Hacksaw

Test & confronto Hacksaw.

La migliore sega trasversale del 2020 a confronto

Cos’è un seghetto?

Il seghetto è un utensile elettrico che esegue tagli dritti nel legno. Può avere funzioni che permettono di tagliare gli angoli, trasformandolo in una troncatrice. Una troncatrice ha l’aspetto di una sega circolare. La maggior parte dei falegnami utilizza macchine a taglio trasversale per eseguire tagli precisi e squadrati sul lavoro.

Come funziona una sega circolare?

Le cippatrici hanno un campo di applicazione limitato, ma possono effettuare almeno due e talvolta tre tipi di taglio.

Sezioni trasversali
Una sezione trasversale si riferisce a qualsiasi taglio lineare effettuato su un pezzo parallelo ai suoi bordi. Questo è semplice come tagliare l’estremità di una tavola 2×4 per fare un 2×3. Il vantaggio di una sega a taglio trasversale è che è possibile far cadere la lama della sega sul pezzo in lavorazione con un semplice movimento. Questo è molto più facile e più preciso di qualsiasi altro metodo in cui si deve guidare una lama di sega attraverso un pezzo. Esistono diversi tipi di macchine a taglio trasversale che possono essere utilizzate anche per eseguire tagli trasversali o angolati. Quando tali caratteristiche sono disponibili, le seghe sono solitamente chiamate troncatrici.

Applicazioni di una sega circolare

Nonostante un campo di applicazione piuttosto limitato in termini di tagli e pezzi da lavorare, le macchine a taglio trasversale sono preferite per alcune delle più comuni esigenze della lavorazione del legno e della costruzione. Poiché queste seghe sono utilizzate principalmente per tagli obliqui, sono particolarmente utili nella produzione di telai per finestre, cornicioni, cancelli, cancelli, scatole, lamelle e altro ancora.grazie al processo di taglio veloce e alla facile regolazione dell’angolo, gli utenti possono utilizzare il tagliando i pezzi in angoli precisi in pochi secondi, permettendo di produrre molti pezzi in un breve periodo di tempo.

Chi ha bisogno di una sega circolare?

Le seghe troncatrici possono essere utilizzate per il taglio di legname, modanature, decking, alluminio e altri metalli non ferrosi, a condizione che la larghezza e la profondità siano compatibili con i limiti delle dimensioni della sega. Il materiale troppo largo per la sega trasversale può essere tagliato con una sega circolare. Le troncatrici possono essere utilizzate anche per il taglio di pezzi stampati e simili, che richiedono tagli angolati e smussati.

Acquista la nostra Top 10 – sega circolare

Quali tipi di seghe a taglio trasversale sono disponibili?

Sega circolare per metallo: una sega circolare per metallo è una sega circolare specializzata per il taglio del metallo. Se lavorate spesso con il metallo, questo è probabilmente l’utensile che fa per voi. Vi permette di tagliare velocemente e in modo pulito per il metallo con cui lavorate, a patto che i tagli non siano ad angolo. Tutto quello che dovete fare è allineare il metallo con la mola, fare un rapido giro a secco per assicurarvi che raggiunga la marcatura prevista e montare l’attrezzatura di sicurezza. Da lì accendete il coltello e lasciate che i coltelli facciano il lavoro per voi.

Legno tagliato a croce: La sega trasversale per legno è il tipo più comune di sega circolare che si possa trovare. Permette di lavorare in modo rapido ed efficace. Tuttavia, si dovrebbe fare attenzione a non effettuare tagli angolari con la sega, perché una sega a taglio trasversale può solo muoversi su e giù. Ciò significa che è necessario investire in un altro strumento (come una troncatrice) in grado di effettuare tali tagli. Le seghe a taglio trasversale sono anche incredibilmente efficaci e facili da usare. Tuttavia, è necessario osservare le precauzioni di sicurezza e utilizzare l’attrezzatura di sicurezza se si vogliono i migliori risultati.

Affilatura della sega circolare: è necessaria una sega per affilare se si viene spesso a contatto con materiali duri. Queste seghe si differenziano dalle seghe convenzionali per il fatto che non hanno gli stessi „denti da sega“ di una tipica sega. Invece, agiscono come una sorta di mola che può tagliare materiali come l’asfalto, il cemento, i pavimenti in piastrelle o il metallo. Funzionano allo stesso modo delle tipiche seghe a taglio trasversale perché possono muoversi solo su e giù.

