante, ha compiuto il passaggio dalla lavanderia all’industria musicale.

1767
Invenzione della prima „lavatrice“ del teologo J.C. Schäffer
La sua „macchina ad ala mobile“ ha scatenato una parata davvero trionfale.

1901
Karl Louis Krauß ha inventato il tamburo perforato.

1909
Alva J. Fisher ha sviluppato la prima lavatrice elettrica alimentata da un piccolo motore elettrico. E‘ stato commercializzato con il nome di „Thor“.

1951
Era in vendita la Constructa, la prima lavatrice elettrica completamente automatica. Il produttore di Düsseldorf Peter Pfenningsberg ha venduto questo modello alle parti interessate per 2280 marchi. L’importo corrispondeva al reddito medio di 8 mesi di lavoro. Con i suoi 600 kg, un consumo di acqua della lavatrice di 225 litri per lavaggio e costi elevati, non c’erano praticamente acquirenti.

Il miglioramento delle condizioni di vita e il cambiamento dei requisiti prestazionali, come l’aumento dei requisiti igienici per gli armadi sempre più pieni e la riduzione dello sforzo fisico durante il lavaggio dei vestiti, hanno portato a desideri diversi.
Il lavaggio del bucato richiede più frequentemente la regolazione del dosaggio del detersivo, un uso più economico dell’acqua e dell’elettricità, programmi speciali adattati per materiali più sensibili e molto altro ancora. I produttori ne hanno tenuto conto e hanno sviluppato la varietà di lavatrici oggi disponibili.

Progetti per il futuro:

Sviluppatori e ricercatori lavorano diligentemente per realizzare i desideri del cliente. Gli schermi LCD, un design elegante, una maggiore economia e consapevolezza ambientale e una maggiore personalizzazione offrono spazio a sogni e desideri. In combinazione con tecnologie come Connected Home o Smart Home, diventano collegato a una nuvola o alla rete domestica interna e può essere controllato a distanza.

– Cifre

La fornitura di lavatrici per uso domestico è aumentata continuamente dagli anni ’60. Oggi la vita senza di loro è quasi impensabile.
1960 – 27 % delle famiglie tedesche
2013 – 95 % delle famiglie tedesche

Ogni anno vengono testati i migliori elettrodomestici, come le lavatrici o le asciugatrici, e i risultati vengono resi pubblici. Le lavatrici di prova vengono poi presentate al pubblico con i risultati.

Questo significa:
Lavatrici Stiftung Warentest
Asciugatrice per lavatrice Stiftung Warentest

*) Stiftung Warentest

Molti non sanno che la „Stiftung Warentest“ è un’organizzazione per la tutela dei consumatori che testa i prodotti in modo approfondito per conto del governo. Il confronto tra le lavatrici Stiftung Warentest è molto popolare e fornisce un eccellente aiuto per le decisioni.
È finanziato con il denaro dei contribuenti e ha lo scopo di fornire risultati di test approfonditi, fattuali e oggettivi.

Con i risultati della Stiftung Warentest, i dispositivi testati devono essere sottoposti a molte punizioni.
La procedura di prova comprende una prova di durata.
Per ogni marchio vengono testati 1.840 programmi diversi per un periodo di 6 mesi. Questo dovrebbe simulare 10 anni di utilizzo con una media di 3 o 4 lavaggi in una settimana.

*) Risultato delle lavatrici Stiftung Warentest 2017

– Oggetti di prova:
Lavatrici a 1400 giri/min con una capacità di 6-8 kg
– Vincitore del test della lavatrice :
Lavatrice Bosch WAW28570
Lavatrice Siemens WM14W570
Lavatrice Miele WDB030 WPS Eco

*) Risultato delle lavatrici Stiftung Warentest 2018

– Oggetti di prova:
Lavatrici a 1.400 giri/min con una capacità di 6-9 kg
– Lavatrice vincitrice del test:
Lavatrice Miele WKF311 WPS
Lavatrice AEG L8FE86484
Lavatrice Siemens WM14N040

Il vincitore del test sulle lavatrici Stiftung Warentest è sempre stato un grande e noto produttore fin dall’inizio dei test. come Miele, Siemens, Bosch o AEG.

