attrezzatura per la saldatura

[/atkp_list

Test & confronto attrezzatura per la saldatura.

È stato effettuato un test sulla saldatrice per poter scegliere anche il prodotto giusto. Se state considerando questo acquisto, il test della saldatrice renderà la vostra decisione molto più facile. Perché ci sono alcune cose a cui prestare attenzione al momento dell’acquisto e il test della saldatrice vi spiegherà tutto nel dettaglio.

Cos’è esattamente una saldatrice?

Una saldatrice è sempre necessaria quando i metalli devono essere uniti tra loro. Per il fai-da-te una saldatrice schermata a gas è molto utile, è molto facile da usare e fornisce risultati esatti. Un fai-da-te non ha bisogno di uno strumento professionale, i modelli economici sono già sul mercato a partire da 200 euro. Tuttavia, se si salda abbastanza spesso, è meglio guardare circa 500 Euro nella fascia di prezzo.

Cosa succede durante la saldatura?

Durante la saldatura, le parti metalliche sono indissolubilmente collegate tra loro da un’alta temperatura. Le saldature sono caratterizzate da una resistenza particolarmente elevata, i fai-da-te utilizzano spesso attrezzature per la saldatura nel settore automobilistico. Qui vengono saldate parti del corpo che iniziano ad arrugginire, ma anche i pannelli inferiori arrugginiti possono essere sostituiti. Per il fai-da-te, la saldatura a tenuta di gas è certamente la scelta giusta, ma il professionista utilizza anche saldatrici MIG.

Una saldatrice a gas di protezione è adatta a quasi tutti i metalli.

Nella saldatura a tenuta di gas, le estremità delle parti metalliche vengono fuse e i metalli vengono legati in modo inscindibile mediante un successivo raffreddamento. Per l’alta temperatura, un arco viene creato da una tensione elettrica tra il dispositivo di saldatura e la parte metallica. Il metallo fuso reagisce immediatamente all’ossigeno nell’aria. Questo può portare a saldature molto sgradevoli, il La qualità delle cuciture lascia davvero molto a desiderare. Tuttavia, una saldatrice schermata con gas può evitare che ciò avvenga, ma durante la saldatura il gas schermato fuoriesce e questo a sua volta sposta l’ossigeno nell’aria. Tuttavia, le saldatrici a gas schermate hanno vantaggi e svantaggi, che potrete conoscere qui.

La nostra Top 10 delle attrezzature per la saldatura

[/atkp_list

I vantaggi delle apparecchiature di saldatura

Il dispositivo è facile da usare
Permette una saldatura veloce

Gli svantaggi delle apparecchiature di saldatura

Può essere utilizzato all’aperto solo in misura limitata.

Quanti amplificatori sono necessari

Più spessa è la vostra parte metallica, più amplificatori dovrebbe avere il vostro saldatore ad arco a tenuta di gas. La corrente per questi dispositivi è sempre data in ampere, quindi più alta è la corrente, più forte è l’arco. E più caldo diventa l’arco, più spesso può essere il metallo. Quindi è un valore molto importante. Per l’acciaio inossidabile sono necessari 30 ampere al millimetro, per l’acciaio non legato sono necessari 40 ampere. Quindi, se si vogliono saldare parti metalliche in acciaio non legato di circa 5 mm di spessore, l’apparecchiatura deve avere 150 Ampere.

Il campo di controllo

Certamente la corrente è molto importante, ma anche il campo di regolazione è decisivo. Se, ad esempio, volete saldare piastre arrugginite sul lato inferiore della vostra auto, è più probabile che abbiate piastre molto sottili con uno spessore di 0,8 mm. Per garantire che nulla venga danneggiato durante la saldatura, è necessario poter regolare la temperatura di saldatura. Assicuratevi quindi che il campo di controllo possa essere regolato in modo ottimale, più grande è, più versatile può essere utilizzato il saldatore. Quattro livelli di commutazione sono standard, un’unità professionale ha solo 10 fasi di commutazione.