Applicazione della sega circolare

I seghetti sono un aspetto comune nei cantieri edili, soprattutto nella fase del telaio. Con le grandi seghe a taglio trasversale, i bulloni a muro e altre parti del telaio possono essere segati negli angoli desiderati e anche con qualsiasi angolazione, il tutto in pochi minuti. Alcuni costruttori di recinzioni e conciatetti usano anche un seghetto per tagliare i materiali di recinzione e di copertura in modo rapido e preciso. Anche altri tipi di appaltatori possono trarre vantaggio dalle macchine trasversali. Questo vale anche per gli installatori che li utilizzano per tagliare i tubi.

Per gli amanti del fai-da-te, una sega a taglio trasversale fornisce semplicemente un modo veloce, preciso e semplice per realizzare sezioni trasversali più piccole, troncature e talvolta bordi angolati direttamente in garage o in negozio, invece di dover fare affidamento su una sega circolare portatile.

Requisiti per un buon seghetto

Una sega trasversale da buona a molto buona convince sempre nel test soprattutto per la sua maneggevolezza, che la rende adatta anche all’uso da parte dei principianti. Inoltre, le buone troncatrici sono equipaggiate in modo tale da poter essere utilizzate in vari modi, sia nel settore privato che in quello pubblico. professionale.

Vantaggi e svantaggi di una sega circolare

Vantaggi
Le seghe a taglio trasversale consentono un’ampia gamma di applicazioni e sono anche relativamente facili da usare. Inoltre, queste seghe possono essere utilizzate con Sono disponibili batterie ricaricabili, particolarmente flessibili da utilizzare, come per il collegamento alla rete elettrica. Questo rende queste seghe adatte anche per lavori di grandi dimensioni. La maggior parte dei modelli sono inoltre progettati per essere particolarmente robusti e quindi particolarmente durevoli.

Svantaggi
A seconda dell’attrezzatura, alcuni modelli possono pesare relativamente di più, il che significa che si dovrebbe prima imparare ad utilizzarli se non si è mai lavorato con seghe pesanti.

A cosa devo prestare attenzione quando acquisto una sega circolare?

Materiali da costruzione
Le seghe a taglio trasversale sono principalmente in acciaio o alluminio, anche se la protezione della lama e l’impugnatura della sega possono essere in plastica resistente. La maggior parte delle macchine a taglio trasversale sono costruite per sopportare un sacco di lavoro. Si dovrebbe considerare l’acquisto di un supporto per mitria per sostenere lunghi pezzi di legno durante il taglio. Con un supporto è molto più facile mantenere stabile il pezzo da lavorare.

Dimensione della pagina
Nella scelta di una sega a taglio trasversale è importante tenere conto anche delle dimensioni della lama della sega. Lame più grandi consentono tagli più lunghi.

Altre opzioni includono una guida laser per tagli precisi, un sacchetto di polvere per raccogliere la segatura e freni elettrici per arrestare rapidamente la lama della sega. Se lavorate in un’area in cui non è possibile accedere a una presa di corrente, prendete in considerazione l’acquisto di una sega circolare a batteria. Una batteria può essere scaricata rapidamente se la sega viene utilizzata in modo intensivo. Dovreste quindi prendere in considerazione anche l’acquisto di alimentatori supplementari se state lavorando su un progetto di grandi dimensioni.

Innovazioni nel campo dei

seghetti

La funzione laser, per un taglio più preciso, è solo una delle tante innovazioni introdotte negli ultimi anni nel campo del taglio in generale. Sono in fase di sviluppo caratteristiche funzionali più nuove e ancora più intelligenti, indipendentemente dal modo in cui vengono utilizzate. facilitato.
<h2class=“western“>

Quali sono i produttori di seghe troncatrici?

Makita, Bosch, DeWalt e Hitachi sono attualmente i principali produttori di seghe troncatrici sul mercato.

Brevi informazioni sulle principali seghe troncatrici Keyword

Makita
Makita è stata fondata nel 1915 da Saburo Makita a Nagoya, Aichi, Giappone. Originariamente, il produttore vendeva apparecchi di illuminazione, motori e trasformatori. Durante e dopo la seconda guerra mondiale, l’azienda ha subito alcuni cambiamenti e si è concentrata sugli utensili elettrici come la perforazione. Al giorno d’oggi le seghe troncatrici Makita sono molto popolari e sono spesso il numero uno in certe categorie.

Bosch
Bosch è un marchio noto per gli elettroutensili, con un’ampia gamma di prodotti, dagli utensili per l’edilizia agli utensili per auto. Bosch è anche una delle più antiche aziende di utensili, poiché l’azienda è stata fondata già nel 1886 da Robert Bosch a Stoccarda. Le troncatrici Bosch sono spesso la scelta preferita dei professionisti del settore edile. Sono note come una delle macchine più potenti ed efficienti nel loro genere.

DeWalt
DeWalt ha una lunga storia come produttore di seghe ed è uno dei più popolari produttori di utensili elettrici ed è molto popolare tra i professionisti e gli appaltatori perché l’azienda è nota per l’offerta di utensili incredibilmente durevoli ad un prezzo equo.