– Dati

*) Consumo medio annuo di lavatrice A++++++
– Circa 120 kW
34 Euro (al prezzo di 0,28 Euro per kW)

– Consumo medio annuo di acqua l
9.900 litri con controllo automatico della quantità

Consumo di acqua per ciclo di lavaggio
50 e 180 litri d’acqua (a seconda delle condizioni, dell’età e del tipo di modello)

– Fatti

*) Significato dell’etichetta energetica

L’etichetta energetica informa il cliente sull’efficienza energetica della lavatrice indicando la classificazione della classe (da A++++ a D).
Qui il consumo effettivo di elettricità e acqua sull’adesivo viene estrapolato per tutto l’anno e calcolato per 220 cicli di lavaggio annuali e calcolato in chilowattora.
Ulteriori informazioni sull’etichetta energetica:
+ quantità massima di riempimento
+ Classe di scivolamento
+ volume della lavatrice

(*) meglio solido del detersivo liquido

I detersivi liquidi sono popolari perché non lasciano macchie di colore chiaro.
Tuttavia, i conservanti contenuti nei detergenti liquidi sono nocivi per l’ambiente e possono causare allergie.
Il bucato lavato con detersivo liquido può diventare rapidamente grigio. Mancano gli agenti sbiancanti dei detersivi in polvere.

*) un solo detersivo per tutto non è sufficiente

Sugli scaffali dei negozi troverete una grande varietà di detersivi per articoli colorati, bianchi o colorati. La maggior parte delle persone acquista detersivi multifunzionali per tessuti chiari e bianchi e detersivi coloranti per il bucato colorato.

Gli agenti sbiancanti si trovano nei detergenti per uso intensivo. I tessuti chiari e bianchi ne beneficiano, mentre i materiali di colore diverso e più scuri sbiadiscono dopo ripetuti lavaggi.
Infine, ma non meno importante, la candeggina è un disinfettante e utile per uccidere germi e batteri.

*) Prima lavatrice elettrica in Europa

Anche se molte aziende affermano di essere gli sviluppatori del primo impianto elettrico lavatrice, la prima lavatrice elettrica in Europa è arrivata da Miele nel 1913.
Questa idea si ispira alle macchine per il burro Miele una volta prodotte.

*) Rapporto bevande

La parola flotta qui non ha nulla a che fare con la navigazione o con le navi, ma è un termine usato nella tecnologia delle lavatrici e indica il rapporto tra il volume d’acqua e il volume di lavaggio in una lavatrice.

Quanti kg di biancheria corrispondono a un litro d’acqua?

Il rapporto ottimale tra i liquidi è di 1 a 5, il che significa che un kg di biancheria non dovrebbe consumare più di 5 litri d’acqua.

*) Beni culturali

Indipendentemente dalle creazioni e dalle opere artistiche e scientifiche, gli oggetti di uso quotidiano rappresentano lo stile di vita, le tradizioni e la cultura di una società e di un popolo. Essi rappresentano le norme e i valori che caratterizzano questa comunità.

La lavatrice come bene culturale fornisce una visione del modo di vivere di un paese, perché culture diverse hanno aspettative diverse.

Nord Europa:
Apprezzano la libertà di decidere come impostare un programma.
Germania:
Qui l’utente valuta il potere decisionale a quale temperatura, quantità d’acqua e ciclo centrifugo deve essere pulito il lavaggio.
USA:
All’estero, l’americano non vuole rinunciare alla varietà di programmi che gli facilitano il lavoro. La preferenza viene data ai programmi di lavaggio in cui sono già stati impostati la giusta temperatura e il giusto programma in relazione al tipo di tessuto in questione.
La Cina:
Come segno di prosperità, le lavatrici sono rimaste a lungo nel soggiorno e devono mostrare agli altri la ricchezza della casa.

La lavatrice fornisce una visione d’insieme di ogni paese e può quindi essere tranquillamente descritta come un bene culturale.

*) Volume della lavatrice

Le lavatrici fanno rumore pompando l’acqua nel tamburo, scuotendo il bucato, pompando fuori l’acqua e girandola.
In un tempo già rumoroso, è auspicabile una macchina silenziosa. Attualmente, il il funzionamento delle lavatrici sono ancora a riposo. Tuttavia, i modelli più silenziosi possono essere utilizzati anche al di fuori dei periodi di riposo.
Le lavatrici moderne hanno programmi individuali e silenziosi che riducono notevolmente il livello di rumore.

