gioco PC

Test & confronto gioco PC.

I migliori PC da gioco 2020 a confronto

Cos’è un PC da gioco?

I giochi per computer possono essere giocati in modo efficiente e di alta qualità solo con i PC da gioco. L’interazione del processore, una scheda grafica e un disco rigido SSD garantiscono un rapido calcolo della grafica del gioco. Il Gaming PC si rivolge a principianti, giocatori avanzati e professionisti del gioco. Anche i giocatori di console che vogliono giocare a giochi ben noti in qualità superiore sono ben serviti con un PC da gioco.

Come funziona un PC da gioco?

La struttura di un PC da gioco non cambia fondamentalmente dal computer dell’ufficio di casa. La scheda grafica, la RAM, il processore e l’alimentatore sono integrati nella scheda madre e si differenziano per le prestazioni. La potenza di calcolo è generata da un processore e dalla GPU, che si trova all’interno della scheda grafica. La memoria principale funge da buffer per recuperare più velocemente i dati caricati. I dati di gioco vengono caricati dal disco rigido nella memoria principale, pertanto si consiglia di utilizzare un disco rigido SSD. L’SSD è costituito da microchip e quindi genera velocità di lettura più elevate.

Aree di applicazione di un PC da gioco

Un PC da gioco è utilizzato principalmente nel campo dei giochi per computer. Grazie alle sue alte prestazioni, i giochi esclusivi e graficamente elaborati possono essere giocati senza perdite.

Chi ha bisogno di un PC da gioco?

Un Gaming PC è destinato principalmente agli utenti che vogliono giocare ai giochi attuali nella migliore qualità. Grazie all’alta risoluzione, agli effetti fisicamente corretti e all’ultimo motore grafico, il calcolo dei giochi diventa quasi ogni anno più complesso. Giochi come Metro Exodus o Far Cry offrono un valore storico molto elevato oltre al Il gioco al computer non è un passatempo facile, dietro a molti giochi come Fortnite o World of Warcraft si formano enormi comunità per lo scambio di nuove informazioni. Nel mondo del lavoro simulazioni di gioco si possono trovare aziende virtuali. Ci sono piani di lavoro virtuali o registri disponibili, anche i salari virtuali sono pagati.

Quali tipi di PC per il gioco d’azzardo esistono?

Per quanto riguarda l’hardware, il PC da gioco è diviso in tre classi: la classe dei principianti, la classe media e la classe professionale. La classe per principianti è adatta al gioco, ma non offre prestazioni ottimali per titoli esclusivi e nuovi. I giochi attuali funzionano senza problemi e senza problemi nella normale qualità grafica. L’hardware di solito è costituito da componenti che hanno da due a tre anni e che forniscono le massime prestazioni in quel momento. A volte usano anche hardware che in realtà è appena stato lanciato sul mercato, ma che funziona molto meno bene di quanto promette. L’attuale Intel Pentium i5 è potente e molto calcolabile, ma è ancora considerato obsoleto. I nuovi titoli richiedono un Pentium i7 o i9 per il calcolo del massimo. La gamma media offre più prestazioni e mostra i giochi con una grafica da buona a molto buona. Anche l’hardware è un po‘ più vecchio e offre meno prestazioni. La classe professionale utilizza hardware di ultima generazione con il massimo delle prestazioni. Il prezzo è molto alto, soprattutto per l’hardware di ultima generazione, e a volte scende drasticamente nelle generazioni successive. Il vantaggio sta nella lunga durata: anche i titoli di gioco esclusivi del futuro possono essere giocati con la massima qualità sostituendo alcune parti.

Acquista la nostra Top 10 – PC da gioco

Ambito di applicazione del PC da gioco

Un PC da gioco è un’area sia privata che professionale, dove il predomina la prima variante. Soprattutto in occasione di eSports e di altri eventi professionali con premi in denaro, viene utilizzato un computer di gioco in modo che il partecipante non sia svantaggiato. L’hardware comporta un’elevata potenza di calcolo, che viene utilizzata nei programmi di elaborazione video e di immagini. Molti streamer e YouTuber utilizzano l’hardware per modificare i propri video.

Requisiti per un buon gioco per PC

I requisiti sono legati ai desideri del giocatore. In linea di principio, il PC da gioco deve essere in grado di elaborare senza problemi i giochi attuali in qualità da normale a buona.

Vantaggi e svantaggi di un buon PC da gioco

Vantaggi:

– Prestazioni elevate per gli ultimi titoli di gioco
РIl nuovo acquisto del massimo hardware ̬ a prova di futuro
– L’alimentazione del computer può essere utilizzata anche per altre applicazioni

Svantaggi:
– Aumento del prezzo
– Sono richieste competenze informatiche medio-basse
– Manutenzione mediante la pulizia dei ventilatori e dei componenti

A cosa devo prestare attenzione quando acquisto un PC da gioco?

