Difesa del gatto

[/atkp_list

Test & confronto Difesa del gatto.

Cos’è la difesa dei gatti?

Difesa dei gatti è il termine usato per descrivere diversi modi per tenere i gatti lontani dalla vostra proprietà. Ci sono diverse ragioni per non volere gatti stranieri nel vostro giardino. Per raggiungere questo obiettivo ci sono diversi mezzi o dispositivi per tenere lontani i gatti. Oltre ai diversi rimedi casalinghi o ad altri semplici trucchi, sono particolarmente adatti i dispositivi con rilevatori di movimento che funzionano con acqua o ultrasuoni. Questi ultimi emettono suoni in una gamma di frequenza che gli esseri umani non percepiscono, ma gli animali come i gatti, ma anche cani, martore, talpe ecc. lo trovano sgradevole.

Requisiti per una buona difesa del gatto

Il sistema di difesa del gatto utilizzato non deve danneggiare il gatto in primo luogo. Allo stesso tempo dovrebbe anche essere abbastanza efficace da garantire che i gatti vicini evitino il loro giardino a lungo termine. Inoltre, il metodo di difesa del gatto non dovrebbe essere troppo costoso e dovrebbe essere in grado di coprire l’intera area desiderata. Se la difesa del gatto deve essere attiva tutto l’anno, bisogna tener presente che non tutti i sistemi funzionano in inverno. Qui sono particolarmente consigliati gli apparecchi ad ultrasuoni.

Ambito di applicazione della difesa del gatto

La ragione principale per cui non volete gatti nel vostro giardino è di solito perché i gatti spesso usano le aiuole come gabinetto. E nessuno vuole trovare l’eredità accanto ai propri ortaggi piantati o tra i fiori. Anche se i bambini hanno una sabbiera, come genitore non vuoi che giochino accidentalmente con la cacca di gatto. Per questo motivo, se possibile, vogliono evitare che i gatti stranieri finiscano nella sabbiera. permesso.giardino privato. Se ci sono anche maschi non castrati in giro, spesso segnano luoghi diversi in giardino o anche sulla casa. Inoltre, ai gatti piace sdraiarsi sulle auto ferme e calde. In determinate circostanze questo può portare a graffiature sull’auto. Naturalmente questo dovrebbe essere evitato, se possibile.

La nostra Top 10 – Difesa del gatto

[/atkp_list

Quali sono le alternative alla difesa dei gatti?

Oltre ai vari ausili tecnici, esistono anche vari rimedi casalinghi più o meno adatti come repellenti per gatti.

C’è il cosiddetto „impianto di piss off“ (cespuglio portuale). Come l’aglio, questa pianta ha solo un effetto limitato e non con tutti i gatti. Alternative migliori alla difesa del gatto che hanno un po‘ più successo nel test sono, ad esempio, i fondi di pepe o di caffè sparsi sui letti. Anche i rami di rose o altre piante spinose poste ai bordi delle aiuole possono aiutare i gatti ad evitare questi angoli. Naturalmente, se state pensando di prendere un animale domestico, un cane può anche far evitare il giardino ad altri gatti. Anche l’acqua è molto efficace. Può essere d’aiuto anche un getto d’acqua diretto dal tubo da giardino, rivolto al gatto. Tuttavia, in caso di dubbio, dovrebbe essere ripetuto più volte per garantire al gatto un effetto di apprendimento duraturo. Ci sono anche dispositivi extra che funzionano con l’acqua, quindi non è necessario essere in agguato. Naturalmente potete anche recintare il vostro giardino, ma dovete tenere presente che i gatti sanno arrampicarsi molto bene e che la maggior parte delle recinzioni convenzionali non sono un grosso problema.

Quali sono i produttori di recinzioni per gatti?

I produttori dei tipici dispositivi ad ultrasuoni repellenti per gatti sono ad esempio Gardigo, Signstek, VossSonic, Royal Gardineer, Weitech o PetsBye.

Gli aironi che lavorano con l’acqua sono disponibili anche su PetsByeen Gardigo, ma anche a Scarecrow o AquaForte.

Per la difesa del gatto nel test, tutti i dispositivi sono molto adatti. Tuttavia, si differenziano per la portata, le modalità di funzionamento (batteria, cavo o energia solare), le opzioni di installazione e varie funzioni aggiuntive.

Innovazioni nel campo della protezione dei gatti

Gli apparecchi ad ultrasuoni a volte consumano molta elettricità, soprattutto quando sono in funzionamento continuo. Per porre rimedio a questa situazione, ci sono ora molti dispositivi che funzionano con l’energia solare.
Se la frequenza è sempre la stessa, può succedere che i gatti si abituino dopo un po‘ e tornino comunque in giardino. Qui può essere d’aiuto se le frequenze sono variabili. A seconda dell’apparecchio, possono essere impostate da sole o addirittura modificate automaticamente.

Vantaggi nell’acquisto di un repellente per gatti su internet

Ci sono diversi siti web dove la difesa dei gatti è presentata nel test e i rispettivi prodotti sono direttamente collegati. In modo da poterli ordinare direttamente. Inoltre, ci sono solo prodotti per la difesa dei gatti nel commercio normale. La scelta su internet è molto più ampia e i prezzi sono di solito più economici.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista un repellente per gatti?

Quando si acquista un repellente per gatti, bisogna naturalmente assicurarsi che i gatti non vengano danneggiati. Se la difesa del gatto deve essere attiva tutto l’anno, si dovrebbero usare dispositivi ad ultrasuoni perché i dispositivi di paura dell’airone, che funzionano con l’acqua, non funzionano a basse temperature.
Con gli apparecchi ad ultrasuoni, la frequenza dovrebbe essere regolata, se possibile. Soprattutto se avete un cane e volete installare un ulteriore repellente per gatti, dovreste considerare che anche il vostro cane può sentire i suoni e trovarli sgradevoli. Pertanto, si dovrebbe utilizzare un dispositivo in cui è possibile regolare la frequenza in modo che il cane non li senta necessariamente. Inoltre, il Il consumo di energia elettrica deve essere preso in considerazione quando si acquista un repellente per gatti. Qui sono adatti i dispositivi che funzionano a energia solare. A seconda delle dimensioni del giardino, che deve essere privo di gatti, si deve naturalmente garantire che gli apparecchi abbiano un’ampiezza corrispondente. Ma ci sono anche dei set, in cui sono inclusi diversi dispositivi. Per i giardini molto piccoli, invece, si consigliano apparecchi in cui è possibile determinare autonomamente la portata con un controllo della sensibilità. Se avete gatti in giro, per esempio, dovreste ovviamente evitare che si sentano a disagio nel vostro giardino. Un altro punto da considerare è il tipo di rilevatore di movimento. Alcuni dispositivi sono dotati di rilevatori a infrarossi, quindi si attivano solo quando un animale caldo si avvicina e non quando volano foglie.

Accessori utili per la difesa del gatto

Alcuni repellenti per gatti hanno caratteristiche aggiuntive, come una luce lampeggiante, che può anche aiutare a dissuadere i gatti dall’entrare in giardino.

Vidéo d'essai de Difesa del gatto Youtube intéressante