Bicicletta fitness

[/atkp_list

Test & confronto Bicicletta fitness.

Test di fitness – Fitness cycling e mantenimento della forma fisica

L’hobby più popolare dei tedeschi è il ciclismo. Ci sono più di 70 milioni di biciclette in questo paese. La bicicletta da fitness è una bicicletta per il fitness. Rispetto ad una bici da spinning in palestra, che è saldamente ancorata, offre la possibilità di percorrere lunghe distanze all’aria aperta senza problemi. In questo modo la condizione fisica aumenta sempre più.

Una bicicletta da fitness è composta dalle stesse parti di una bicicletta. La caratteristica più importante è il risparmio minimo di peso. Per esempio, non c’è un portabagagli e non ci sono parafanghi. I pneumatici sono tenuti molto stretti. Ciò garantisce eccellenti caratteristiche di rotolamento e bassa resistenza. Il volante è dritto o curvo, a seconda dei vostri gusti. La cassaforma mostra dimensioni e pignoni molto simili a quelli di una bicicletta da strada.

A cosa è adatta una bicicletta da fitness?

In primo luogo, una bicicletta da fitness viene utilizzata per coprire brevi e lunghe distanze. Il suo utilizzo non è solo in termini di ciclismo vero e proprio per percorrere questa tappa di montagna, ma piuttosto per migliorare la propria condizione su curve e sentieri. Grazie al suo utilizzo confortevole, la bicicletta da fitness non deve essere dimenticata durante il tragitto verso il lavoro. Lo sforzo richiesto è basso. Grazie alla posizione di guida eretta non è necessario utilizzare abbigliamento sportivo.

Gli esperti adattano il loro modello di fitness individualmente. Per un entusiasmo ancora più sportivo, si consiglia un manubrio da corsa. La bicicletta da fitness è abbastanza versatile. Da qui il successo degli ultimi anni. All’inizio, il parco fitness è stato prodotto per un solo scopo: I fan di Spin Bikes dovrebbero essere di nuovo in strada. Perché dovresti preoccuparti della palestra se è anche nel l’aria fresca funziona?

Ma anche in caso di maltempo o durante le settimane invernali non è necessario chiudere a chiave in garage una bicicletta da fitness. Diversi accessori garantiscono che una sessione di allenamento possa svolgersi all’interno delle proprie quattro mura. Grazie alle varie soluzioni, tutto funziona con calma e in analogico. Con l’aiuto dell’aiuto per l’allenamento, la fitness bike diventa allo stesso tempo una bici da corsa e una bici da strada.

La nostra Top 10 – la nostra bici da fitness

[/atkp_list

Quali sono stati i primi sviluppi?

La storia della bicicletta è iniziata nel 1817. Le prime biciclette, che assomigliavano molto a quelle da fitness, esistevano già prima. Il nome della bicicletta da fitness è nato solo negli anni ’90. Il trend del fitness lì ha rotto con la bici da trekking, la bici da corsa e la mountain bike con la specializzazione.

Come funziona una fitness bike?

La funzione di una bicicletta da fitness si differenzia poco o per niente da quella di una bicicletta convenzionale. Quando si pedala, la catena inizia a muoversi e il pignone corrispondente scatta in posizione sul deragliatore posteriore. Ora la ruota posteriore comincia a muoversi. Ora è possibile cavalcare e spingere. Il tipo di leve del cambio e di freni varia a seconda del modello. Diverse biciclette sono dotate di freni a disco, mentre altre sono dotate di freni a ruota libera. Ma si possono usare anche i freni a V. Alcuni modelli fanno anche a meno dei riflettori e dell’illuminazione. Pertanto, l’uso è consigliato solo nelle ore più luminose della giornata.

Fitnessbike Test – Quali modelli di fitness bike sono disponibili?