I componenti stessi hanno sempre un valore elevato. Non c’è nulla da considerare con il processore, in quanto solo due produttori rilevanti (AMD e Intel) sono in concorrenza tra loro. Con la scheda grafica e la RAM ha un aspetto diverso. Spesso lodati dettagli tecnici per un profano di altissima qualità e corrispondenti alle esigenze di un gioco, anche se le prestazioni effettive sono diverse. Ad esempio, 16 gigabyte di RAM non valgono molto se l’orologio è trimmato su DDR2 e non su DDR4. I singoli componenti possono essere facilmente confrontati con l’esperienza di altri utenti su Internet.

Innovazioni per PC da gioco

A beneficio degli utenti, le innovazioni nel campo dei PC da gioco progrediscono lentamente. Il periodo tra il 2005 e il 2015 ha portato enormi progressi annuali, che a loro volta sono stati accompagnati da con costi rinnovati. Ad esempio, la data di lancio dell’Intel Pentium i7 nel 2010 era nella sua forma peggiore, mentre l’espansione reale con l’Intel Pentium i9 è stata ufficialmente introdotta nel 2017. Anche se la potenza di calcolo migliora di anno in anno, un i7 introdotto nel 2010 è stato sufficiente per due o tre anni per calcolare facilmente i nuovi giochi.

Quali sono i produttori di PC da gioco?

Tra i marchi più popolari e conosciuti ci sono Lenovo, Asus, Acer, HP, Alienware, Dell, Intel (con la gamma Hades) e MSI.

Brevi informazioni sui produttori di PC da gioco

Lenovo si è in parte affermata nel segmento entry-level e contemporaneamente fornisce PC da gioco di alta gamma. Dell lavora con PC ad alte prestazioni che in precedenza venivano commercializzati per applicazioni per ufficio di grandi dimensioni. I componenti sono comunque sufficienti per giocare a giochi più recenti. MSI non produce solo laptop da gioco, ma anche console completamente equipaggiate con i tipici hardware da gioco. Il risultato è una sensazione di console, anche se tecnicamente è un computer puro. Asus è attivo nella classe professionale insieme ad Alienware.

Internet contro la vendita al dettaglio: dove devo comprare il mio PC da gioco?

Il livello di conoscenza e di interesse determina se si acquista su Internet o in un negozio specializzato. Da un punto di vista tecnico, gli utenti sono ben informati sull’argomento grazie al loro hobby e al loro interesse. Ecco perché comprare su internet ha senso. Gli utenti senza alcuna conoscenza preliminare sono ben consigliati nei negozi specializzati.

Fatti interessanti e consigli sul PC da gioco

L’inizio del PC da gioco si può trovare negli anni ’70. La nascita è iniziata nel 1977 con l’Atari 2600, che assomiglia a una console, anche se utilizzava hardware specifico per computer. Negli anni ’90 MS-DOS come standard. Il gioco più popolare negli anni 90 era Wolfenstein 3D e correva a quel tempo solo su MS-DOS. Altri classici sono stati lanciati tra il 2000 e il 2010 con Deus Ex, Diablo 2 o anche Tony Hawks Pro Skater 2 (inizialmente per la console). In questo periodo ci sono state enormi perdite a causa delle copie pirata per l’industria del gioco d’azzardo.

Il computer attuale ha un prezzo compreso tra 300 Euro e 3500 Euro, a seconda dell’attrezzatura. I prezzi non sono cambiati nel corso degli anni, solo la performance è aumentata nel tempo.

Accessori utili per il gioco PC

Una buona tastiera da gioco (meccanica), un mouse da gioco e un mouse pad di alta qualità e, se possibile, di grandi dimensioni sono requisiti fondamentali per massimizzare l’esperienza di gioco. Il monitor dovrebbe anche essere progettato per il gioco attraverso diverse modalità, i dispositivi standard con un basso tempo di risposta influenzeranno l’esperienza.

Alternative al PC da gioco

Le alternative serie sono difficili da trovare. Se si prova il miglior computer di un PC da gioco contro la migliore console della console, il computer supera le prestazioni. Se non si tratta necessariamente di diventare un computer professionale di fascia alta, vale la pena di dare un’occhiata all’attuale mercato delle console. I giocatori che sono attratti dal modello entry-level a quello di fascia media dovrebbero dare un’occhiata più da vicino alle console. Le console raggiungono prestazioni simili e non richiedono manutenzione. D’altra parte, i singoli componenti come una scheda grafica o un processore non sono intercambiabili, quindi l’hardware rimane sempre allo stesso livello.