Hitachi
In origine Hitachi produceva motori elettrici per molti anni, ma la situazione è cambiata dopo la prima guerra mondiale, che ha distrutto quasi completamente l’azienda. Hitachi ha fatto il suo ritorno producendo contratti per la difesa. Ora hanno 15 reparti che si occupano di servizi finanziari, sistemi energetici, componenti automobilistici e, naturalmente, motoseghe. Le seghe a taglio trasversale Hitachi fanno parte di una vasta gamma di seghe ben note per le loro elevate prestazioni. </h2class=“western“>Le loro caratteristiche innovative e la loro facilità d’uso.

Internet contro il commercio al dettaglio: dove posso comprare la mia sega circolare?

In generale, su Internet troverete una gamma molto più ampia di diversi modelli di seghe troncatrici. Ciò significa che è possibile trovare una sega trasversale di qualsiasi produttore e in qualsiasi fascia di prezzo, cosa che non sempre avviene in un negozio. Anche il commercio specializzato, specializzato in seghe, di solito ha solo una selezione limitata di alcuni modelli in determinate categorie di prezzo. Tuttavia, il vantaggio di acquistare in un negozio specializzato è che le seghe possono essere viste e toccate. Soprattutto per i principianti in questo campo, l’acquisto in un negozio può essere un’alternativa migliore.

Tuttavia, se si conosce un po‘ di segatura, è meglio comprare su internet. Qui potete anche confrontare i prezzi e i prodotti e potete anche prendere in considerazione le opinioni e le recensioni dei clienti prima di acquistare e lasciare che influenzino la vostra decisione d’acquisto.

Cose da sapere e guida alla sega circolare

La storia
Tracciare la storia esatta della sega a taglio trasversale è un po‘ difficile, soprattutto perché la sega è una combinazione di cose, ed è praticamente una sega circolare montata su un braccio retrattile. La versione moderna dell’attuale seghetto è stata inventata nel 1964 da Ed Niehaus, designer di utensili. I suoi modelli originali di seghe a taglio trasversale mostravano molte innovazioni che si possono vedere ancora oggi, come la sospensione radiale dell’arco, il freno a lama e l’aspirazione della polvere.

Cifre, dati, fatti
Le troncatrici sono disponibili in varie forme come troncatrici speciali fin dagli anni ’70, ma con una larghezza di taglio limitata, soprattutto se confrontate con le troncatrici a braccio radiale. Semplici troncatrici permettono di ruotare il piano della sega in modo da poter eseguire tagli obliqui in un unico piano. Le troncatrici composte hanno anche permesso di inclinare la testa della sega in modo da poter tagliare le troncatrici composte. Le seghe a taglio trasversale con mole sono ampiamente utilizzate anche nella lavorazione dei metalli.

Prezzi: quanto costano le seghe a taglio trasversale?
I prezzi delle macchine trasversali possono variare a seconda della marca e delle attrezzature. Ad esempio, alcuni modelli costano già circa 50 euro, mentre altre seghe di questo tipo costano oltre 300 euro.

Accessori utili per seghe a taglio trasversale

In generale, le seghe a taglio trasversale non necessitano di accessori. Tuttavia, alcuni extra, come i sacchetti per la polvere, possono renderli più facili da usare.

Alternative alla sega circolare

A seconda di ciò che deve essere tagliato e di come, si possono utilizzare anche altre seghe se non si dispone di una sega trasversale. Da una sega circolare elettrica a una comune sega a mano, si può usare qualsiasi cosa.

 

 

Cos’è una sega a rullo?

Le seghe alternative sono seghe speciali per la lavorazione e il taglio di legno sottile. Le frecce hanno una lama di sega diritta e un arco a U. Questo funziona come una molla, che mantiene la lama della sega sotto tensione.
Il manico a cui è fissato l’archetto è in legno o in plastica. Una sega da traino appartiene alla categoria delle seghe a trazione. In genere è una sega molto bella. È il più adatto per il taglio del compensato o del legno massiccio. Di solito viene utilizzato anche per il taglio di modelli speciali. Esistono modelli o modelli di modelli per questo scopo.

Come funziona una sega circolare?

Con una sega da traforo la lama della sega viene bloccata nell’archetto. Si tiene in posizione tirando mentre l’archetto spinge fuori. La dentatura della lama della sega punta in direzione dell’impugnatura. Una sega da traforo funziona tirando e spingendo. Questo fa sì che il pezzo venga segato o lavorato.