Il filo di saldatura

Una saldatrice schermata a gas può gestire molti punti di forza del filo di saldatura. Durante il saldatura, la bacchetta di saldatura diminuisce costantemente, praticamente collega le due parti metalliche. Tuttavia, il filo di saldatura e le parti metalliche devono corrispondere, il filo deve essere abbinato al metallo. È necessario scegliere il materiale giusto, ma anche lo spessore del filo gioca un ruolo decisivo. Quindi, se la distanza tra i pezzi in lavorazione è molto grande, è necessario utilizzare anche un filo spesso.

Di regola, lo spessore del filo di saldatura è compreso tra 0,6 e 1,2 mm, che è perfetto per il fai-da-te. Molto comune è anche il filo di saldatura con 0,8 mm, la saldatrice schermata a gas è in grado di gestire bene tutti gli spessori di filo.

Il ciclo di lavoro delle saldatrici

Se il vostro impianto di saldatura ha un ciclo di lavoro al 100%, potete saldare in continuo per 10 minuti. Tuttavia, poiché non solo le parti metalliche diventano molto calde, ma anche alcune parti dell’apparecchiatura stessa, si spegne automaticamente dopo questo tempo. Probabilmente si salda in intervalli molto più brevi, ma per il fai-da-te o anche per un principiante, macchine ancora più deboli sono completamente sufficienti. Per il fai-da-te, il ciclo operativo non è così importante.

Accessori utili

Dovreste avere un pacchetto di tubi di due metri di lunghezza, questo renderà il vostro lavoro molto più facile in quanto determina quanto lontano potete essere dall’attrezzatura di saldatura. Ad esempio, se l’auto si trova su una piattaforma elevatrice e si vuole saldare la parte inferiore dell’auto, un metro non è sufficiente. Inoltre, la confezione del tubo flessibile deve essere rimovibile in modo da poterlo sostituire se necessario.

I produttori di attrezzature per la saldatura

Dovreste sempre scegliere attrezzature di marca, perché in questo caso la sicurezza è della massima importanza. Produttori rinomati sono Rehm, Fronius, Jäckle, Technolit e molti altri. Ottime saldatrici per il fai-da-te sono Einhell, Güde, Telwin, Weldinger, ecc., ma anche le macchine di Elektra Beckum sono di ottima qualità.

class=“western“>Dove comprare una saldatrice schermata a gas?

Naturalmente, il commercio al dettaglio ha saldatrici schermate a gas in ogni negozio specializzato, ma è possibile trovarle anche in ogni negozio di fai da te. E‘ anche buono e facile da acquistare su internet, dove è anche possibile ottenere l’attrezzatura ad un prezzo molto ragionevole. L’acquisto online è molto conveniente e soprattutto si può facilmente confrontare in rete. È possibile sfogliare tutti i negozi e fare un confronto molto facilmente. Purtroppo non è possibile farlo sul posto, a meno che non si voglia ispezionare tutti i negozi di bricolage della zona. Fare shopping su internet è facile, non è necessario uscire di casa per fare shopping. In brevissimo tempo il trasportatore di pacchi porta l’attrezzatura ordinata direttamente alla porta di casa, il che è molto conveniente. L’acquisto su internet è ampiamente accettato, questo acquisto è moderno e anche le spese di spedizione sono mantenute entro i limiti. In molti negozi si può anche acquistare gratuitamente, la spedizione non vi costerà un centesimo. Se, contro ogni aspettativa, sorgono dei reclami, la spedizione di ritorno è di solito gratuita e si ottiene immediatamente un nuovo dispositivo o il rimborso del denaro. Non ci sono mai stati problemi.

Una saldatrice schermata a gas non dovrebbe mancare in un’officina per il fai-da-te, vi divertirete molto con la macchina, è facile da usare, resistente ed economica. Cosa si può volere di più? Divertitevi, c’è sempre qualcosa da saldare e ora potete fare il lavoro da soli. Questo vi farà risparmiare un sacco di soldi e potrete anche riparare un vecchio.