Gamepad per PC

Zuletzt aktualisiert am 23. September 2020 um 18:08 . Wir weisen darauf hin, dass sich hier angezeigte Preise inzwischen geändert haben können. Alle Angaben ohne Gewähr.

Test & confronto Gamepad per PC.

Cos’è un gamepad

Un gamepad, o controller, viene utilizzato per controllare i giochi tramite console o computer. La disposizione dei pulsanti e dei joystick varia. Ogni console di gioco ha un gamepad per consentire il controllo. È importante che il gamepad sia ergonomico e abbia un design elegante per convincere il giocatore. I gamepad di Nintendo, Sony e Microsoft hanno una lunga storia di culto. Tuttavia, ci sono anche altri produttori che producono buoni gamepad o controller. Inoltre, c’è anche un mercato, soprattutto per le aziende che „sintonizzano“ le icone dei gamepad. Con la „sintonizzazione“ i giocatori di solito ottengono un design migliorato e adattato e un migliore utilizzo del gamepad.

Requisiti per un buon gamepad

Per poter parlare di un buon gamepad, alcuni aspetti devono essere considerati. Dopo tutto, il gamepad sarà nelle mani dell’utente per qualche ora. Molti giocatori hanno l’esperienza che dopo una „giornata di pigrizia“ passata a giocare ai videogiochi, le mani o i polsi si fanno male quando si utilizza il gamepad. Ecco perché è importante scegliere modelli particolarmente ergonomici. Naturalmente, ci sono anche differenze soggettive a seconda della posizione delle mani o delle dimensioni della mano. Si consiglia di fare un test del gamepad, in cui si esamina l’ergonomia dei diversi modelli prima che l’utente prenda una decisione su un modello. Nella maggior parte dei casi il gamepad si trova sulla o accanto alla console corrispondente. Questo perché la console di gioco è praticamente parte integrante del design della stanza in questione.

La nostra Top 10 – PC-Gamepad

Ambito di applicazione del gamepad

La portata del gamepad, come suggerisce il nome, è limitata ai videogiochi. Ma il tipo di utilizzo può variare notevolmente. In alcuni giochi, l’uso è limitato al pannello di controllo e a 1-2 pulsanti. In altri giochi, invece, l’uso può riferirsi all’intero spettro, cioè, senza eccezioni, a qualsiasi pulsante. Si può quindi affermare che si tratta di un’unica area di utilizzo, ma si tratta di un’area enorme, che è legata a molte variabili.

Quali alternative al gamepad esistono

Il gamepad è quasi un monopolio. In senso stretto, è l’unica alternativa quando si gioca al computer. Nei videogiochi per PC, il mouse e la tastiera fungono da gamepad, anche se un gamepad può comunque essere utilizzato. Per alcuni videogiochi, tuttavia, alcuni giocatori PC preferiscono utilizzare un gamepad. Un’altra eccezione sono alcuni giochi che possono essere utilizzati con altre opzioni di controllo. Fanno eccezione la serie Guitar Hero, in cui la chitarra funge da gamepad, o alcuni giochi di corse come Gran Turismo®, in cui il gioco può essere controllato con un volante, un acceleratore e un pedale del freno.

Quali sono i produttori di gamepad?

La produzione di gamepad copre un ampio mercato. Naturalmente, la maggior parte dei gamepad sono dei produttori, la corrispondente console di gioco, ma ci sono anche molte aziende indipendenti che offrono prodotti convincenti. Questi gamepad devono essere diversi dai gamepad tradizionali. Un esempio di tale società è la società online Scuf Gaming. Scuf offre ai professionisti e ai giocatori appassionati gamepad personalizzati, che oltre a un design convincente convincono anche con pulsanti aggiuntivi, che possono influenzare significativamente l’esperienza di gioco. Scuf Gaming è non è l’unica azienda in questo mercato. Quindi, anche se Nintendo, Sony e Microsoft continuano a generare il maggior numero di vendite attraverso le versioni standard dei gamepad, queste aziende non sono più prive di concorrenza.