Non ci sono parti superflue su una bicicletta da fitness. Non ci sono parafanghi, riflettori, portabagagli o illuminazione. Le biciclette sono costituite da un principio di costruzione leggera. Componenti in carbonio di alta qualità completano il progetto di regolazione del peso: posizione seduta eretta e utilizzo per aumentare la disciplina del fitness.

a) Proprietà ricostruzione

Diversi ciclisti si assumono la responsabilità di adattare la propria bicicletta da fitness alle proprie esigenze. Chi proviene dal settore delle bici da corsa di solito sceglie un manubrio da corsa curvo. Molto popolari sono anche l’estensione e l’attacco dei parafanghi, l’illuminazione per la guida al buio e i portabagagli. Naturalmente si dovrebbe considerare il limite di carico per i viaggi più lunghi.

b) Bicicletta da ginnastica

Una bicicletta da fitness può essere utilizzata anche a casa. Come si può usare? Ci sono dei roller trainers o dei freewheelers adatti con un supporto con freni, ideali per l’allenamento a casa. I dispositivi moderni consentono il collegamento ad un televisore o ad un PC. C’è anche la possibilità di correre una gara con avversari reali. Chi partecipa in ultima analisi alla gara? La trasformazione della bicicletta da fitness in una cyclette sta diventando sempre più popolare e non è così unilaterale rispetto a una bicicletta da spinning.

c) Bicicletta del ragno

La Spin Bike è dotata di un disco e riceve una resistenza sufficiente da un freno. A differenza di una bicicletta da fitness, una Spin Bike può essere utilizzata solo al chiuso. Qui non è possibile convertirla in bicicletta. Tali modelli si trovano di solito in una palestra. A causa della varietà di biciclette da fitness e della piacevole geometria, le Spin Bikes perdono maggiore importanza nel settore privato.

Quali sono i produttori di biciclette da fitness?

Ci sono diversi produttori che offrono modelli di fitness bike. Una piccola panoramica:

– Tori
– Cannondale
– Centurione
– Cubo
– Feltro
– Focus
– Ghost
– Enorme
– GT
– Haibike
– KOGA
– Kona
– Merida
– Scott
– Specializzato
– Trek
– meccanismo a pedale
– Winora

Quale provvisorio e

Le biciclette da fitness hanno degli svantaggi?

Vantaggi:

– formazione semplice e facile da usare per la schiena
– Similitudini tra la bici da trekking e la bici da corsa
– miglioramento del fitness
– comune
– l’aggiunta ideale all’extra sport

Svantaggi:

-Non adatto per strade forestali accidentate
– gomme strette

Fitness Bike Test – A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista una bicicletta da fitness?

1. Prima di tutto, è importante determinare la giusta dimensione della ruota. Ci sono molte tabelle per misurare correttamente le dimensioni della ruota. Un negozio specializzato è adatto anche per la consulenza di esperti.

2. per tutti i modelli, tutti i componenti devono essere controllati prima del primo utilizzo. È tutto in ordine? Diverse biciclette da fitness convincono grazie al manubrio regolabile in altezza.

3. le ruote di alta qualità possono essere riconosciute da un telaio stabile e resistente alla torsione.

4. Chiunque voglia utilizzare una bicicletta da fitness con un peso corporeo superiore a 90 kg dovrebbe informarsi sul limite di peso.

5. con la giusta illuminazione, la bicicletta da fitness può essere utilizzata anche al buio.

6. Inoltre, le fitness bike hanno una forcella rigida e non hanno sospensioni. Questo può avere dei vantaggi, in modo che una sospensione morbida influenzi l’azionamento. Questo rende più difficile pedalare. Pochi modelli sono dotati di forcelle di sospensione di alta qualità. Una forcella di sospensione è regolabile in durezza e generalmente ha un blocco per fare il cambio rigido durante il decollo. Una forcella di sospensione non è necessaria per una bicicletta da fitness. Tuttavia, può aumentare il comfort sui ciottoli e alleviare le tensioni articolari.

7. i pedali devono essere utilizzati con scarpe convenzionali con suole normali. Tuttavia, alcuni modelli richiedono scarpe da ciclismo speciali. I noti pedali senza clip convincono con un dispositivo che scatta nelle scarpe. Per questo motivo è possibile utilizzare un’efficace conversione della forza della gamba nel movimento del pedale. I principianti hanno bisogno di un po‘ di tempo per abituarsi ai pedali all’inizio per conoscere i movimenti specifici del meccanismo.

[/atkp_list