Lavatrice normale – da 50 a 55 decibel
Ragno – da 70 a 75 decibel
Lavatrici silenziose – da 47 a 49 decibel

*) Ciucciatori di energia elettrica Programmi di lavaggio brevi

I conducenti sanno a quale velocità la macchina ha bisogno di meno carburante. Guidare veloce richiede più carburante che guidare più lentamente.
Il programma di lavaggio breve è paragonabile alla guida veloce. Brucia la maggior parte dell’energia quando riscalda l’acqua, e un programma di lavaggio breve di solito richiede acqua più calda di un normale programma di lavaggio.

Il modo migliore per risparmiare energia è premere il pulsante Eco.

*) I Washmaster sono di sesso femminile

Nonostante l’emancipazione, i bambini e la famiglia sono ancora in mano alle donne. Circa il 60% dei responsabili del bucato sono donne. I partner maschi si sentono più responsabili per le altre parti della casa che non per fare il bucato.

*) Consumo di acqua

Un pensiero più attento all’ambiente influenza l’acquisto di lavatrici. Tuttavia, il consumatore medio è raramente consapevole del consumo effettivo di acqua della sua lavatrice.
Le lavatrici moderne di solito richiedono da 40 a 60 litri d’acqua. In media, gli eco-programmi dimezzano la quantità di acqua necessaria.

Prezzi: quanto costa una lavatrice?

Le nuove ed economiche lavatrici (A++++) sono disponibili a partire da 250 euro. I nuovi essiccatori di alta qualità dovrebbero costare 600 euro in più. Lavatrici / asciugatrici High End Eco (A++++) con Aquastop, controllo automatico del volume, display LCD e tecnologia ZEN partono da 1.000 euro.

A parte questo, ci sono una o due occasioni.
I modelli economici hanno di solito le basi, come le diverse versioni in cera, le chiusure di sicurezza per bambini o i segnali acustici. Soft I programmi o il controllo automatico delle quantità di solito esistono solo nei modelli più costosi della classe energetica A++++.

Chiunque sia disposto a investire 600 euro o più otterrà le più moderne lavatrici con un massimo di 1600 cicli di centrifuga. A partire da 1.000 euro il consumatore ottiene un modello di alta qualità con una ricchezza di funzioni utili come Aquasens o sistemi Aquastop.
Con prezzi di acquisto compresi tra 1.100 e 1.600 euro, le lavatrici offrono motori estremamente silenziosi e brushless, Chices Design, display LCD e tecnologia ZEN e il minor consumo d’acqua possibile.

Accessori utili per la lavatrice

Accessori utili e sostituzioni non devono costare una fortuna, ciò che è essenziale è il beneficio che ne deriva.

Tubo flessibile di drenaggio (materiale di ricambio)

L’acqua sporca della macchina scorre giù per lo scarico. È compreso nella fornitura dei nuovi modelli. Se perde o ha perso la tenuta, la lavatrice deve essere urgentemente sostituita prima del lavaggio successivo.

Attacco per tubo flessibile di scarico (accessori)

In molte famiglie, la distanza tra il collegamento delle acque reflue e la lavatrice è spesso troppo grande. L’apparecchio richiede un lungo tubo flessibile di scarico oppure due tubi flessibili di scarico con attacchi per tubi flessibili di scarico.

Decalcificante (accessori)

La calce può facilmente diventare un grosso problema per gli scaldabagni come bollitori, lavatrici, lavastoviglie o caffettiere, che a volte finiscono con una perdita totale. Nelle lavatrici, la calce colpisce principalmente i tubi flessibili, i fusti di lavaggio o gli elementi riscaldanti. La calce aumenta il consumo energetico della lavatrice e riduce le prestazioni e la qualità del lavaggio.

Elemento riscaldante (materiale di ricambio)

Carichi elevati e regolari danneggiano prima o poi l’elemento riscaldante durante l’uso. Con un elemento riscaldante sostitutivo, gli utenti esperti possono risparmiare elevati costi di riparazione.

