Canovacci

[/atkp_list

Test & confronto Canovacci.

Cos’è uno strofinaccio?

I panni da tè sono panni che – come suggerisce il nome – vengono utilizzati per asciugare i piatti. Anche se la lavastoviglie fa la maggior parte del lavoro, è comunque necessario lavare alcune parti a mano di tanto in tanto. Per asciugare i piatti senza striature e macchie è necessario un buon strofinaccio. Un asciugamano di questo tipo è anche molto pratico per asciugare le mani in cucina. Nel nostro test degli strofinacci potete vedere quale strofinaccio è più adatto a voi.

Requisiti per un buon strofinaccio

Un buon strofinaccio dovrebbe stare bene in mano e assorbire molta acqua. Oltre ad una superficie liscia che non graffia le stoviglie, è anche importante che il panno non sia soffice, rendendo così le stoviglie di nuovo sporche. Un bel design contribuisce anche alla motivazione e al piacere di lavorare in cucina.

Campo di applicazione del canovaccio da tè

Gli strofinacci sono utilizzati per asciugare i piatti in cucina. Dovrebbero assorbire l’acqua nel miglior modo possibile e dare un risultato senza striature durante la lucidatura. Anche i panni per lavastoviglie sono molto adatti per asciugare le mani.

Quali sono le alternative a un canovaccio?

Le alternative ai canovacci sono difficili da trovare. Gli asciugamani normali hanno spesso una superficie ruvida e graffiano le stoviglie o la lanugine. Si sconsiglia inoltre di asciugare le stoviglie con tovaglioli di carta, perché ci sono sempre residui di carta. Ma se pensate di non aver bisogno di uno strofinaccio, perché i piatti si asciugano in questo modo, vi sbagliate, così come spesso rimangono strisce o macchie su bicchieri, piatti e posate che non hanno un bell’aspetto.

Quali sono i produttori di canovacci?

I noti produttori di strofinacci sono convincenti per la loro elevata capacità di assorbimento e per la loro piacevole sensazione alla mano. Le lastre sono caratterizzate dalla loro superficie liscia. Questo significa che anche i piatti delicati possono essere asciugati senza graffiarli. Inoltre, il lino come materiale è estremamente robusto e non si sfilaccia. Se si desidera una combinazione di entrambi i materiali, si dovrebbe optare per strofinacci in mezzo lino, che combinano i vantaggi di entrambi i materiali. La quarta variante è un canovaccio in microfibra. È altamente assorbente e non graffia le ciotole. Tuttavia, la microfibra non deve essere lavata troppo calda.

Accessori utili per strofinacci

Gli strofinacci possono essere utilizzati senza ulteriori accessori se sono disponibili i piatti da asciugare o da lucidare. Una buona possibilità di conservare gli strofinacci sono stand speciali. Questi permettono di appendere gli strofinacci e di asciugarli senza occupare molto spazio.

[/atkp_list