borsa fotografica

Test & confronto borsa fotografica.

La migliore borsa fotografica 2020 a confronto

Cos’è una borsa fotografica?

Una borsa fotografica è un luogo sicuro per riporre la fotocamera e gli accessori, al riparo da umidità e polvere. Inoltre, una borsa fotografica di questo tipo serve anche per il trasporto sicuro e facile degli accessori della macchina fotografica.

Come funziona una borsa fotografica?

Una borsa fotografica ha diversi scomparti all’interno così come singoli scomparti in cui sono collocati la macchina fotografica e gli accessori. Molte borse fotografiche sono portate a tracolla, mentre ci sono anche alcuni modelli che hanno l’aspetto di uno zaino.

Applicazioni di una borsa fotografica

Borse fotografiche in quelle generalmente utilizzate per il trasporto di macchine fotografiche e accessori. In linea di principio, tuttavia, una borsa fotografica può essere utilizzata anche per riporre e trasportare altri oggetti. Tuttavia, rispetto a una borsa normale, queste borse fotografiche sono più costose.

Chi ha bisogno di una borsa fotografica?

Le borse portafoto sono consigliate a chiunque voglia proteggere e trasportare la propria macchina fotografica e l’attrezzatura quando è in movimento. Soprattutto chi porta con sé molte schede di memoria o lenti diverse prima o poi dipenderà da una borsa fotografica.

Che tipo di borse fotografiche ci sono?

Le borse per le foto sono disponibili in diversi design. Ad esempio, ci sono borse che vengono portate a tracolla. Queste hanno il vantaggio di consentire un accesso rapido al contenuto e di posizionare la fotocamera in modo sicuro accanto a voi sul vostro corpo.

Ambito di applicazione della borsa fotografica

Le borse portafoto possono essere utilizzate a casa per riporre la fotocamera e gli accessori in modo sicuro. Oppure, le borse vengono utilizzate per trasportare la macchina fotografica durante il viaggio. In particolare chi scatta molte e regolari foto naturalistiche ne beneficerà.

Requisiti per una buona borsa fotografica

Nel test una buona borsa fotografica convincerà soprattutto per la sua versatilità d’uso. Questo è garantito se l’interno della borsa fotografica offre molte aree diverse dove la fotocamera, le schede di memoria e gli obiettivi possono essere memorizzati. Inoltre, le buone borse fotografiche dovrebbero anche avere un design robusto e proteggere dalla pioggia.

Acquista la nostra Top 10 – borsa fotografica

Vantaggi e svantaggi di una borsa fotografica

Vantaggi
Uno dei principali vantaggi di una borsa fotografica è che è progettata per un facile trasporto degli accessori della macchina fotografica. Quando la fotocamera non è in uso, può sempre essere riposta nella borsa in modo che tutti gli accessori siano a portata di mano. Inoltre, le borse fotografiche hanno il vantaggio di avere spazio per altri oggetti, come il portafoglio o le chiavi, in modo da non dover fare affidamento su una borsa extra.

Svantaggi
L’unico inconveniente è che alcune borse per foto hanno un divisorio saldamente integrato all’interno che non può essere rimosso. Ciò significa che la borsa non può essere utilizzata per trasportare un computer portatile, ad esempio.

A cosa devo prestare attenzione quando acquisto una borsa fotografica?

Quando si acquista una borsa fotografica, è necessario assicurarsi che soddisfi le proprie esigenze, che sia visivamente progettata e che abbia spazio sufficiente all’interno. La borsa dovrebbe essere realizzata anche in un materiale robusto e resistente, ma che protegga anche dall’umidità. Le borse in pelle sono costose, ma come materiale sono la scelta migliore. In questo contesto, il rapporto prezzo-prestazioni è tale che un acquisto non viene speso così tanto.

Innovazioni in borse fotografiche

Nella produzione di nuove borse fotografiche, lavoriamo costantemente per renderle ancora più robuste senza doverle sostituire. Ci sono, ad esempio, innovazioni nel campo della divisione interna, dove si cerca di essere ancora più intelligenti.

Quali sono i produttori di borse fotografiche?

Estarer, Neewer, Bodyguard, Mantona e K&F Concept sono tra i marchi top attualmente sul mercato.

Brevi informazioni sui principali produttori di borse fotografiche

Mantona
Mantona trasporta borse fotografiche in molti materiali diversi, come la plastica o la pelle. Per questo motivo i prodotti sono disponibili anche in diverse fasce di prezzo. La qualità complessiva è buona e le borse offrono tutte spazio sufficiente, anche per un’ampia attrezzatura fotografica.

Guardia del corpo
Bodyguard è un altro marchio che si distingue per l’alta qualità e la versatilità d’uso dei prodotti. Le borse fotografiche di questo produttore sono disponibili in molti design diversi, in modo da poter trovare il prodotto giusto per ogni esigenza.

Internet vs. commercio specializzato: dove posso acquistare la mia borsa fotografica?

Le borse fotografiche possono essere acquistate sia su Internet che nei negozi specializzati. Il vantaggio di acquistare in un negozio è che la borsa può essere vista e toccata direttamente. Potete anche provare la borsa per vedere se vi piace. Inoltre, è possibile ottenere una consulenza completa nel negozio. D’altra parte, l’acquisto online ha il vantaggio di poter scegliere tra una gamma molto più ampia di borse fotografiche.

Cose da sapere e guida per la borsa fotografica

La storia
Una borsa fotografica come la conosciamo ora è uno sviluppo abbastanza nuovo. Ai vecchi tempi, prima che le fotocamere avessero obiettivi intercambiabili, erano semplicemente protette e trasportate in un corpo macchina in pelle aderente. Questo sistema è stato spesso utilizzato per le telecamere pieghevoli e le telecamere a scatola. Per poter essere utilizzate, le telecamere hanno dovuto essere rimosse dalla loro custodia protettiva. Dal momento che la maggior parte di queste vecchie macchine fotografiche ci è voluto un po‘ di tempo per installarle prima di scattare le foto, questo tipo di alloggiamento non era particolarmente vantaggioso.

Cifre, dati, fatti
All’inizio le borse per le foto erano di solito così piccole che solo la fotocamera stessa vi si adattava. Solo con il tempo la gente si è resa conto della necessità di portare gli accessori, che ha portato alle borse fotografiche di oggi.

Prezzi: quanto costano le borse fotografiche?
I prezzi per le borse fotografiche variano. Per esempio, ce ne sono di semplici equipaggiamenti che costano circa dieci euro. Poi ci sono anche quelli in pelle, realizzati da un noto produttore e molto robusti, che costano circa 80 €.

Accessori utili per la borsa fotografica

Oltre alla borsa fotografica in sé, è vantaggiosa anche una tracolla per il trasporto, che permette di portare la borsa a tracolla.

Alternative per la borsa fotografica

Telecamere e accessori in genere si inseriscono in una normale borsa, ma questa non può essere considerata un’alternativa al 100% perché la fotocamera non è completamente protetta perché la borsa non ha scomparti diversi.