Cinghia trapezoidale (materiale di ricambio)

Come per l’auto, la cinghia trapezoidale è uno degli elementi elementari della lavatrice. Se la cinghia trapezoidale è lacerata o porosa, può essere sostituita da sola, a condizione che esista una sostituzione.

Pompa per la liscivia (attrezzatura di ricambio)

Il loro compito principale è quello di pompare il liquido di lavaggio.

Carboni motore (materiale di ricambio)

Che si tratti di contatti scorrevoli, perni in grafite, spazzole scorrevoli, penne in carbonio o carbonio ordinario, di norma il carbonio del motore è destinato alla lavatrice. Sono responsabili del contatto elettrico con i collettori o con i collettori.

Smorzatore di vibrazioni (accessori)

È una lavatrice „che si muove“ attraverso il Questo porta facilmente a tubi flessibili strappati e danni all’acqua e a rumori sgradevoli. Gli smorzatori di vibrazioni (o ammortizzatori) smorzano le oscillazioni e le vibrazioni e riducono il rischio operativo e il livello di rumore.
Detergente per lavatrice (accessori)

Con attrezzature moderne e detersivi innovativi, i panni sporchi possono essere lavati in modo più economico e a temperature più basse. La mancanza di temperature elevate provoca calcare o odori sgradevoli.
I detersivi speciali per lavatrice rimuovono e puliscono la lavatrice.

Tubo di alimentazione con Aquastop (accessorio)

La lavatrice non funziona senza acqua. Il tubo di ingresso conduce l’acqua all’interno della macchina. Se il tubo flessibile perde o è danneggiato, è solo questione di tempo prima che si verifichi un danno. Un tubo di ingresso con Aquastop interviene in tale situazione e previene i disastri.
Inoltre, è utile avere il giusto detersivo, un ammorbidente adatto e un semplice stendibiancheria.

Alternative per la lavatrice

Fino al XX secolo, molte famiglie non avevano lavatrici. Le donne delle generazioni più anziane ricordano ancora vividamente i giorni del bucato, a volte pesanti.
Nel corso di innumerevoli secoli, le donne hanno generalmente lavato i loro vestiti utilizzando i mezzi più semplici e spesso acqua fredda.

Il principio di base della pulizia del bucato è lo stesso metodo, ma lo sviluppo non si è fermato alla classica lavatrice.

Lavaggio a mano

Per materiali fini o sensibili, molti scelgono il classico metodo di lavaggio a mano.
Una quantità sufficiente di acqua calda viene versata in un grande secchio o in un lavandino, mescolata con il detersivo e la biancheria viene immersa in esso. Il bucato viene mescolato con questa liscivia e poi sciacquato con acqua fresca fino a quando non rimangono più foglie nel bucato.
Questo metodo è adatto a capi come la lingerie delicata e viene solitamente indicato come „raccomandazione“ sull’etichetta della lingerie.

Decapaggio del bucato

Questo metodo è stato sviluppato da un americano „Tiny House owner“ e non richiede più due secchielli identici con coperchio, una ventosa di scarico, un coltello affilato (o un trapano) e il piacere del fai da te.
I secchi devono essere messi insieme, dove il secchio interno ha diversi fori. Lo stile della campana di aspirazione, anch’essa forata, deve essere posizionato nel foro centrale del coperchio per evitare che l’acqua schizzi fuori.
Il bucato, l’acqua e il detersivo formano la soluzione detergente nel secchio.
L’utente posiziona il coperchio in alto e muove vigorosamente la ventosa su e giù.
Il secchio interno viene quindi sollevato, l’acqua sporca viene scaricata e il bucato può essere risciacquato separatamente con acqua fresca.

Questo metodo è adatto a chiunque abbia poco bucato o un debole per la vita „semplice“.

Drumi (produttore Yirego)

Proprio come una lavatrice classica, la Drumi contiene un cestello per il lavaggio. Il bucato, l’acqua e il detersivo sono messi in questo cestello.
Con un pedale l’utente determina manualmente e automaticamente la velocità del processo di lavaggio.

Un modello simile è stato inventato con i GiraDora Peruviani! In Europa non sono attualmente disponibili né Drumi né GiraDora!
Questo metodo è adatto a chiunque abbia uno stile di vita minimalista.

In Europa, l’unico metodo alternativo ampiamente utilizzato per detypical lavatrice domestica il classico lavaggio a mano.