Aree di applicazione di una sega circolare

. Si possono segare pannelli di legno più sottili con una sega da traforo. I pannelli più spessi hanno forze di attrito più elevate e sono quindi difficili da lavorare. È anche possibile segare il metallo o la plastica con un seghetto alternativo. Tuttavia, la bava deve essere rimossa.

Chi ha bisogno di un puzzle?

Le seghe a trapezio sono di solito necessarie nelle case private per i lavori di segatura più piccoli. Un seghetto alternativo è particolarmente adatto in casa, dove molti piccoli lavori di segatura si svolgono anche in giardino.

Che tipo di fretsaws ci sono?

Ci sono due tipi di fretsaws. Quelli che hanno un arco a sega fisso e altri che hanno un arco a sega regolabile. I seghetti alternativi fissi hanno un’altezza di 75 mm. I seghetti alternativi regolabili hanno due diverse altezze di telaio di 75 e 100 mm.

Campo di applicazione del seghetto alternativo

Con una sega da traforo si possono segare pannelli di legno fino ad uno spessore di circa 6 mm. I Labsägen sono molto adatti anche per l’artigianato. Grazie al raffinato lavoro di segatura, è possibile ritagliare motivi estesi.

Requisiti per un buon seghetto alternativo

Una buona sega da traforo deve avere una lama sottile con la quale si possa lavorare con precisione. Dovrebbe anche essere robusto in modo da non dover essere costantemente sostituito.

Vantaggi e svantaggi di un seghetto alternativo

– Vantaggi
Le frecce consentono di lavorare in modo preciso e senza sforzo. Permettono una distribuzione uniforme del peso durante il lavoro. Il lavoro può essere eseguito rapidamente e con risparmio di tempo grazie alla lama della sega fine. Le frecce da traforo sono disponibili anche come set a basso costo.

– Svantaggi
Solo i pezzi sottili possono essere lavorati con una sega circolare. I pannelli di legno o le barre più spesse richiedono altre seghe.

A cosa devo prestare attenzione quando compro un seghetto alternativo?

Quando si acquista un seghetto alternativo si dovrebbe prima di tutto prestare attenzione al lavoro che si vuole fare con la sega. Per la plastica o il metallo sono necessarie lame di sega speciali. La lama deve essere bloccata, se possibile. Qui sono necessari strumenti speciali, ad esempio gli angoli.

Innovazioni nel campo delle fretsaws

Le seghe a nastro vengono costantemente sviluppate. Il funzionamento è facilitato da curve speciali e anche i materiali delle lame vengono costantemente migliorati, in quanto sono la parte più importante della sega con cui si lavora. Anche le impugnature sono una parte importante della sega. Di solito sono di legno o di plastica stabile e sono attaccati alla sega. Servono a guidare la sega. L’impugnatura deve essere il più stabile possibile.

Quali sono i produttori di fretsaws?

I produttori leader di fretsaws in Germania sono Bausch e Niqua. Queste aziende offrono non solo la sega in quanto tale, ma anche tutti gli accessori necessari per un lavoro di alta qualità.

Internet vs. commercio specializzato: dove posso acquistare il mio Fretsaw?

Le fretsaws sono abbastanza economiche da acquistare nei negozi di fai da te. La gamma o la varietà di prodotti offerti è dovuta principalmente alle diverse dimensioni della sega. Online, la gamma è di solito ancora più ampia e i prezzi sono di solito più bassi. È inoltre possibile ottenere informazioni sulle diverse qualità di seghe in rete, per cui una consulenza in un negozio specializzato non è assolutamente necessaria.

Fatti interessanti & guida per il fretsaw

– La storia
In Italia sono state inventate le „fretsaws“. Nel 1572 furono utilizzati per segare i cosiddetti intarsi. Queste hanno la forma di una lama, da cui il nome della sega.

– Prezzi: quanto costano i fretsaws?
Le forbici da traforo sono disponibili al prezzo di 10 Euro presso il negozio di ferramenta. Sono lunghi 300 mm. I modelli più grandi costano fino a 50 Euro. I prezzi variano a seconda del produttore, naturalmente.

Accessori utili per le seghe da traforo

Gli accessori per le seghe da traforo sono le lame di diverse dimensioni. Per l’uso sono spesso necessari anche angoli adatti al bloccaggio della lama. Per la lavorazione sono disponibili anche speciali tavolini da sega di piccole dimensioni. Questi hanno un supporto speciale per i pezzi in modo che non possano scivolare durante la segagione.

Alternative alle freccette

Le seghe a nastro sono un’alternativa alle frese a mano. Questi sono azionati elettricamente. Possono anche essere utilizzati per lavorare pezzi più spessi e più grandi di materiali diversi. La velocità di lavoro in questo caso è più elevata rispetto alle tradizionali frecce da traforo. Quale sia la sega giusta può essere determinata con il „fretsaw test“.

Indice