Innovazioni nel campo dei gamepad

Il mercato dei gamepad, come la maggior parte delle aree basate sulla tecnologia, ha bisogno di evolversi continuamente. Un’importante pietra miliare è stata posta già nel 2006 con la comparsa del Wii di Nintendo. Ciò ha attirato l’attenzione dei giocatori e dei concorrenti sulle possibilità del gioco basato sul movimento. Da allora, ci sono stati diversi tentativi di integrare questa tecnologia nei gamepad e nelle console di gioco. Al momento Nintendo ha fatto un altro grande passo avanti. La società riesce a portare l’esperienza di gioco a un nuovo livello. I controller del Nintendo Switch hanno una funzione che permette al giocatore di sentire gli oggetti che si tengono nel gioco. Non è ancora chiaro se Sony o Microsoft utilizzeranno questa innovativa funzione sui loro gamepad in futuro. Non sarebbe sorprendente, dato che entrambe le aziende hanno tentato la fortuna anche nel gioco basato sul movimento dopo l’uscita del Nintendo Wii nel 2006. Quel che è certo è che in futuro emergeranno nuove idee per migliorare i gamepad e quindi migliorare significativamente l’esperienza di gioco.

Vantaggi dell’acquisto di un gamepad su internet

L’acquisto di un gamepad su internet ha diversi vantaggi. Per esempio, un’azienda come Scuf Gaming è nel negozio… non si trova affatto, quindi un acquisto in un negozio è fuori questione. D’altra parte, internet offre una maggiore tranquillità per prendere una decisione d’acquisto. Il cliente può prendersi tutto il tempo che vuole. Prima dell’acquisto, è possibile visualizzare un test del gamepad del modello desiderato per leggere le esperienze con il prodotto. Infine, ci sono molti sconti disponibili solo per sono disponibili gli acquisti su internet. A causa del fatto che l’industria del gioco è presente principalmente su internet, c’è una competizione per il codice coupon o lo sconto più alto. Questo è in ogni caso a vantaggio del cliente.

A cosa bisogna fare attenzione quando si acquista un gamepad?

I Gamepad sono una parte estremamente importante del gioco. Ecco perché i clienti devono considerare i punti importanti quando decidono di acquistare un gamepad. Il design è piuttosto insignificante. Naturalmente, come in tutti gli altri settori della vita, l’utensile deve essere attraente anche all’esterno. Ma con un gamepad, una cosa deve essere scritta in maiuscolo: Ergonomia. Se il comportamento ergonomico durante la produzione del gamepad viene omesso, possono sorgere problemi. Perché il risultato può essere un dolore al polso o un danno permanente. Per questo motivo è importante che il gamepad stia comodamente in mano e che non ci sia dolore anche durante l’uso prolungato. Inoltre, c’è una grande differenza di qualità nei gamepad. Come cliente devi assicurarti che il materiale utilizzato non sembri a buon mercato. Perché durante la vita di un gamepad, è abbastanza possibile che il gamepad cada, quindi deve essere abbastanza robusto per sopravvivere senza danni.

Pratici accessori per un gamepad

I controller o i gamepad possono essere ancora più utili con alcuni accessori. Un MicrosoftXBOX ONE Gamepad, ad esempio, dipende ancora dalle batterie. Tuttavia, il giocatore può trovare rapidamente un rimedio comprando un kit di batterie. Le batterie possono diventare molto costose a lungo termine e la loro sostituzione è fastidiosa. Il kit batteria lascia questi costi e la batteria cambia, il giocatore posiziona la batteria nel vano batterie, il cavo corrispondente viene collegato alla console se necessario. Un altro accessorio utile sono i bastoncini. Questi allegati sono posizionati sui joystick per dare più aderenza alla superficie.
Con questi accessori, il giocatore è in grado di aumentare significativamente la sua esperienza di gioco ed è proprio questo l’obiettivo che gli accessori, proprio come il gamepad, devono raggiungere.